circoncisione

01.07.2020

Regione Marche: sì a circoncisione preventiva nel Servizio sanitario

Regione Marche: sì a circoncisione preventiva nel Servizio sanitario

Un atto importante a favore dell’integrazione, la prevenzione e la sicurezza dei bambini. Foad Aodi: 12 mila circoncisioni all’anno in Italia e nei paesi di origine, rischio aumento circoncisione clandestina per colpa della chiusura dei confini. Così l’associazione medici di origine straniera in Italia (Amsi), la Comunità del mondo arabo… »

03.04.2019

No al massacro dei bambini a causa della circoncisione clandestina

No al massacro dei bambini a causa della circoncisione clandestina

#Circoncisione Rituale, Foad Aodi (OMCEO di Roma e Amsi): chiediamo un intervento e un incontro urgenti al Ministro della Salute Giulia Grillo per fermare il massacro dei bambini innocenti (da #CirconcisioniCandestine). La nostra campagna congiunta Amsi-Fnomceo e Ordine dei medici di Roma ha ottenuto adesioni da tutti i… »

27.12.2018

#nocirconcisioniclandestine:  appello di  Foad Aodi fondatore amsi, co-mai e cili-italia

#nocirconcisioniclandestine:  appello di  Foad Aodi fondatore amsi, co-mai e cili-italia

Ll’associazione medici di origine straniera in italia (amsi), le comunità del mondo arabo in italia (co-mai ), la confederazione internazionale laica interreligiosa (cili-italia), il movimento internazionale uniti per unire e la confederazione internazionale -unione medica euro-mediterranea (umem) ringraziano il presidente della fnomceo Filippo Anelli per la… »

12.08.2016

L’Unione Africana proibisce la pratica dell’ablazione in tutto il continente

L’Unione Africana proibisce la pratica dell’ablazione in tutto il continente

Secondo l’Unicef, attualmente 200 milioni di donne e bambine in tutto il mondo hanno subito mutilazioni genitali, un rito praticato sulle bambine tra i 4 e i 14 anni in Africa e Medio Oriente. L’ablazione comprende un insieme di pratiche che vanno dall’amputazione totale o parziale della clitoride fino all’estirpazione… »

15.07.2016

Habiba al-Hinai: ricerca sulle mutilazioni genitali femminili in Oman

Habiba al-Hinai: ricerca sulle mutilazioni genitali femminili in Oman

Come portale per i diritti umani ProMosaik crede nell’importanza della lotta contro le mutilazioni genitali femminili. Poco si è scritto sull’Oman. Molti neppure sanno che in Oman si praticano le mutilazioni genitali femminili. Per questo abbiamo deciso di tradurre lo studio di ricerca redatto nel gennaio del 2014 dall’attivista… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.