Sudan

20.05.2019

Sudan. I Sauditi finanziano la Giunta, a Khartoum si tratta

Sudan. I Sauditi finanziano la Giunta, a Khartoum si tratta

Duecentocinquanta milioni di dollari per i generali del Sudan che hanno assunto il potere dopo la caduta del presidente Omar Al Bashir: a stanziarli è stata l’Arabia Saudita, in una fase segnata da incertezze e tensioni, con migliaia di manifestanti che continuano a chiedere la formazione di un… »

26.04.2019

Insurrezione in Sudan – Marce pubbliche attraverso Sudan, Darfur, Nilo Bianco

Insurrezione in Sudan – Marce pubbliche attraverso Sudan, Darfur, Nilo Bianco

Darfur / Nilo bianco / Nilo blu – Per la terza settimana consecutiva, migliaia di sudanesi hanno continuato il loro sit-in fuori dal quartier generale dell’esercito a Khartoum e in altre città del paese per chiedere il pieno trasferimento del potere al governo civile, l’arresto di figure dell’ex regime e… »

08.04.2019

Sudan: manifestanti coraggiosi contro il governo

Sudan: manifestanti coraggiosi contro il governo

 “Vediamo un coraggio da ammirare, commovente”: così religiosi contattati dall’agenzia ‘Dire’ a Khartoum sulla manifestazione alla quale migliaia di persone stanno partecipando di fronte al quartier generale dell’esercito del Sudan. Secondo le fonti, anonime per ragioni di sicurezza, ormai da ore circolano video e testimonianze su militari che avrebbero solidarizzato… »

23.01.2019

Sudan, assolto studente condannato a morte

Sudan, assolto studente condannato a morte

Condannato a morte per un omicidio mai commesso, il 21 gennaio Asim Omar Hassan è stato prosciolto da ogni accusa e assolto. Asim Omar Hassan era stato arrestato il 2 maggio 2016 e condannato a morte il 24 settembre 2017 per l’omicidio di un poliziotto avvenuto nel corso di una… »

15.01.2019

Sudan, la giornalista Napoli: l’UE faccia di più per i diritti

Sudan, la giornalista Napoli: l’UE faccia di più per i diritti

Per contrastare la repressione violenta del dissenso in Sudan e “cercare di ottenere qualche effetto positivo”, le autorità  europee “devono pressare”, in particolare facendo leva su “economia e business”. Così oggi all’agenzia ‘Dire’ la giornalista Antonella Napoli, intervistata a margine di una conferenza stampa di ritorno da Khartoum. Secondo Napoli,… »

06.01.2019

Sudan, liberata la giornalista Antonella Napoli

Sudan, liberata la giornalista Antonella Napoli

“La liberazione della giornalista Antonella Napoli è davvero una bella notizia. Ci sembra doveroso ringraziare il ministro Moavero, L’Unità di crisi della Farnesina, la rappresentanza diplomatica italiana in Sudan e quanti, a cominciare da Riccardo Noury, portavoce di Amnesty Italia, hanno si sono immediatamente attivati per “illuminare” la vicenda e… »

13.11.2018

Sudan, i vescovi: “è l’ora della pace, dal sud ai Monti Nuba”

Sudan, i vescovi: “è l’ora della pace, dal sud ai Monti Nuba”

“Felicità” per il nuovo accordo di pace in Sud Sudan e “incoraggiamento” per il percorso di dialogo tra governo e ribelli al via anche in Sudan: è la posizione espressa dai vescovi al termine di un incontro episcopale che si e’ tenuto questa settimana a Khartoum. Al centro del… »

05.10.2018

Africa, Khalid Albaih: “Cari dittatori, una risata vi seppellirà”

Africa, Khalid Albaih: “Cari dittatori, una risata vi seppellirà”

“Khartoum avrà la sua prima biblioteca di fumetti” annuncia Khalid Albaih, vignettista sudanese in esilio, già nella classifica delle cento personalità più influenti d’Africa. È nato in Romania ma con l’agenzia ‘Dire’ parla da Copenaghen, dove è arrivato dal Qatar ospite della rete di protezione International Cities of Refuge Network… »

27.07.2018

Sudan, libero l’insegnante di religione che rischiava la pena di morte

Sudan, libero l’insegnante di religione che rischiava la pena di morte

Matar Younis Ali Hussein, insegnante e difensore dei diritti umani tra i più coraggiosi del Sudan, è salvo. Rischiava la pena di morte per aver preso posizione in favore della popolazione del Darfur – dal 2003 vittima collettiva di un’offensiva militare per la quale il presidente sudanese Omar al-Bashir è… »

22.07.2018

Il seme di un altro mondo

Il seme di un altro mondo

Questi signori della politica, gialli, verdi, rossi o blu, colore più, colore meno, hanno perso da tempo contatto con la propria umanità, con la propria sensibilità e con la capacità di empatizzare con gli altri. E hanno già perso, perchè non sanno parlare che di soldi, perchè evitano le… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

Eventi 10 anni di Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.