aiuti umanitari

22.06.2019

L’Onu sospende gli aiuti umanitari nelle aree dei ribelli in Yemen

L’Onu sospende gli aiuti umanitari nelle aree dei ribelli in Yemen

Il World food programme (Wfp) ha definito la misura “inevitabile”, in quanto i ribelli si approprierebbero delle forniture Le Nazioni Unite hanno annunciato la sospensione parziale degli aiuti alimentari in alcune regioni dello Yemen controllate dai ribelli Houthi, accusati di appropriarsi delle forniture. Il World food programme (Wfp)… »

14.12.2018

Rete di volontari porta soccorso alle vittime del ciclone Gaja in Tamilnadu, India

Rete di volontari porta soccorso alle vittime del ciclone Gaja in Tamilnadu, India

(Reportage di Chandra-Weavers Wheel) Il ciclone Gaja, una profonda depressione sul Golfo del Bengala, ha attraversato la costa del Tamil Nadu il 16 novembre 2018, causando massicce distruzioni e compromettendo la vita e i mezzi di sussistenza di pescatori, agricoltori e lavoratori del sale. I settori costieri del distretto di… »

15.08.2018

Tel Aviv. Condoglianze respinte

Tel Aviv. Condoglianze respinte

Apprendiamo da Larepubblica.it con un misto di stupore, di ilarità e di sdegno, che sul municipio di Tel Aviv è apparso in forma luminosa il tricolore italiano come solidarietà verso le vittime di Genova. Che sia un omaggio dei soli cittadini di Tel Aviv o dell’intero Stato Ebraico… »

11.08.2018

MSF: Organizzazioni umanitarie indipendenti e accesso alle cure ancora bloccati nel Rakhine settentrionale

MSF: Organizzazioni umanitarie indipendenti e accesso alle cure  ancora bloccati nel Rakhine settentrionale

 Le organizzazioni umanitarie indipendenti sono ancora fortemente ostacolate nell’accedere alle comunità vulnerabili del Rakhine settentrionale e questo solleva gravi preoccupazioni sui bisogni medici e umanitari che non vengono affrontati. Lo afferma l’organizzazione medico umanitaria Medici Senza Frontiere (MSF), che operava nell’area fino a un anno fa. »

27.04.2018

UNICEF: nonostante gli oltre 7 anni di guerra in Siria quasi 5 milioni di bambini siriani vanno a scuola, ma altri 2,8 sono senza istruzione

UNICEF: nonostante gli oltre 7 anni di guerra in Siria quasi 5 milioni di bambini siriani vanno a scuola, ma altri 2,8 sono senza istruzione

Prima della conferenza a Bruxelles, l’UNICEF invita a un maggiore supporto per l’istruzione dei bambini   Dall’inizio del conflitto nel 2011, sono state attaccate 309 strutture scolastiche e una scuola su tre non può più essere utilizzata. Circa il 40% dei bambini che non vanno a scuola hanno fra i… »

17.03.2018

Ma cosa succede a Ghouta ?

Ma cosa succede a Ghouta ?

In questi giorni, improvvisamente, si apprende dai media che una quantità indefinita di persone sta uscendo dalla zona della Ghouta orientale, vicino a Damasco. A leggere i giornali però spesso non si capisce perché e dove vanno. Così, con la prudenza che dovrebbe distinguere chi dà informazioni, ho tentato di… »

05.03.2018

Aiuti umanitari: risorse in aumento, ma le ONG sono preoccupate

Aiuti umanitari: risorse in aumento, ma le ONG sono preoccupate

Mai come nell’ultimo periodo il ruolo delle organizzazioni umanitarie è stato messo in discussione: complici le strumentalizzazioni politiche, in primis quelle che hanno portato a definire le navi che salvano i migranti come “taxi del mare”, le “accuse” di buonismo e terzomondismo scagliate come mantra denigratori, fino… »

18.02.2018

Venezuela: falsi Aiuti Umanitari, di marca ACME

Venezuela: falsi Aiuti Umanitari, di marca ACME

Vi ricordate che tutti i trabocchetti che Vil-coyote usava per annientare il roadrunner Bip Bip erano di marca ACME? Bene, auguro che tutti questi nuovi piani del coyote, ora mascherati da “aiuti umanitari”, si ritorcano contro di lui. di Rosi Barò -Redazione Cile.   Immagino che, per quello che… »

16.01.2018

UNICEF: in Yemen 3 milioni di bambini sono nati durante la guerra

UNICEF: in Yemen 3 milioni di bambini sono nati durante la guerra

Lanciato nuovo Rapporto “Born into war (Nati nella guerra)” Secondo un nuovo rapporto dell’UNICEF, in Yemen, dopo l’escalation di violenza a marzo 2015, sono nati oltre 3 milioni di bambini. Il rapporto, Born into War (Nati nella guerra),spiega come i bambini in Yemen siano stati segnati da anni… »

18.09.2017

Myanmar, MSF: “Consentire subito l’accesso degli aiuti umanitari internazionali nello Stato di Rakhine”

Myanmar, MSF: “Consentire subito l’accesso degli aiuti umanitari internazionali nello Stato di Rakhine”

18 settembre 2017 –  Le organizzazioni umanitarie internazionali devono ricevere immediatamente un accesso indipendente e senza restrizioni, anche per lo staff internazionale, nello Stato di Rakhine in Myanmar, per alleviare gli enormi bisogni umanitari nell’area. È l’appello lanciato oggi dall’organizzazione medico-umanitaria internazionale Medici Senza Frontiere (MSF). La richiesta di accesso… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 20.11.19

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.