America centrale

28.01.2020

Il potere delle madri

Il potere delle madri

Nessun dolore è più lancinante e personale di quello di una madre che perde un figlio. Le donne centroamericane (e, in misura molto diversa, gli altri familiari) della Carovana delle madri dei migranti desaparecidos credono profondamente nel potere di ritrovarli. In quindici anni è già accaduto 315 volte. Quel potere, però, non… »

04.04.2019

Trump e la miopia sui migranti: una politica solo sui sintomi

Trump e la miopia sui migranti: una politica solo sui sintomi

“Se non li fermano, chiudiamo il confine. Lo chiudiamo. E lo terremo chiuso a lungo. Non sto scherzando”. La minaccia di Donald Trump era indirizzata al Messico perché permette ai migranti centroamericani di attraversare il Paese per entrare in America, la destinazione finale. Non soddisfatto di minacciare i messicani il… »

21.12.2018

Le carovane dei migranti centroamericani. Una questione politica centrale

Le carovane dei migranti centroamericani. Una questione politica centrale

L’irruzione della questione centroamericana è stata battezzata “Exodus”, si è moltiplicata sulle testate internazionali, ha lasciato impresse nella memoria le immagini di un folle brulichio umano sul ponte che unisce Messico e Guatemala e ha riaperto antiche questioni rimaste inascoltate mentre disseminava nuovi dubbi. Non è più possibile evitare una… »

23.07.2018

Nicaragua, il ministro Oquist: “Strade libere, battuti i golpisti”

Nicaragua, il ministro Oquist: “Strade libere, battuti i golpisti”

“Le strade del Nicaragua sono di nuovo libere; sono state rimosse le barricate erette dai terroristi e respinto il tentativo di golpe”: Paul Oquist, ministro per le Politiche nazionali nel governo di Daniel Ortega, parla con l’agenzia ‘Dire’ dopo mesi di proteste di piazza, accuse di atrocità e oltre 350… »

08.04.2015

Ogni giorno rimpatri forzati dal Messico per centinaia di migranti

Ogni giorno rimpatri forzati dal Messico per centinaia di migranti

Nei primi due mesi dell’anno, il Messico ha rimpatriato con la forza oltre 25.000 cittadini centroamericani che si trovavano sul suo territorio in maniera ‘illegale’: il dato presuppone una media di 424 migranti centroamericani rimpatriati ogni giorno. Il numero dei ‘deportados’ è più del doppio di quello registrato nello stesso… »

23.10.2014

Carovana italiana per i diritti dei migranti, per la dignità e la giustizia

Carovana italiana per i diritti dei migranti, per la dignità e la giustizia

Siamo parte di un unico mondo. Ogni giorno incrociamo donne e uomini che scappano dalla miseria per cercare una vita degna nel nostro paese e ancor più in Europa. Fuggono da guerre, fame e siccità. Rubano loro l’acqua e la terra imponendo modelli di crescita insostenibili ai quali possono adeguarsi… »

09.07.2014

Barack Obama e i bambini migranti centroamericani alla frontiera con gli Stati Uniti

Barack Obama e i bambini migranti centroamericani alla frontiera con gli Stati Uniti

Il 27 giugno scorso in un’intervista trasmessa dalla rete ABC Barack Obama ha chiesto ai genitori centroamericani di non mandare i figli alla frontiera con il suo paese, perché durante il viaggio potrebbero accadergli cose molto brutte, come per esempio cadere dal treno. Lo ha detto come se si trattasse… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.