Moussa Balde

Intitolato a Moussa Balde un giardino: Torino non dimentica e non dimenticherà

L’intitolazione del giardino in c.so Brunelleschi nei pressi del CPR fu proposta dalla Consigliera Daniela Alfonzi (PRC) e approvata in Circoscrizione 3, ora è stata approvata in Commissione Toponomastica Moussa si tolse la vita nel famigerato “ospedaletto” del CPR di…

Commemorazione di Moussa Balde, morto al CPR di Torino

Si sono svolti oggi a Torino, fuori dal Centro per Rimpatri, due momenti di commemorazione di Moussa Balde, il giovane guineiano che si è tolto la vita in quel luogo un anno fa Il primo momento è stato nel primo…

Centro per rimpatri Torino (CPR): 26 tentativi di suicidio

L’assistenza psichiatrica nei CPR, in particolare quella continuativa, sta diventando un aspetto di omissione di assistenza medica Sul quotidiano La Stampa di Torino sono comparsi due articoli: martedì 21 scorso il quotidiano torinese ha pubblicato un articolo a firma di…

CPR Torino, chiuso “l’ospedaletto”: una decisione tardiva costata due vite umane

La struttura d’isolamento del centro di permanenza per il rimpatrio di Torino (CPR Brunelleschi), più volte gravemente stigmatizzata dal Garante Nazionale per le persone private della libertà, è stata finalmente chiusa “L’ospedaletto” com’era chiamata in gergo la struttura di anguste…

A.P.I. Onlus, Morire di CPR: “E’ possibile curare con la mano destra chi si vuole opprimere con la mano sinistra?”

Ieri sera si è tenuta una conferenza dal titolo: “Morire di CPR: la tutela della salute nel CPR di Torino”, organizzata da A.P.I. Onlus A.P.I. Onlus, che si occupa di assistenza alle persone migranti, ha fatto un’interessantissima e inedita operazione…

Moussa Balde: approvata la proposta di intitolargli una via nei pressi del CPR Brunelleschi

La proposta, a firma di Daniela Alfonzi, prevede che sia intitolata una via a Moussa Balde, che si è tolto la vita in isolamento nel centro di permanenza per il rimpatrio (CPR) Brunelleschi di Torino La proposta, presentata in Circoscrizione…

Centro per il Rimpatrio Corelli Milano, Naga: no ai volontari, sanità allo sbando, il sistema sta collassando?

L’associazione Naga di Milano non risponderà alla richiesta di aiuto del Centro di Permanenza per il Rimpatrio (CPR) Corelli In questo post Naga, storica associazione di volontariato nella quale ha operato a lungo anche Enzo Jannacci, spiega i motivi per…

Privazione della libertà nei centri per rimpatrio: avviene davvero ai fini di rimpatrio?

Il Garante Nazionale per le Persone Private della Libertà ha pubblicato il rapporto 2021 in occasione dell’audizione in Parlamento. In questo rapporto ci sono le mappe dei dati che riguardano le persone che sono state trattenute in stato di detenzione…

Conferenza stampa: Centri di detenzione per stranieri in Italia, una ferita nello Stato di diritto

La conferenza stampa è stata presieduta dall’On. Riccardo Magi (deputato, Misto – Centro Democratico-Radicali Italiani-+Europa) e si è svolta nella sala stampa della Camera dei Deputati Hanno partecipato: Dott.ssa Daniela de Robert (componente del Collegio del Garante nazionale dei diritti…

La città di Torino si è stretta nel ricordo di Moussa Balde

Una storia così tragica come quella di Moussa ha scosso le coscienze della cittadinanza torinese, oggi si è tenuta una preghiera funebre interreligiosa ad un mese dalla sua morte, avvenuta nella solitudine e nell’isolamento al CPR di Torino Torino si…

1 2 3