Giornate preparatorie della seconda Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

24.10.2017 - Rafael de la Rubia

Quest'articolo è disponibile anche in: Inglese, Spagnolo, Francese, Tedesco, Portoghese

Giornate preparatorie della seconda Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Dal termine della Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza, otto anni fa, sono sorte molte domande sulla possibilità di organizzarne una seconda.

Il tema non è di poca importanza, in quanto oggi il mondo è molto diverso e più complesso e instabile.

Le risposte dipendono dalla posizione che ognuno assumerà di fronte a questa possibilità.

Possiamo fare un passo avanti e anziché restare nell’ambito dei dibattiti teorici, passare alla pratica, con azioni che mostrino la strada e ci aprano il futuro, per poter realizzare una mobilitazione tale da rappresentare un avanzamento rispetto al 2009.

Alcune delle risposte che abbiamo trovato vanno in questa direzione:

  • Ci hanno chiesto di organizzare al più presto la seconda Marcia Mondiale, non appena ci saranno le condizioni. E’ necessaria, data la situazione internazionale. Alcuni parlano di urgenza!
  • La seconda Marcia Mondiale avrà inizio in una città e terminerà nello stesso luogo, facendo così il giro completo del pianeta. Si stanno valutando possibilità quali San José de Costa Rica e Madrid come città candidate.

 

  • Sarà ripetuta ogni 5 anni, in modo da lasciare una traccia. Ogni volta partirà da una città diversa.
  • Sarà potenziata la creazione di Forum e Giornate di almeno 1-2 giorni per ogni città di transito.
  • La seconda Marcia Mondiale promuoverà altre marce o azioni su altra scala. Esempio: La Marcia Centramericana, La Marcia Sudamericana, la Jai Jagat, ecc.
  • La seconda Marcia Mondiale si svolgerà nel 2019, a 10 anni dalla prima, a 50 anni dalla creazione del Nuovo Umanesimo e a 25 dalla nascita di Mondo senza Guerre e senza Violenza.
  • La durata sarà di poco più di 5 mesi: dal 2/10/2019 all’8/03/2020
  • Conterà su un Equipe Base più grande di quello della prima Marcia Mondiale.
  • Speriamo di ottenere importanti appoggi sociali e istituzionali, specialmente dal nuovo municipalismo e dai governi impegnati a favore della Pace, il Disarmo e la Nonviolenza.
  • Conterà su appoggi importanti nel campo dell’Insegnamento, sia delle università che di centri educativi, sportivi ecc.
  • Integrerà i Movimenti Sociali progressisti nella sua organizzazione e attività.
  • Produrrà azioni mai conosciute su altra scala, che possano costituire un riferimento.

La seconda Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza punta a dar voce a “coloro che non hanno voce” e vuole essere uno strumento per avanzare verso un mondo più umano.

Le Giornate Preparatorie della seconda Marcia Mondiale si terranno a Madrid dal 15 al 18 novembre, presso il Congresso dei Deputati e il Comune di Madrid – Cibeles. Lavoreremo per definire i passi da fare fino al momento del lancio mondiale, un anno prima dell’inizio della marcia.

Traduzione dallo spagnolo di Cristina Quattrone

Categorie: Comunicati Stampa, Internazionale, Nonviolenza, Pace e Disarmo, Umanesimo e Spiritualità
Tags: , , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.