permesso di soggiorno

17.07.2020

“Saniamo la Sanatoria”. Manifestazione a Milano

“Saniamo la Sanatoria”. Manifestazione a Milano

Sabato 18 luglio 2020 alle ore 16 Piazza Oberdan (MM1 Porta Venezia), Milano Per chiedere: Una sanatoria generale che garantisca il permesso di soggiorno per tutte e tutti. Il rinnovo dei permessi di soggiorno svincolato da contratti di lavoro e residenze. La cittadinanza per i figli e le figlie… »

21.05.2020

Pienamente riuscito lo sciopero dei braccianti

Pienamente riuscito lo sciopero dei braccianti

USB al governo: rivedere le norme sulla regolarizzazione o seguiranno altre mobilitazioni degli invisibili. Ha avuto una partecipazione straordinaria lo sciopero dei braccianti proclamato dall’Unione Sindacale di Base Lavoro Agricolo contro la mancata regolarizzazione di tutti gli invisibili. Deserti i campi, solidarietà anche dai contadini che hanno spento i loro… »

07.11.2018

Il Senato approva il Dl Sicurezza e Immigrazione, un provvedimento che provocherà un aumento dell’irregolarità

Il Senato approva il Dl Sicurezza e Immigrazione, un provvedimento che provocherà un aumento dell’irregolarità

Il Decreto-Legge 4 ottobre 2018, n.113, su cui il governo ha posto la questione di fiducia, introduce nella prima parte radicali cambiamenti nella disciplina dell’asilo, dell’immigrazione e della cittadinanza. In primo luogo siamo preoccupati del passaggio dal… »

24.03.2017

Illegittimo negare le cure mediche essenziali a una persona perché priva di permesso di soggiorno

Illegittimo negare le cure mediche essenziali a una persona perché priva di permesso di soggiorno

Nel nostro paese il diritto alle cure è stabilito dall’art.32 della Costituzione, che riconosce il diritto alla salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività e garantisce cure gratuite agli indigenti. Eppure nella pratica sempre più persone – italiane e straniere – oggi incontrano barriere nell’accesso ai servizi sanitari. »

19.01.2017

Discriminatorio negare la registrazione di un giornale perché la direttrice è straniera

Discriminatorio negare la registrazione di un giornale perché la direttrice è straniera

Lo ha affermato la Corte d’Appello di Torino nella sentenza n. 86/2017 a seguito di un ricorso promosso da una giornalista straniera lungosoggiornante(oggi cittadina italiana) . La causa, proposta anche da ASGI e ANSI (Associazione Nazionale Stampa Interculturale), oltre che dal direttore della testata, è sorta dopo il rifiuto del… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.