disarmo

20.02.2018

Un futuro di Pace e Disarmo: le domande della Rete Disarmo ai candidati e candidate delle Elezioni Politiche 2018

Un futuro di Pace e Disarmo: le domande della  Rete Disarmo ai candidati e candidate delle Elezioni Politiche 2018

Domande dirette ai candidati ed alle candidate, sui temi di Pace e Disarmo propri dell’azione della nostra Rete Le organizzazioni aderenti alla Rete Italiana per il Disarmo, riunite nella loro Assemblea periodica, hanno deciso di sottoporre ai Candidati alle prossime elezioni politiche una serie di quesiti e di… »

05.02.2018

Convegno a Vicenza: “Insicurezza, rancore, farsi giustizia: dentro l’Italia che si arma”

Convegno a Vicenza: “Insicurezza, rancore, farsi giustizia: dentro l’Italia che si arma”

Incontro pubblico INSICUREZZA, RANCORE, FARSI GIUSTIZIA: DENTRO L’ITALIA CHE SI ARMA Sabato 10 febbraio (ore 15.00), c/o Missionari Saveriani, Viale Trento, 119 – VICENZA   “Insicurezza, rancore, farsi giustizia: dentro l’Italia che si arma”: è il titolo dell’incontro pubblico che si terrà… »

01.02.2018

Milex: Gli sprechi dei 25 miliardi di spesa militare italiana

Milex: Gli sprechi dei 25 miliardi di spesa militare italiana

L’osservatorio Milex ha presentato il proprio secondo rapporto annuale sulle spese militari italiane. Si tratta d’uno studio di particolare interesse perchè, al di là dei numeri, porta un po’ di luce agli oscuri meandri dei finanziamenti, delle spese e degli sprechi del settore. Il cittadino scopre, quindi, ad esempio, che… »

17.01.2018

Il Messico presenta la ratifica del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari all’Onu

Il Messico presenta la ratifica del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari all’Onu

Ieri, 16 gennaio, presso la sede delle Nazioni Unite all’ONU  Miguel Ruiz-Cabañas, vice ministro per gli affari multilaterali e diritti umani, e il rappresentante permanente del Messico presso le Nazioni Unite,  Juan José Gómez Camacho hanno presentato ufficialmente la ratifica del loro paese al Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari. »

01.01.2018

Darfur, Yemen e le altre crisi dimenticate, nel 2018 continua impegno per illuminare periferie

Darfur, Yemen e le altre crisi dimenticate, nel 2018 continua impegno per illuminare periferie

Yemen, Rohingya, Siria, Repubblica Centrafricana. Sono solo alcune delle crisi più o meno dimenticate di cui i media mainstream raramente si occupano. Le periferie del mondo sono state per tutto il 2017 il fanalino di coda dell’informazione come evidenziato dall’ultimo rapporto dell’Osservatorio di Pavia realizzato quest’anno per Cospe, Fnsi e… »

13.12.2017

Il Fondo Europeo della Difesa: cosa c’è da sapere

Il Fondo Europeo della Difesa: cosa c’è da sapere

La rete ENAAT (rete europea contro il commercio di armi) pubblica uno strumento informativo online alla vigilia del Summit Europeo Domani il Summit Europeo confermerà il lancio della Cooperazione Strutturata Permanente in ambito militare (PESCO) valutando “progressi” in altre aree della Difesa, mentre il Parlamento Europeo discuterà* la proposta della… »

12.12.2017

Industria globale degli armamenti: primo aumento delle vendite di armi dal 2010

Industria globale degli armamenti: primo aumento delle vendite di armi dal 2010

Le vendite di armi e servizi militari da parte delle maggiori società di produzione di armi e servizi militari del mondo – le SIPRI Top 100 – hanno totalizzato, secondo i nuovi dati riguardanti il settore internazionale delle armi rilasciati ieri dall’Istituto di ricerca internazionale della pace di Stoccolma… »

27.11.2017

OPAL: cala l’export italiano di armi, ma non ai regimi del Medio Oriente

OPAL: cala l’export italiano di armi, ma non ai regimi del Medio Oriente

Diminuisce, seppur di poco, l’export italiano di armi e munizioni, ma toccano record storici le forniture al Medio Oriente di munizionamento militare e di armi leggere, soprattutto di pistole. E’ questo, in estrema sintesi, ciò che emerge dal “Rapporto sulle esportazioni nel 2016 di armi e munizioni dall’Italia e dalla… »

23.11.2017

La Carovana delle donne per il disarmo nucleare è in cammino

La Carovana delle donne per il disarmo nucleare è in cammino

La Carovana delle Donne è in marcia su vari territori italiani per promuovere una profonda coscienza sociale e politica rivolta ad ottenere il disarmo nucleare. Per l’evento nazionale di avvio -19 novembre – è stata scelta la città di Livorno, una città resa funzionale alla guerra attraverso  una  sinergia negativa… »

18.11.2017

Non c’è “sinistra” senza disarmo e politiche attive di pace. Oggi più che mai

Non c’è “sinistra” senza disarmo e politiche attive di pace. Oggi più che mai

In questi mesi di avvicinamento alle prossime elezioni nazionali, ho partecipato a diversi incontri ed iniziative – in particolare a Reggio Emilia dove vivo, ma non solo – promosse dalle forze della sinistra (civica e politica) per la faticosa costruzione comune del programma elettorale. Poiché le prossime settimane sono cruciali… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Forum Umanista Europeo 2018

Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.