scuole

UNICEF/Yemen: il numero di bambini che affrontano interruzioni nell’istruzione potrebbe arrivare a 6 milioni. Lanciato nuovo Rapporto “Istruzione interrotta”

Secondo un nuovo rapporto lanciato dall’UNICEF oggi, a sei anni dall’inizio del devastante conflitto in Yemen, ancora in corso, l’istruzione dei bambini nel paese ne è diventata una delle maggiori vittime. Poco più di 2 milioni di ragazze e ragazzi…

Donne che costruiscono il futuro: Giulia Cicoli

Giulia Cicoli è una dei fondatori di STILL I RISE, un’organizzazione indipendente nata per offrire istruzione, protezione e dignità a bambini e ragazzi rifugiati e svantaggiati, che ha aperto scuole internazionali in Turchia, Grecia, Siria e Kenya. Si trova attualmente nell’isola…

Nuova Zelanda, da giugno prodotti igienici gratuiti per le alunne

Erano anni che i dirigenti scolastici e i gruppi che si battono contro la povertà chiedevano di risolvere una delle principali cause di assenza periodica dalle lezioni. Finalmente il 18 febbraio il governo neozelandese ha annunciato che da giugno tutte…

Coronavirus, l’attivismo non si è fermato – 6. Veronica Alfonsi di Open Arms

Dopo le testimonianze di Anita Sonego, Pietro Forconi, Davide Scotti, Mattia Rigodanza e Serena Vitucci, ascoltiamo Veronica Alfonsi di Open Arms. L’emergenza coronavirus ha creato una situazione nuova x tutti, sconvolgendo abitudini e certezze, ma per gli attivisti ha significato anche…

Open Arms raccoglie fondi per la didattica a distanza

In Italia, con la sospensione delle lezioni e l’introduzione della didattica a distanza, studenti, studentesse e insegnanti devono riorganizzare la vita scolastica e gestire la difficile esperienza della lontananza e del distacco. Da diverse scuole arriva l’allarme preoccupante per le numerose criticità…

Sierra Leone, il governo abolisce il divieto di frequenza scolastica per le ragazze incinte

Non sappiamo che effetto pratico avrà nell’immediato, se la pandemia da Covid-19 imporrà la chiusura delle scuole anche in questo paese, ma in prospettiva la decisione adottata il 30 marzo dal Ministro dell’Istruzione della Sierra Leone è importantissima. Il governo…

Sudan: così lontano, così vicino

Prima di entrare nel racconto del nostro caro amico Padre Salvatore Marrone, da anni impegnato nell’alfabetizzazione e nella vicinanza agli ultimi e dimenticati del Sudan, è utile fare un riassunto delle vicende che hanno interessato questo paese fino ad oggi.…

Milano, lunedì 2 marzo: scuole in marcia per la nonviolenza

700 studenti e studentesse e tante associazioni a Milano per sostenere un cambiamento epocale simile a quello preteso dal movimento Fridays for Future e dire con forza basta alla cultura della prevaricazione e della violenza in tutte le sue forme.…

29 febbraio, la Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza a Roma

Sabato 29 febbraio 2020 dalle 10 alle 18 Roma I grandi protagonisti dell’evento saranno i bambini e le bambine, i ragazzi e le ragazze delle scuole di Roma che hanno aderito alla Marcia e che accoglieranno i marciatori al teatro…

Trivelle, processi, disastri ambientali: ecco perché ENI non può insegnare sostenibilità

L’annuncio che ENI potrà formare docenti sui temi ambientali ha scatenato un putiferio. Giustificato dalle strategie aziendali e dalle tante ombre del big petrolifero. L’Italia sarà la prima nazione al mondo ad introdurre l’educazione civica ai cambiamenti climatici a scuola. Ma gli…

1 2 3