Sudan: sit-in a Montecitorio, consegnata lettera a Camera dei deputati e presidente Fico

12.06.2019 - Agenzia DIRE

Sudan: sit-in a Montecitorio, consegnata lettera a Camera dei deputati e presidente Fico
(Foto di contropiano.org)

L’Associazione sudanese in Italia ha organizzato oggi un sit-in di protesta di fronte a Montecitorio, a Roma, per chiedere la fine della repressione da parte del governo militare transitorio di Khartoum.

Dopo le uccisioni di manifestanti civili nel Paese africano, gli attivisti sudanesi riuniti a Roma hanno sollecitato all’Italia e alla comunità internazionale azioni immediate per riaffermare i diritti umani in Sudan e promuovere un’indagine immediata sulle violazioni perpetrate dal Consiglio militare.

In una lettera indirizzata alla Camera dei deputati e al suo presidente Roberto Fico, il portavoce dell’Associazione sudanese Adam Bosh ha esortato le nostre istituzioni italiane a “sostenere le richieste del popolo sudanese per la libertà, la pace e la
giustizia, cessando ogni forma di sostegno al Consiglio militare transitorio appoggiato dalla milizia paramilitare dei Janjaweed”.

Il riferimento è a un’organizzazione che, si evidenzia nella lettera, è accusata di massacri e crimini contro l’umanità nella regione sudanese del Darfur.

Categorie: Europa, Non categorizzato, Pace e Disarmo
Tags: , , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.