politica

12.06.2019

Dopo le elezioni europee, dove vanno i verdi italiani? Un contributo al dibattito

Dopo le elezioni europee, dove vanno i verdi italiani? Un contributo al dibattito

La cattiva notizia è che in Italia prevale un partito negazionista della crisi climatica. La buona notizia è che in Europa è arrivata l’onda verde della politica ecologista. La proposta Perchè in Italia il voto verde sia ancora molto minoritario rispetto alla mitteleuropa, è… »

29.05.2019

Campagne: Arte per la democrazia e l’amore supererà l’odio

Campagne: Arte per la democrazia e l’amore supererà l’odio

Sabato 11 maggio 2019, durante il IV Forum Umanista Latinoamericano, si è svolto un pittoresco giro di conversazione sul documentario “El Ódio” di Andrés Sal.Lari e sulle campagne “Arte per la Democracia” e “l’amore supererà l’odio” sviluppate da Dobradona 2018 durante le ultime elezioni in… »

04.05.2019

La politica è l’arte dell’inganno e della menzogna?

La politica è l’arte dell’inganno e della menzogna?

Diecimila “bugie” dal giorno del suo insediamento a oggi: Donald Trump esce malconcio dalla verifica effettuata dal Washington Post. Sarebbero oltre venti al giorno… Una recente notizia del Washington Post ha dell’incredibile. Secondo una verifica del giornale americano, il presidente americano Trump ha raggiunto il… »

03.03.2019

Adriana Salvatierra: il 53% dei parlamentari boliviani sono donne

Adriana Salvatierra: il 53% dei parlamentari boliviani sono donne

Chiedilo a una senatrice: Come mai la Bolivia ha una così alta rappresentanza femminile in politica, e perché è importante includere la voce delle donne nella politica? Con questo titulo, UN Women (l’organismo ONU per l’uguaglianza di genere e l’emancipazione delle donne, NdT) racconta come si è arrivati a una… »

19.02.2019

Cosa dobbiamo aspettare ancora? Se non ora quando?

Cosa dobbiamo aspettare ancora? Se non ora quando?

Sembra di vivere la famosa barzelletta di “Totò e Pasquale”, con Totò che racconta di aver preso un mucchio di schiaffi da uno sconosciuto che lo chiamava Pasquale. E lui per due o tre volte non reagiva, chiedendosi “chissà questo supido dove vuole arrivare”,  e alla fine… »

18.02.2019

La politica in classe. L’alibi della neutralità

La politica in classe. L’alibi della neutralità

Accoglienza, religione, rivolte di gilet gialli, uso legittimo della violenza, politica internazionale, i limiti delle libertà e quelli della legge, sono solo alcuni dei temi dell’attualità politica che creano più grattacapi agli insegnanti. Parlare in classe d’attualità è tanto importante quanto periglioso. Il timore di fare proselitismo sembra cozzare… »

07.02.2019

Il momento di dirlo è ora

Il momento di dirlo è ora

C’è una cosa che non capisco e che non mi fa dormire. Siamo di fronte ad un bivio fondamentale per il futuro dell’Europa e di noi tutti. Al rigurgito nazionalista e fascista che avanza in tanti Paesi dell’Unione, fa eco la totale, deprimente e imbarazzante incapacità dell’establishment europeo… »

21.01.2019

Cesare Battisti, il formidabile ‘casus belli’

Cesare Battisti, il formidabile ‘casus belli’

L’Italia si è svegliata tra il torpore postideologico e le storture dell’ingranaggio democratico liberale, costretto da costruzioni sovranazionali che ne limitano l’azione e l’efficacia, trovandosi stritolata fra pulsioni fasciste e discriminatorie nei confronti dell’altro quale che sia. L’episodio che ha scatenato il punto più alto di tutto questo è… »

29.12.2018

L’economia è circolare, la politica è sorda!

L’economia è circolare, la politica è sorda!

L’alternativa al sistema imperante di sviluppo c’è e dovrebbe puntare di più e subito sull’economia circolare. Al momento, però, le esigenze di questo tipo di economia sostenibile rimangono inascoltate e si limitano alla sola gestione e avvio al recupero dei rifiuti riciclabili tramite i Consorzi, una soluzione… »

21.12.2018

Scrivere è lecito, approfondire è diabolico

Scrivere è lecito, approfondire è diabolico

Un fantasma si aggira per  l’Italia: quello della demonizzazione e criminalizzazione del comunismo. Nonché della sua citazione a sproposito per far passare un messaggio del tutto distorto a chi legge o ascolta. La Stampa «[…] A furia di gridare al fascismo abbiamo trascurato quella romantica vena stalinista [del… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.