Non categorizzato

Afghanistan, violenze a Lashkar Gah; MSF: negli ultimi tre giorni assistiti 70 feriti di guerra, in parte minorenni

In Afghanistan gli scontri sempre più violenti tra l’esercito afghano e l’Emirato Islamico dell’Afghanistan (ovvero i Talebani) hanno raggiunto aree urbane come la città di Lashkar Gah nella provincia di Helmand. L’ospedale di Boost, supportato da MSF in città, rimane operativo nonostante le difficoltà e nell’ultima settimana…

Tunisia: salvataggio o golpe?

La Tunisia sta attraversando un momento cruciale della sua vita. La pandemia sta compiendo una vera e propria strage. La povertà spinge migliaia di giovani a tentare la fuga tramite le micidiali rotte del mediterraneo centrale. Ci sono proteste e…

Costruiamo una nuova scuola a Kanyaka nella Rep. Dem. del Congo!

Elena Merlo e Guglielmo Rapino sono due professionisti cha hanno scelto di lasciare le rispettive carriere nel campo della comunicazione e della consulenza legale per dedicarsi alla gestione di progetti di sviluppo integrato insieme ad Amka OdV nell’area di Lubumbashi,…

Roma, 22 luglio: Mobilitazione in occasione della prima tappa del Summit ONU sui Sistemi Alimentari

Il 22 luglio 2021 saremo davanti alla sede della FAO per ribadire: Nessun vertice in nostro nome! Questo Summit è illegittimo! Il cibo è un bene comune! Giovedì 22 luglio 2021 | Ore 10.30 | Davanti alla sede della FAO…

Un libro per Patrick Zaki

A carte scoperte (per Patrick Zaki) Il libro è nato da un progetto degli studenti e delle studentesse del Master in Editoria cartacea e digitale dell’Alma Mater per dare un supporto concreto alla causa di Patrick Zaki, studente egiziano dell’Università…

Perché il Nicaragua Sandinista fa ancora paura? Intervista a Fabrizio Casari – Parte II

Nonostante subisca ancora una forte ingerenza nordamericana e tentativi di golpe, il Nicaragua resiste con tutte le contraddizioni del caso e continua a fare paura all’oligarchia. Di questo e molto altro parliamo con il giornalista Fabrizio Casari, direttore della Rivista…

Milano, piazza Duomo: libertà per Leonard Peltier

Il 26 Giugno del 1975 avveniva il cosiddetto “Incidente a Oglala”, ben descritto dall’omonimo documentario promosso da Robert Redford. In quel giorno morivano due agenti dell’FBI e un nativo. In quei mesi erano state decine i nativi dell’American Indian Movement…

Repubblica Democratica del Congo: una scuola per i bambini nelle miniere

Un centro educativo rivolto ai bambini sfruttati nelle miniere della Repubblica Democratica del Congo sorgerà nella regione meridionale del Katanga: questo è il nuovo progetto di Still I Rise, che – dopo un lungo periodo di lavoro dietro le quinte…

Manifestazione per Moises Pirela e Yang Jing Xiao: vicenda tutta da chiarire che coinvolge la Polizia

Il 3 giugno scorso i due giovani, Moises Pirela di origine venezuelana e Yang Jing Xiao di origine cinese, sono stati fermati da agenti in borghese della Polizia in c.so Marconi angolo via Nizza Le circostanze del fermo e della…

Una trasparenza fiscale fasulla: il Parlamento Europeo e la Francia si piegano davanti agli interessi delle multinazionali

Le trattative per una direttiva europea sulla trasparenza fiscale si sono appena concluse con un accordo al ribasso. Il Parlamento si è piegato davanti al Consiglio, lasciando numerose lacune a favore delle multinazionali che praticano l’evasione fiscale. E la Francia…

1 2 3 52