Papa Francesco

Il grido della società civile italiana per la Pace nella Repubblica Democratica del Congo

A pochi giorni dall’imminente viaggio apostolico di Papa Francesco nella Repubblica Democratica del Congo i rappresentanti di 107 enti, associazioni, comitati e gruppi della società civile italiana, molti dei quali presenti nel Paese, chiedono di spezzare il silenzio su una…

Congo: il silenzio che uccide

Se ci fosse una macabra classifica delle cosiddette guerre dimenticate, quella nella Repubblica Democratica del Congo sarebbe in cima alla lista. Denis Mukwege, ginecologo ed attivista per i diritti umani, creatore del Panzi Hospital per soccorrere e curare le donne…

Dialogo interreligioso base per un mondo di Pace

Il dialogo interreligioso è il frutto dell’evoluzione della nostra società moderna. Infatti le distanze materiali tra i popoli si sono accorciate grazie ai moderni  mezzi di comunicazione e di spostamento. Questo ha reso necessario l’urgenza di “accorciare” anche le distanze…

Il Papa si reca in Bahrein: Francesco deve difendere la libertà religiosa

L’Associazione per i Popoli Minacciati (APM) si appella a Papa Francesco, affinché si schieri a favore di una vera libertà religiosa durante la sua visita in Bahrein, che inizia domani. Sebbene i credenti cristiani non siano perseguitati in Bahrein, non…

Cani, gatti e culle vuote? Riflessioni sulla cura con Selene Zorzi

Era il 5 gennaio 2022 e Papa Francesco durante un’udienza dichiarò: “Siamo una società egoista in cui cani e gatti prendono il posto dei figli” (Titolo AGI) – e ancora – “C’è chi non vuole figli, ma ha cani e…

La bestia umana: riflessioni sulle dichiarazioni dell’ambasciatore ucraino presso la Santa Sede

Le dichiarazioni di ieri dell’ambasciatore ucraino presso la Santa Sede, Andrii Yurash, sembrano uscire da un romanzo di Zola, “la bestia umana”. Una sorta di malattia sociale in cui la crudeltà prende il sopravvento su ogni cosa. Il trasparente odio…

Nativi canadesi. Bene il Papa, ma ci vuole molto di più

“Alcune sevizie e torture riservate ai bambini indigeni canadesi le ho trovate praticamente identiche a quelle vissute personalmente sulla mia pelle.” Nel suo viaggio apostolico in Canada, che egli stesso ha definito “penitenziale”, il Papa ha finalmente risposto alle sollecitazioni…

Purgatorio Canada

Il 25 luglio papa Francesco sarà in Alberta a scusarsi con le vittime di un genocidio. Quello dei bambini indigeni nelle Residential School. In onda nelle stesse ore un documentario su Rai 3. Il pomeriggio del 25 luglio il Papa…

Canada, richieste di risarcimento per i bambini indigeni costretti nei collegi

Papa Francesco deve garantire che le famiglie indigene in Canada siano risarcite per le sofferenze inflitte ai loro figli nei collegi. È quanto chiede l’Associazione per i Popoli Minacciati (APM) al Pontefice, che domenica inizierà un “viaggio di penitenza” di…

La “follia della guerra” e il nostro impegno per la pace

Con il trascorrere dei giorni, non solo la guerra in Ucraina si mostra per quello che sono tutte le guerre – semina di odio e violenza, distruzione di vite, famiglie, umanità, cultura e natura – ma spalanca davanti ai nostri…

1 2 3 14