OGM

Accettata la petizione contro il governo italiano sui “nuovi OGM”

Lo scorso 30 Marzo 2021, ARI Associazione Rurale Italiana, AIAB Associazione Italiana Agricoltura Biologica e USB Unione Sindacale di Base hanno presentato alla Commissione per le Petizioni del Parlamento europeo una petizione per chiedere un intervento per la mancata implementazione…

Verso il cibo sintetico? Intervista a Antonio Lupo – Parte I

Da alcuni anni, i tycoon della tecnologia digitale e del tecno-capitalismo (Google, Facebook, Amazon, Microsoft) hanno iniziato ad occuparsi di cibo. Cinque più grandi multinazionali agro-chimico-alimentari controllano più della metà del mercato globalizzato in conflitto con i piccoli contadini di…

L’Europa vuole aprire le porte alla nuova ingegneria genetica senza controlli di sicurezza

Uno studio della Commissione Europea sul trattamento della Nuova Ingegneria Genetica, pubblicato il 29 aprile, conferma ciò che GLOBAL 2000 (un’organizzazione ambientalista austriaca, n.d.t.) aveva temuto: l’UE vuole rimuovere gran parte delle protezioni per la nuova ingegneria genetica. Con questo…

La società civile e i produttori biologici e agroecologici bocciano il parere della Commissione Ue favorevole a una diversa normativa del settore

Le organizzazioni dei produttori biologici, dell’agricoltura contadina e della società civile esprimono profonda preoccupazione rispetto alla posizione della Commissione europea che si è espressa a favore di una regolamentazione ad hoc per le nuove tecniche di manipolazione genetica (NGT/NBT) per…

ARI, AIAB e USB lanciano petizione sul mancato rispetto italiano delle disposizioni sugli OGM

Lo scorso 30 Marzo 2021, ARI Associazione Rurale Italiana, AIAB Associazione Italiana Agricoltura Biologica e USB Unione Sindacale di Base hanno presentato alla Commissione per le Petizioni del Parlamento europeo una petizione che richiama le responsabilità del Governo italiano nel…

Nuovi OGM, divieti di riutilizzo e scambio di semi in Italia. Stop della Camera

La Commissione Agricoltura della Camera dei deputati, il 13.1.20, ha imposto al governo lo stop di quattro schemi di decreti legislativi, relativi a sementi e materiali di moltiplicazione dei vegetali, nelle parti in cui si provava a introdurre surrettiziamente il…

La Commissione Agricoltura della Camera ferma la ministra Bellanova sugli OGM

Votati ieri alla Camera pareri condizionanti ai decreti del Ministero dell’Agricoltura, che puntavano a un’apertura illegittima agli OGM e alle NBT (New Breeding Techniques) e impedivano agli agricoltori di svolgere molte attività legate a semi e sementi. I pareri votati…

Nuovo tentativo di sdoganare gli OGM dopo il voto al Senato

“L’Approvazione dei decreti sulle New Breeding Techniques (NBT) costituirebbe un grave attacco alla nostra filiera agroalimentare, al principio di precauzione, ai diritti dei contadini, nonché la violazione della sentenza della Corte Europea di Giustizia che equipara nuovi e vecchi OGM”…

Aprire agli OGM? No grazie!!

Un ampio fronte di Associazioni ambientaliste, organizzazioni dell’agricoltura biologica e contadina ribadiscono che introdurre i nuovi e vecchi OGM e cancellare i diritti dei contadini sulle sementi sarebbe un suicidio per il Made in Italy. Nella riunione di domani, 22…

OGM in Italia? Il governo tenta il colpo di mano

Dopo 20 anni fuori dall’agricoltura italiana, gli OGM rischiano di tornare ad inquinare i campi e i piatti tramite quattro decreti legislativi inviati per l’approvazione dal governo alle Commissioni parlamentari per l’agricoltura. Una ristretta e potente minoranza continua a spingere…

1 2 3 4