Rete Italiana per il Disarmo

08.07.2019

Conflitto in Yemen: insieme per chiedere “Stop armi italiane in Yemen”, dopo l’approvazione della mozione alla Camera

Conflitto in Yemen: insieme per chiedere “Stop armi italiane in Yemen”, dopo l’approvazione della mozione alla Camera

Conferenza Stampa e flash mob a Roma di Amnesty International Italia, Fondazione Finanza Etica, Oxfam Italia, Movimento dei Focolari, Rete Italiana per il Disarmo, Rete della Pace, Save the Children Italia Martedì 9 luglio alle ore 11, presso la sede… »

04.04.2019

Riparte la campagna della società civile italiana contro i cacciabombardieri F-35

Riparte la campagna della società civile italiana contro i cacciabombardieri F-35

Nonostante gli acquisti già conclusi negli ultimi anni da diversi Governi è ancora possibile fermare il contratto di acquisizione del lotto conclusivo, risparmiando miliardi di euro che potrebbero essere utilizzati per la difesa del territorio e il rilancio di politiche per il lavoro e il welfare. Il prossimo giovedì 11 aprile… »

09.11.2018

Nei prossimi giorni Rete Disarmo incontrerà la Ministro della Difesa Elisabetta Trenta

Nei prossimi giorni Rete Disarmo incontrerà la Ministro della Difesa Elisabetta Trenta

Il prossimo lunedì 12 novembre, nel pomeriggio, una delegazione della Rete Italiana per il Disarmo verrà ricevuta a Roma dalla Ministro della Difesa Elisabetta Trenta. Si tratterà di una positiva occasione di confronto su diversi temi in cui gli esponenti delle organizzazioni aderenti a Rete Disarmo porteranno all’attenzione della Ministro… »

16.10.2018

“Basta bombe, fermiamo il conflitto e la crisi umanitaria in Yemen”

“Basta bombe, fermiamo il conflitto e la crisi umanitaria in Yemen”

Audite oggi alla Camera dei Deputati le organizzazioni della società civile italiana che da tempo si occupano della drammatica situazione Yemenita   Si è svolta oggi, davanti alla Commissione Esteri della Camera dei Deputati, un’audizione informale di esperti della società civile… »

28.08.2018

Negoziare un Trattato di messa al bando dei “Killer Robots” per mantenere un controllo umano sull’uso della forza

Negoziare un Trattato di messa al bando dei “Killer Robots” per mantenere un controllo umano sull’uso della forza

Iniziata ieri una settimana di dibattito presso la CCW alle Nazioni Unite di Ginevra mentre si moltiplicano gli appelli per una norma internazionale che vieti lo sviluppo e l’uso di armi completamente autonome Si moltiplicano le voci della società civile e del mondo della ricerca affinché gli Stati membri… »

08.07.2018

Primo anniversario Trattato contro armi nucleari: a Roma consegna simbolica di 31.000 cartoline e 150 OdG di Enti Locali

Primo anniversario Trattato contro armi nucleari: a Roma consegna simbolica di 31.000 cartoline e 150 OdG di Enti Locali

Celebrato da “Italia, ripensaci” il primo Anniversario dell’approvazione del Trattato ONU contro le armi nucleari con la consegna simbolica (davanti a Palazzi Chigi, a Palazzo Montecitorio e a Palazzo Madama) delle cartoline di sostegno raccolte in questi mesi. La campagna promossa da Senzatomica e Rete Disarmo aveva ufficialmente chiesto nei… »

27.03.2018

Il nuovo Parlamento sospenda l’invio di armi che alimentano il conflitto in Yemen

Il nuovo Parlamento sospenda l’invio di armi che alimentano il conflitto in Yemen

A tre anni esatti dall’inizio del conflitto, richiediamo con fermezza alle istituzioni italiane, ai Paesi membri ed all’Unione Europea di sospendere l’invio di armamenti alle parti in conflitto in Yemen e di sollecitare una iniziativa di pace a guida ONU. Non possiamo più chiudere gli occhi davanti alla catastrofe… »

15.12.2017

Un’altra difesa è possibile: difendiamoci, sì, ma da chi e come?

Un’altra difesa è possibile: difendiamoci, sì, ma da chi e come?

EDITORIALE COMUNE   In occasione del 15 dicembre (quarantacinquesimo anniversario dell’approvazione della prima Legge italiana di riconoscimento dell’obiezione di coscienza al servizio militare e istitutiva del servizio civile, la n. 772 del 15.12.1972), viene diffuso questo editoriale comune della Campagna “Un’altra difesa è possibile” sottoscritto da Direttori di diverse riviste… »

26.10.2017

Gli sforzi dell’avanguardia dei parlamentari italiani per ratificare il trattato di messa al bando

Gli sforzi dell’avanguardia dei parlamentari italiani per ratificare il trattato di messa al bando

Più di 200 membri del Parlamento della maggior parte dei partiti italiani ha sottoscritto l’impegno parlamentare verso l’ICAN, vincolandosi così “a lavorare alla firma e alla ratifica” della messa al bando delle armi nucleari da parte del Governo Italiano. L’Italia è adesso ben posizionata per far avanzare, all’interno della NATO,… »

24.10.2017

La Settimana ONU per il disarmo: occasione di rilancio per mobilitazioni di Pace

La Settimana ONU per il disarmo: occasione di rilancio per mobilitazioni di Pace

Prende il via la ricorrenza voluta dalle Nazioni Unite che dal 1995, con richiesta specifica dell’Assemblea Generale, coinvolge anche la società civile al fine di promuovere sempre di più nell’opinione pubblica una migliore comprensione delle tematiche del disarmo Inizia oggi la “Settimana internazionale per il Disarmo” promossa dalle Nazioni Unite… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.