Mastodon

naufragio

Crotone, una strage di Stato. Una strage che doveva essere evitata

67 corpi recuperati, ancora decine di dispersi. La politica di gestione dei casi di emergenza in mare in un’ottica securitaria di repressione e non di soccorso, inaugurata a partire dal 2019, ha portato domenica alla più grave strage degli ultimi…

#SmashTheBorders. Per la libertà di movimento

1° marzo 2023 h 18 Piazza Esquilino, Roma All’alba del 26 febbraio si è consumata l’ennesima strage di fronte alle coste italiane, a Cutro in Calabria, che ha causato la morte accertata di oltre 60 persone e decine di dispersi.…

Basta contare le morti al bordo di un confine

Sabato 4 marzo 2023 alle 14,30 Piazza Guglielmo Oberdan, 20129 Milano Mobilitazione milanese contro il razzismo delle politiche migratorie dei governi europei. Un altro naufragio sulle coste italiane, uno spaventoso numero di persone morte, disperse, ferite. Nel caos delle lacrime…

Conversioni sulla spiaggia di Cutro

Mosaico dei giorni Conversioni sulla spiaggia di Cutro 27 febbraio 2023 – Tonio Dell’Olio La processione delle dichiarazioni politiche sui cadaveri della spiaggia di Cutro aggiunge l’amarezza al dolore. “È colpa dei trafficanti” dice uno. L’altro gli fa eco dicendo…

Naufragio al largo della Calabria: decine le vittime

Nuova strage di migranti sulle coste calabresi. I corpi recuperati dal mare sono 59, insieme a 80 sopravvissuti. Ventuno sono stati portati nell’ospedale civico di Crotone, un’altra sessantina nel centro di accoglienza di Isola Capo Rizzuto. L’imbarcazione – un vecchio…

In Calabria ennesima strage annunciata

Cresce in continuazione il numero delle vittime nell’ennesimo naufragio di richiedenti asilo, questa volta al largo delle coste del crotonese: una nave proveniente dalla Turchia, a cui l’UE continua a dare miliardi di euro per fermare profughi. Era lecito aspettarsi…

A 8 anni dal naufragio del 3 ottobre: Si ad una accoglienza degna – No ai respingimenti

Nella notte del 27 settembre, una barca con a bordo 686 persone ha raggiunto Lampedusa; è la più grande imbarcazione da oltre due anni ad arrivare autonomamente,  partendo dalla Libia. Proprio  otto anni fa, il 3 ottobre 2013, in quella…

Un’altra tragedia del mare. Noi giornalisti non possiamo permetterci di dimenticare in 24 ore

Meno di 24 ore per dimenticare. È il tempo che occorre per mettere sotto al tappeto l’ennesima strage di esseri umani avvenuta in mare. Una delle più drammatiche non solo per il numero di vite perdute, ma anche per le…

Quante persone ancora dovranno morire?

La notizia dell’ennesima strage nel Mediterraneo dovrebbe toglierci il respiro. Quante persone ancora dovranno morire, che potevano invece essere tutte, tutte salvate? E per salvarle tutte, tutte, ed ormai sono innumerevoli, sarebbe bastato consentir loro di giungere in salvo nel…

Open Arms, soccorso drammatico. Naufragio di un gommone con 100 persone a bordo, almeno 5 vittime

Dopo aver effettuato un primo intervento ieri pomeriggio, 10 novembre e aver soccorso in acque internazionali 88 persone, tra cui due donne in stato di gravidanza, questa mattina la Open Arms, nave umanitaria dell’omonima ONG che sta viaggiando insieme ad…

1 2 3