Non categorizzato

13.11.2019

Il 73% dei cittadini di 10 Paesi europei vuole la messa al bando dei “killer robots”

Il 73% dei cittadini di 10 Paesi europei vuole la messa al bando dei “killer robots”

Tre italiani su quattro sono contrari a queste armi. Nei prossimi giorni a Ginevra si deciderà quale percorso internazionale intraprendere per norme che vietino le armi completamente autonome. Il 73% degli intervistati da YouGov (in un sondaggio per la “Campaign to Stop Killer Robots” in 10 differenti Paesi europei vuole… »

07.11.2019

Cavalcata Ribelle novembre 2019

Cavalcata Ribelle novembre 2019

Extinction Rebellion è presente e vivace nella città Metropolitana di Milano con la sua ribellione, nonviolenta nelle azioni e nella comunicazione. Extinction Rebellion è attiva e lo sarà sempre più nella città, nei comuni limitrofi e negli capoluoghi delle province lombarde, insieme agli altri gruppi locali in Italia Ci discostiamo… »

06.11.2019

ICAN incontra il Papa: “Grazie per il fondamentale sostegno al Trattato anti-nucleare”

ICAN incontra il Papa: “Grazie per il fondamentale sostegno al Trattato anti-nucleare”

Una delegazione della Campagna internazionale contro le armi nucleari ICAN (Nobel per la Pace 2017) ha chiesto oggi al Pontefice di continuare la sua opera di pressione sui leader mondiali per una ratifica del Trattato che mette al bando queste armi inumane e indiscriminate. Il prossimo viaggio ad Hiroshima e… »

04.11.2019

San Severo: Papa Francesco ringrazia pubblicamente per il protocollo d’intesa che assicura la residenza ai migranti

San Severo: Papa Francesco ringrazia pubblicamente per il protocollo d’intesa che assicura la residenza ai migranti

Al termine dell’Angelus di domenica 3 novembre, Papa Francesco ha ringraziato sentitamente il Comune e la Diocesi di San Severo in Puglia per l’intesa raggiunta con l’obiettivo di domiciliare presso le parrocchie e d’iscrivere all’anagrafe comunale i braccianti dei ghetti della Capitanata, nel foggiano. La possibilità di avere i documenti… »

04.11.2019

Nicoletta e il mondo capovolto

Nicoletta e il mondo capovolto

Un ordine di carcerazione è stato notificato a Nicoletta Dosio, 73 anni, del movimento No Tav, per una dimostrazione del 2012. Ha ragione Haidi Gaggio Giuliani: sembra di vivere nelle Favole a rovescio di Gianni Rodari, ma non c’è nulla da divertirsi Così Nicoletta andrà in prigione. »

04.11.2019

A Bologna il primo cinema in carcere aperto al pubblico

A Bologna il primo cinema in carcere aperto al pubblico

Sarà “Ammore e Malavita” dei Manetti Bros il film che inaugurerà AtmospHera, la nuova sala cinematografica di Bologna. Una sala speciale: sorge, infatti, nel cuore della casa circondariale Rocco D’Amato. In Italia è il primo cinema all’interno di un istituto penitenziario aperto al pubblico. “I cinema chiudono, noi ne apriamo uno”, dichiara… »

04.11.2019

Flaviano Bianchini: un “clandestino” al fianco delle comunità indigene

Flaviano Bianchini: un “clandestino” al fianco delle comunità indigene

Flaviano Bianchini, dopo le prime avventure solitarie, fonda nel 2012 Source International, un’organizzazione che raccoglie dati contro lo sfruttamento di multinazionali minerarie e fornisce alle comunità locali strumenti utili per difendere i propri diritti. Migliaia di persone hanno ricevuto i benefici del suo lavoro. Ma non è tutto. »

30.10.2019

Primi risultati della pressione popolare. L’Italia ritira contingente dalla Turchia

Primi risultati della pressione popolare. L’Italia ritira contingente dalla Turchia

L’Italia ritira la missione Active Fence dalla Turchia, un primo risultato della mobilitazione popolare. Non sarà rinnovata la concessione di un sofisticato sistema antimissile e di un contingente di 130 uomini alla Turchia, concesso dall’Italia in una missione concepita sotto l’ombrello della Nato. Lo hanno annunciato Di Maio e Tofalo… »

30.10.2019

Iraq, Jabbar: è rivoluzione degli studenti, e non piace all’Iran

Iraq, Jabbar: è rivoluzione degli studenti, e non piace all’Iran

“È la rivoluzione degli studenti e di chi pur avendo potuto studiare non ha lavoro ne’ prospettive a causa del settarismo e della corruzione che tengono in ostaggio il Paese”: Mustafa Jabbar, coordinatore in Iraq dei progetti della federazione del volontariato Focsiv, parla con la Dire dei… »

30.10.2019

Un turco, un curdo, un armeno

Un turco, un curdo, un armeno

Oggi la Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti d’America ha approvato una proposta di legge che prevede il riconoscimento del genocidio armeno. 11 voti contrari e 405 favorevoli. La proposta è stata avanzata sia dai Repubblicani sia dai Democratici, adesso tocca al Senato decidere se questa può diventare una legge… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 14.11.19

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.