Mastodon

Tony Robinson

Attivista del Movimento Umanista, ex-Direttore dell'Organizzazione del Trattato sul Medio Oriente (METO) e membro del comitato di coordinamento di Abolition 2000 - Global Network to Eliminate Nuclear Weapons, autore del libro " Caffè con Silo e la ricerca di un senso nella vita" e produttore del film "L'inizio della fine delle armi nucleari".

La crisi dei profughi in Europa deriva dalle guerre della Nato

Ieri mattina a Budapest ero in una palestra dove vado spesso, per combattere gli effetti del tempo che passa muovendo il corpo e quando sono uscito ho sentito la sirena di una moto della polizia che veniva verso di me.…

Miracolo umanitario nelle stazioni ferroviarie ungheresi

L’immigrazione in Europa è un fenomeno in crescente aumento, che sta occupando tutte le prime pagine dei media. Barconi che si ribaltano nel Mediterraneo, migranti che bloccano il Tunnel della Manica, la proposta di muri per dividere le nazioni, ma…

Per il bene della Grecia speriamo che il Grexit sia in arrivo

“In politica una settimana è un sacco di tempo” diceva l’ex premier del Regno Unito Harold Wilson negli anni Sessanta e questa settimana lo ha dimostrato in pieno! Domenica scorsa la maggioranza dei greci si sentiva fiera e felice di…

Notizie o propaganda?

Durante l’apertura ufficiale del Global Media Forum della Deutsche Welle il 22 giugno a Bonn, Germania, diversi oratori hanno parlato della “disinformazione” proveniente da paesi come la Russia e l’Iran attraverso canali televisivi finanziati con fondi pubblici come Russia Today…

Campagna xenofoba del governo comprensibile solo per gli ungheresi

Questo paese dell’Europa centrale, famoso tra l’altro per il goulash, il miglior calciatore degli anni Cinquanta – Ferenc Puskas – la penna biro e il cubo di Rubik, in questi giorni sta facendo notizia per ragioni meno piacevoli. Da quando,…

Conferenza sul nucleare: “Il sole gira intorno alla terra!”

Lo scorso venerdì si è assistito al prevedibile fallimento della conferenza di revisione del Trattato di Non Proliferazione Nucleare nel raggiungere ogni tipo di accordo riguardante i metodi di disarmo. La riluttanza di Israele ad ammettere l’esistenza del suo arsenale…

Cosa c’è all’orizzonte? Un trattato per la messa al bando delle armi nucleari

La settimana prossima a New York si concluderà la conferenza di revisione del Trattato di Non Proliferazione Nucleare. Il circo quinquennale di incontri termina senza che siano in vista progressi sul tema chiave del disarmo. Eppure la probabilità dell’inizio di…

New York, conferenza di revisione del TNP: il disarmo nucleare è ancora lontano

La conferenza quinquennale di revisione del Trattato di Non Proliferazione Nucleare è iniziata la settimana scorsa a New York, presso la sede delle Nazioni Unite. In precedenza le organizzazioni della società civile hanno realizzato centinaia di eventi in tutto il…

Le radici delle violenze in Kenya: colonialismo, ancora una volta

Nessuno può evitare la sensazione di orrore di fronte all’orrendo attacco terroristico della scorsa settimana all’università di Garissa in Kenya, durante il quale oltre 150 studenti sarebbero morti, giovani con ancora tutta la loro vita da vivere. E’ da notare inoltre…

Campagna “Tanks? No, thanks!” in Repubblica Ceca

Gli attivisti contro la guerra in Repubblica Ceca hanno lanciato una nuova campagna contro il passaggio per il paese di mezzi militari americani, una volta completate le esercitazioni militari nel Baltico come parte dell’“Operation Atlantic Resolve”. Gli Stati Uniti stanno…

1 4 5 6 7 8 10