Bosnia ed Erzegovina

La situazione in Bosnia Erzegovina

Il 2021 è stato un anno difficile per la Bosnia Erzegovina. L’uscita dalla crisi del COVID ha riportato alla superficie una situazione politica molto conflittuale, conclusasi con le nuove sanzioni americane a Milorad Dodik. Il 2022 non si annuncia più…

Salviamo la Bosnia ed Erzegovina! Salviamo l’Europa!

I cittadini Bosniaci Erzegovesi in Italia e gli amici italiani manifestano la loro preoccupazione per i gravi segnali provenienti dalla regione. Dopo gli accordi di Dayton, negoziati nel 1995 sotto l’egida degli Stati Uniti per mettere fine alla guerra più…

Affrontare gli abusi dell’UE per aiutare i migranti in Bosnia ed Erzegovina

La visita del Commissario UE sottolinea le responsabilità UE per trovare soluzioni Di Marlene Auer – Membro della Divisione Europa e Asia Centrale di Human Rights Watch La visita in Bosnia ed Erzegovina del Commissario degli Affari Interni dell’Unione Europea…

Bosnia ed Erzegovina, arrestato criminale di guerra latitante da cinque anni

Da uno dei luoghi del mondo dove impera una profonda impunità per i crimini del passato, la Republika Srpska, una delle due entità che dal 1995 compongono la Bosnia ed Erzegovina, giunge una rara buona notizia. Secondo quanto riferito dal…

Storie di deportazione e ordinaria violenza sulle vie d’Europa

La testimonianza del respingimento di un gruppo di persone tra cui siriani, palestinesi, curdi irakeni con 8 bambini; avvenuto in questi giorni, nella zona di Divača a 5 km dall’Italia.

Karadzic colpevole per Srebrenica, ma per altre vittime manca ancora giustizia

Il verdetto di primo grado emesso oggi [il 24 marzo 2016, NdR] all’Aja dal Tribunale penale internazionale per l’ex Jugoslavia, in cui l’ex leader serbo-bosniaco Radovan Karadžić è stato giudicato colpevole di genocidio e altri gravi crimini di diritto internazionale,…