Mastodon

naufragio

Open Arms, soccorso drammatico. Naufragio di un gommone con 100 persone a bordo, almeno 5 vittime

Dopo aver effettuato un primo intervento ieri pomeriggio, 10 novembre e aver soccorso in acque internazionali 88 persone, tra cui due donne in stato di gravidanza, questa mattina la Open Arms, nave umanitaria dell’omonima ONG che sta viaggiando insieme ad…

Naufragio a Lampedusa, almeno 13 morti e trenta dispersi

È accaduto quando l’imbarcazione carica di migranti era a poche miglia dalla costa dell’isola Sono 22 i migranti tratti in salvo al largo di Lampedusa in un’operazione di soccorso dopo il ribaltamento di un barchino, coordinata dalla Capitaneria di Porto…

Oscar Camps: quello che accade nel Mediterraneo centrale è vergognoso

Oscar Camps, fondatore della ONG Open Arms, ha convocato oggi una conferenza stampa nel porto di Badalona per denunciare cosa sta accadendo in questi giorni nel Mediterraneo centrale. “Ieri sera – racconta – l’Open Arms si trovava in zona Sar…

Lampedusa, Amnesty International Italia a fianco del Comitato 3 Ottobre per la giornata della memoria e dell’accoglienza

In occasione della giornata della memoria e dell’accoglienza del 3 ottobre – organizzata dal “Comitato 3 ottobre” e istituita in ricordo delle 368 persone che persero la vita nel naufragio del 3 ottobre 2013 – Amnesty International Italia sarà a Lampedusa per sollecitare l’Unione…

Salvini firma il divieto d’ingresso per la nave tedesca Eleonore. Allarme per un altro naufragio nel Mediterraneo

Il Ministro dell’Interno Matteo Salvini ha firmato il divieto di ingresso, transito e sosta nelle acque italiane per la nave Eleonore della ong tedesca Lifeline, che ha soccorso 101 persone a bordo di un gommone sul punto di affondare. I ministri della Difesa e…

Naufragio Libia: Intervista alla responsabile del team infermieristico MSF presente allo sbarco

“La sofferenza di queste persone è difficile persino da immaginare. Non ci sono parole per descrivere quanto stiano soffrendo.”  Intervista a Anne-Cecilia Kjaer, responsabile delle attività infermieristiche di MSF in Libia 26 luglio 2019 –“ Ieri mattina ci hanno chiamati per dirci che nella…

Un’altra strage…perché?

A pochi giorni dalla strage di Ragusa, un altro massacro di migranti si è consumato nelle acque di Lampedusa: un barcone con più di 500 persone, dopo lo sviluppo di un incendio a bordo, naufraga nei pressi dell’isola dei Conigli.…

1 2 3