repressione

27.11.2019

Cile, sciopero generale di massa al porto di Valparaiso

Cile, sciopero generale di massa al porto di Valparaiso

Nel contesto dello sciopero generale, un’altra manifestazione di massa è stata indetta in Plaza Sotomayor dalla Mesa de Unidad Social, con la partecipazione dei sindacati degli insegnanti, degli operatori sanitari e dei funzionari pubblici e di molti semplici cittadini. La manifestazione si è mossa in modo pacifico nella zona del… »

23.11.2019

Santiago del Cile, migliaia di dimostranti per la Dignità

Santiago del Cile, migliaia di dimostranti per la Dignità

Come ogni venerdì e per la quinta volta, Plaza Italia, recentemente ribattezzata Plaza de la Dignidad, è stata nella capitale cilena il punto d’incontro di migliaia di manifestanti che hanno protestato dalle 17 fino a tarda notte. Intorno alle 20 la folla riempiva il tratto dalla Avenida Vicuña Mackenna alla… »

20.11.2019

Cile: Accusa Costituzionale contro Piñera

Cile: Accusa Costituzionale contro Piñera

Acusación Constitucional contra el Presidente Piñera 🔴 Presentamos la Acusación Constitucional contra Sebastián Piñera porque creemos que ningún Presidente de la República ni nadie puede estar por sobre ni violar los Derechos Humanos. Para los #Humanistas desde la fundación del Partido, nuestro tema central siempre ha… »

19.11.2019

Bolivia: abrogare la norma sull’impunità alle forze armate

Bolivia: abrogare la norma sull’impunità alle forze armate

La Bolivia, dopo le elezioni del 20 ottobre, sta attraversando una grave crisi dei diritti umani. A rendere la situazione più problematica è stato l’intervento delle forze armate. Con una nota ufficiale abbiamo sollecitato le autorità boliviane ad abrogare immediatamente il decreto 4078 del 14 novembre 2019, chiedendo inoltre di… »

15.11.2019

Donne indigene: “Non si tratta di un uomo, si tratta di un popolo”

Donne indigene: “Non si tratta di un uomo, si tratta di un popolo”

Comunicato del Movimento di donne indigene per il buon vivere sui fatti in Bolivia e Cile.  Dal Movimento delle donne indigene per il buon vivere rendiamo pubblico il nostro ripudio rabbioso e carico di dolore per tanto sangue versato, sia in Cile che in Bolivia. Rifiutiamo categoricamente il colpo di… »

11.11.2019

Manifestazioni di solidarietà con il popolo cileno in dieci città italiane

Manifestazioni di solidarietà con il popolo cileno in dieci città italiane

Venerdì  8 e sabato 9 novembre la sezione italiana della rete internazionale Chile Despertó ha organizzato manifestazioni in diverse città, per dare visibilità alla situazione del paese sudamericano. Abbiamo denunciato le violazioni ai diritti umani da parte del governo di Piñera e raccontato la lotta del popolo cileno, che ormai… »

02.11.2019

Veglia per il Cile a Milano

Veglia per il Cile a Milano

Domenica 3 novembre 2019 dalle 16 alle 20 Piazza Castello, Milano Organizzata da Uniti per il Chile Nelle ultime settimane i cileni sono scesi in piazza a esigere delle soluzioni reali in risposta agli alti livelli di diseguaglianza del paese e all’alto costo della vita di… »

30.10.2019

Greta e i giovani che scavalcano i tornelli del metrò

Greta e i giovani che scavalcano i tornelli del metrò

“Come osate?” ha chiesto Greta Thunberg all’ONU ai responsabili della situazione ambientale del pianeta, arrabbiata, impotente, rappresentante di una generazione che erediterà un mondo non più sostenibile. Stava venendo in Cile per partecipare alla COP25. La sua indignazione risuonava anche nei giovani cileni che non sopportano più il degrado ambientale,… »

30.10.2019

Cile, verso La Moneda: ciò che i media non mostrano

Cile, verso La Moneda: ciò che i media non mostrano

Testo e fotografie: Daniela Anomar Lunedì 28 ottobre sull’Alameda abbiamo potuto osservare diversi incendi. I mezzi di comunicazione, che proteggono gli interessi dei politici e degli uomini d’affari e le violazioni dei diritti umani dello Stato cileno, mostrano solo azioni che incolpano i cittadini e giustificano la repressione basata su… »

29.10.2019

Cile, il giorno del rimpasto di governo

Cile, il giorno del rimpasto di governo

Dopo aver proclamato la fine dello stato di emergenza e aver ritirato i militari dalle strade, a mezzogiorno di lunedì 28 ottobre Piñera ha realizzato un rimpasto di governo che per la maggior parte dei cittadini non ha alcun significato. Secondo il deputato umanista Tomás Hirsch, ” il rimpasto di… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 10.12.19

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.