Nigeria

21.12.2017

La Svizzera restituisce alla Nigeria 321 milioni di dollari

La Svizzera restituisce alla Nigeria 321 milioni di dollari

La Svizzera ha annunciato nei giorni scorsi che sarebbero stati riconsegnati alla Nigeria circa 321 milioni di dollari dirottati dal generale Sani Abacha, morto nel 1998.Questa restituzione fa parte di un accordo tra la Svizzera, la Nigeria… »

30.11.2017

Le responsabilità della Shell in Nigeria: indagare subito

Le responsabilità della Shell in Nigeria: indagare subito

Chiediamo a Nigeria, Regno Unito e Olanda di aprire indagini sul ruolo di Shell, gigante petrolifero anglo-olandese,  in una serie di orribili crimini commessi dal governo militare nigeriano nella regione petrolifera dell’Ogoniland negli anni Novanta. La richiesta è stata fatta in occasione del lancio di un rapporto che esamina migliaia di pagine di documenti interni… »

09.10.2017

Niger: picco di malnutrizione e malaria, MSF tratta migliaia di bambini sotto i 5 anni

Niger: picco di malnutrizione e malaria, MSF tratta migliaia di bambini sotto i 5 anni

Per far fronte al picco annuale di malnutrizione e malaria in Niger, Medici Senza Frontiere (MSF) ha potenziato le proprie équipe nelle regioni di Zinder, Tahoua e Maradi. Più di 1.430 operatori sono impegnati nelle strutture sanitarie e nei villaggi per prevenire, identificare e trattare le malattie che colpiscono i… »

17.09.2017

La Nigeria dichiara che IPOB è diventata un’organizzazione terroristica

La Nigeria dichiara che IPOB è diventata un’organizzazione terroristica

La situazione politica in Biafra si sta radicalizzando e ha portato il governo nigeriano a dichiarare che l’IPOB, principare movimento per l’indipendenza del Biafra, sia diventato un’organizzazione terroristica. Al tempo stesso le dichiarazioni di Nnamdi Kanu, arrestato  nel 2015 e poi liberato grazie a una campagna di protesta internazionale, dalle onde… »

05.09.2017

Lago Ciad: Amnesty presenta nuovo rapporto sulle vittime di Boko Haram

Lago Ciad: Amnesty presenta nuovo rapporto sulle vittime di Boko Haram

In evidenza: – almeno 381 civili sono rimasti uccisi nella nuova campagna di attentati suicidi lanciata da Boko haram in Camerun e Nigeria dall’aprile 2017; – milioni di persone hanno bisogno di urgente assistenza umanitaria e di protezione, poiché gli attentati e la crescente insicurezza ostacolano la fornitura degli aiuti. »

29.08.2017

Massob: “Nnamdi Kanu ha compromesso la lotta per il Biafra”

Massob: “Nnamdi Kanu ha compromesso la lotta per il Biafra”

Il Movimento per il ripristino dello stato sovrano del Biafra (Massob) ha accusato il leader del Popolo Indigeno del Biafra (Ipob) Nnamdi Kanu di aver tradito la lotta per un Biafra indipendente. Nonostante il presunto ritiro di Kanu, il Massob ha promesso di continuare la lotta per separarsi dalla Nigeria. »

21.08.2017

Il presidente Buhari ritorna in Nigeria dopo 105 giorni di assenza per cure mediche

Il presidente Buhari ritorna in Nigeria dopo 105 giorni di assenza per cure mediche

Il Presidente nigeriano Muhammadu Buhari è tornato in Nigeria sabato 19 Agosto dopo una lunga assenza che ha portato alcuni nigeriani a protestare e a chiedere la sua immediata dimissione e sostituzione. Il governo della nazione più popolosa dell’Africa non ha mai detto qual’è il problema di salute del 74 enne presidente. »

29.06.2017

Shell di fronte a un tribunale civile olandese per complicità nell’esecuzione di nove attivisti nigeriani

Shell di fronte a un tribunale civile olandese per complicità nell’esecuzione di nove attivisti nigeriani

Amnesty International ha reso noto che la Shell è stata citata in giudizio presso un tribunale civile olandese per la complicità nell’arresto illegale, nella detenzione e nell’esecuzione di nove uomini, impiccati nel 1995 sotto la giunta militare nigeriana. A portare in tribunale il gigante petrolifero sono Esther Kiobel e altre… »

28.06.2017

Nigeria: il terrorismo vuole cambiare la società. Dobbiamo impedirglielo

Nigeria: il terrorismo vuole cambiare la società. Dobbiamo impedirglielo

 Dal 2009, da quando l’organizzazione terroristica Boko Haram ha cominciato a mostrare il suo vero volto, ci sono state più di 20.000 persone uccise, e oltre 2000 donne e ragazze sono state rapite, violentate, costrette a matrimoni con i militanti. Ad oggi la Nigeria è… »

12.06.2017

Biafra: MASSOB chiede Referendum assistito dall’Onu dopo avviso di sfratto ai biafrani dalla Nigeria

Biafra: MASSOB chiede Referendum assistito dall’Onu dopo avviso di sfratto ai biafrani dalla Nigeria

Il leader del Movimento per l’Attualizzazione dello Stato Sovrano del Biafra (MASSOB) Uchenna Madu ha reso noto che tutti i gruppi che lavorano per la restaurazione pacifica del Biafra lavoreranno insieme a questo scopo attraverso un referendum monitorato dalle Nazioni Unite. Uchenna Madu dice che la questione del Biafra può essere… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 22.01.20

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.