biodiversità

Rinaturalizzare il cibo, la nostra mente e la terra

Rigenerare la biodiversità nelle nostre aziende agricole, foreste e nel nostro microbioma intestinale per gli obiettivi Fame Zero e Benessere per Tutti La Madre Terra è auto-organizzata. La Madre Terra ha creato e sostenuto la diversità. La rete della vita…

In memoria di James Lovelock, ideatore della teoria di Gaia

In occasione della morte di James Lovelock, scienziato britannico, pensatore dell’ecologia e fondatore della teoria di Gaia, che ha avuto un grande impatto sulla climatologia moderna, pubblichiamo il seguente saggio come tributo a questo straordinario chimico, medico e biofisico. Il…

Il presidio di San Didero (Valsusa) intitolato a Leonard Peltier

Lo avevano promesso e lo hanno fatto: il movimento No Tav ha intitolato il presidio di San Didero a Leonard Peltier, riconoscendo il valore della sua lotta, come quella dell’American Indian Movement, quando cercarono un’ennesima volta di difendere i loro…

Proteggere le foreste è proteggere la vita!

Domenica 17 luglio in Brasile si festeggia il Giorno della Protezione delle Foreste, una data creata per sensibilizzare e attirare l’attenzione della società sull’importanza della salvaguardia della natura. Ed è anche un omaggio a Curupira, personaggio del folclore brasiliano a…

Acqua, energia e piste da sci!

Come ricorda lo scrittore americano Jonathan Safran Foer “l’emergenza ambientale non è una storia facile da raccontare e, soprattutto, non è una buona storia: non spaventa, non affascina, non coinvolge abbastanza da indurci a cambiare la nostra vita”. Almeno fino a quando non…

Festival dei cittadini del Mediterraneo, Catania 2022: bilancio positivo in termini di qualità degli incontri, relazioni ed energia

Una grande manifestazione di cinque giorni intensissimi per un totale di circa 70 eventi e 200 ospiti da oltre 30 paesi, molto apprezzato a livello nazionale e internazionale, che si spera lasci il segno in una città viva come Catania, al centro del Mediterraneo geograficamente e…

Popoli indigeni, parola d’ordine: negazione

Botswana. Non è di molto tempo fa la notizia, segnalata da Survival International, della travagliata sepoltura di un anziano. Non un uomo qualsiasi, ma un attivista di una comunità indigena dei Boscimani della Central Kalahari Game Reserve (CKGR). Un giudice ha infatti negato il permesso di…

È meglio parlare di servizio che di sviluppo

Le iniziative del Sud globale hanno molto da contribuire alle discussioni sullo sviluppo, la sostenibilità e il cambiamento climatico, soprattutto quando si tratta di cambiare il nostro comportamento. Il mondo sta continuamente sottoscrivendo nuovi accordi su come combattere il cambiamento…

Biodiversità è vita

La salute di ogni essere sul pianeta è profondamente legata alla salute complessiva della rete di diversità degli esseri viventi che compongono i nostri ecosistemi. Esiste un’intima connessione tra la biodiversità del suolo, la biodiversità e le interrelazioni tra piante…

Fermatevi, cambiate strada: “Non scrivete l’ultima pagina della Conca d’oro”

Care e cari futuri sindaci, assessori e consiglieri, certamente nelle vostre dichiarazioni e, immagino, nei primi atti amministrativi darete spazio all’indecorosa situazione dei cimiteri della città. È una di quelle vergogne che ci porteremo nel tempo, dolenti perché colpisce l’animo…

1 2 3 6