Beirut

02.09.2020

Graziella de Palo e Italo Toni: cosa resta ancora da sapere?

Graziella de Palo e Italo Toni: cosa resta ancora da sapere?

2 settembre 2020: 40 anni esatti da quando i due giornalisti Graziella De Paolo e Italo Toni sono stati visti per l’ultima volta, mentre salivano su una jeep. Il giorno prima erano andati all’ Ambasciata italiana a Beirut, con un’ informazione e una richiesta ben precisa: stiamo partendo per visitare… »

18.08.2020

I siriani fra le vittime dimenticate delle esplosioni di Beirut

I siriani fra le vittime dimenticate delle esplosioni di Beirut

A dieci giorni dalla ferita mortale della capitale, il dolore dei libanesi non passa. Le due esplosioni hanno squarciato e reso inagibile uno dei porti più antichi nella storia umana. In un’atmosfera strana, la gente cerca di ritornare ad una qualche normalità. Oggi si fanno i conti con gli effetti… »

12.08.2020

Beirut: bisogni medici tra feriti e sfollati mentre aumentano i casi Covid-19

Beirut: bisogni medici tra feriti e sfollati mentre aumentano i casi Covid-19

A una settimana dall’esplosione di Beirut, restano enormi i bisogni degli oltre 6.000 feriti, dei 300.000 sfollati e di un’intera popolazione duramente provata, mentre aumentano i casi di Covid-19 nella capitale e in tutto il paese. I team di Medici Senza Frontiere (MSF) sono al lavoro su tre principali aree… »

10.08.2020

Libano. Oltre la verità

Libano. Oltre la verità

Dopo le terribili esplosioni del 4 agosto al porto di Beirut, i circa 150 morti, 5.000 feriti e 300.000 case distrutte; dopo e durante il dolore e la disperazione dei sopravvissuti; dopo che molti paesi, tra cui l’Italia, e varie espressioni della società civile internazionale si sono mobilitati per fornire… »

06.08.2020

«È una strage di stato». Punto di non ritorno a Beirut

«È una strage di stato». Punto di non ritorno a Beirut

Martedì 4 agosto, ore 18:08. Una prima esplosione. Pochi istanti. Un’altra. Un’onda d’urto spaventosa, avvertita fino in Siria, a Cipro, a 200km. Un deposito contenente 2750 tonnellate di nitrato di ammonio stoccate dal 2014 nel capannone 12 al porto di Beirut, dopo il sequestro nel 2013 della nave moldava Rhosus,… »

05.08.2020

Beirut: MSF attivata per supportare feriti e ospedali

Beirut: MSF attivata per supportare feriti e ospedali

Dopo l’esplosione avvenuta ieri a Beirut, i team di Medici Senza Frontiere (MSF) già presenti nel paese si sono attivati per supportare i feriti e gli ospedali che li stanno assistendo. “Subito dopo l’esplosione, alcuni dei nostri colleghi sono andati spontaneamente nelle strutture sanitarie per vedere come poter aiutare i… »

05.08.2020

Libano, più di 110 morti e 4500 feriti, 4 ospedali fuori uso, numerosi i morti negli ospedali

Libano, più di 110 morti e 4500 feriti, 4 ospedali fuori uso, numerosi i morti negli ospedali

Appello al Governo Italiano da Co-mai, Amsi e UMEM affinché attivi subito un corridoio Sanitario e umanitario e invii una delegazione di medici per la popolazione libanese. La Comunità del mondo arabo in Italia(Co-mai), l’associazione medici di origine straniera in Italia (Amsi) e l’unione medica euro mediterranea (UMEM) continuano a seguire… »

23.10.2019

Libano: la popolazione protesta contro la classe politica e le misure di austerità

Libano: la popolazione protesta contro la classe politica e le misure di austerità

Giovedì scorso proteste spontanee anti-governative sono scoppiate in Libano in seguito alle misure di austerità approvate dal governo, e a un gran numero di nuove tasse che hanno incluso le spese sulle chiamate di WhatsApp: centinaia di migliaia di persone hanno inondato le strade furiose con una classe politica… »

17.04.2019

Libano: incontro internazionale a Beirut per sostenere il popolo palestinese

Libano: incontro internazionale a Beirut per sostenere il popolo palestinese

Per non dimenticare Sabra e Chatila 2019: in Libano dal 14 al 21 settembre, al via le iscrizioni per la delegazione italiana. Nel XXVII anniversario della strage, incontro internazionale a Beirut accanto ai profughi per sostenere il diritto… »

10.04.2019

Beirut: IV Conferenza Mediterranea della Sinistra Europea

Beirut: IV Conferenza Mediterranea della Sinistra Europea

Si è conclusa, lo scorso 31 Marzo, la IV Conferenza Mediterranea della Sinistra Europea, che si è svolta presso il Commodore Conference Center, a Beirut, in Libano. Si è trattato di una tre – giorni di lavoro particolarmente intensa ed efficace, che ha visto la presenza e la… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.