Gabriela Amaya

Editrice e redattrice in spagnolo. Gabriela Amaya partecipa a Pressenza dall'inizio. Ha lavorato in radio e giornali ed ha deciso,da molti anni, di fare il suo lavoro come professionista volontaria al servizio della pace e della nonviolenza. Collabora con associazioni e coordinamenti appoggiandoli nell'azione giornalistica.

Un “Piano B” per l’Europa

Si tratta di un “Appello contro la austerità e per un’Europa democratica” Centinaia di attivisti, politici e intellettuali lanciano un appello per partecipare una conferenza europea il 23 e 24 gennaio a Parigi e il 19, 20 e 21 febbraio…

Varoufakis si lancia a costruire l’Europa dei popoli

Yanis Varoufakis, ex Ministro delle Finanze greco, si è lanciato nella formazione di un movimento politico paneuropeo, denominato DiE.M.25, Democrazia in Europa. Movimento 2025 Sarà presentato a Berlino il 9 febbraio Conterà su Ada Colau, una dei leader europei contrari alle…

Elezioni in Spagna: i quattro anni di cui Podemos ha bisogno per una vera “rimonta”

Le elezioni politiche in Spagna mostrano che il bipartitismo sta vacillando e che solo una legge elettorale antidemocratica mantiene l’“illusione” che non sia ancora caduto. Podemos porta in Parlamento 69 deputati. E’ giunto il momento per il partito di Iglesias…

10D: leggere per realizzare i Diritti Umani

  Durante la giornata mondiale per i Diritti Umani di giovedì 10 dicembre si terrà, alle 19.00, una lettura aperta della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani in Piazza Callao a Madrid. Si chiederà che siano concretizzati e messi in pratica…

Lettera aperta al popolo catalano

Vi scrivo da Madrid e lo faccio in castigliano. Mi piacerebbe scrivere nella vostra lingua, ma sfortunatamente non la parlo, anche se mi piacerebbe poterlo fare. Vi dico anche che sono nata per caso in un luogo che chiamano Spagna,…

L’Euromarcia 2015 è iniziata: il Manifesto

Il 30 Settembre, a Cadice, è stato presentato il progetto Euoromarce 2015,di fronte al sindaco della città. Si è letto il manifesto e c’è stata un’assemblea cittadina della marcia. Il primo ottobre, oggi, la ma4rcia muoverà i suoi primi passi…

I movimenti sociali entrano nel Comune di Málaga

Un mese dopo la sua entrata nel Comune di Málaga, intervistiamo Rosa Galindo, prima consigliera comunale del Partito Umanista in Spagna, eletta nella lista civica Málaga Ahora insieme ad altri tre candidati in una città di quasi 600.000 abitanti. Sei…

Eletti in Spagna due consiglieri comunali umanisti

Dopo molti anni sono stati eletti due consiglieri comunali umanisti che si sono presentati in liste civiche in due distinte località. In Andalusia Rosa Galindo è stata eletta nella lista Málaga ahora, che con quattro consiglieri ha ottenuto un risultato superiore…

E’ iniziata la Spagna del consenso?

La Spagna comincia a cambiare direzione rispetto alla dittatura delle maggioranze assolute e del bipartitismo e a virare verso la necessità di cercare l’accordo; questo metterà alla prova la capacità di elevare i punti di vista e di cercare ciò…

Elezioni Spagna: emozioni fino alla fine

Si svolgono oggi in Spagna elezioni municipali in tutto il territorio nazionale e in tredici delle diciassette regioni autonome. Al di là dei risultati ci sono vari elementi che è buono analizzare. Per la prima volta, da decenni, il bipartitismo…

1 2 3 4 5