Habiba al-Hinai: ricerca sulle mutilazioni genitali femminili in Oman

15.07.2016 - ProMosaik

Habiba al-Hinai: ricerca sulle mutilazioni genitali femminili in Oman
(Foto di ProMosaik)

Come portale per i diritti umani ProMosaik crede nell’importanza della lotta contro le mutilazioni genitali femminili. Poco si è scritto sull’Oman. Molti neppure sanno che in Oman si praticano le mutilazioni genitali femminili.
Per questo abbiamo deciso di tradurre lo studio di ricerca redatto nel gennaio del 2014 dall’attivista Habiba Al Hinai sulle mutilazioni genitali femminili in lingua italiana.


Purtroppo sono ancora in molti a credere che il fenomeno sia tipicamente africano. Invece le mutiliazioni genitali femminili sono diffuse moltissimo anche nei paesi del Medio Oriente e dell’Asia.

Avevamo anche presentato un’intervista a riguardo con Hannah Wettig di StopFGMMidEast per poi intervistare direttamente anche l’autrice dello studio sull’Oman Habiba AlHinai.

Il video sull’intervista con Habiba lo trovate qui.

La mia convinzione personale consiste nel fatto che l’Islam sia la forza di opposizione essenziale contro le MGF nei paesi musulmani. Contrapporre la tortura delle MGF al creazionismo islamico costituisce un passo fondamentale nella lotta contro di esse nel nome dell’Islam.
Il problema si riesce a risolvere solamente dall’interno, dunque nei paesi musulmani si deve partire dall’Islam come religione della vita che si oppone alla mutilazione delle creature di Allah. Questo può aiutare anche le vittime a parlare apertamente della violazione che hanno subito.

Qui trovate il link per leggere lo studio di Habiba al-Hinai in lingua italiana.

 

Grazie!

Milena Rampoldi

Categorie: Diritti Umani, Medio Oriente
Tags: , , , , , , , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.