giornalisti

CPR, luoghi oscuri e abbietti. Conferenza stampa alla Camera dei Deputati

Conferenza stampa intensa e incalzante stamattina alla Camera dei Deputati. Gli interventi delle deputate Doriana Sarli (Gruppo Misto) e Yana Chiara Ehm (Gruppo Misto), della senatrice Paola Nugnes (LeU), del senatore Gregorio De Falco (Gruppo Misto) e di Stefano Galieni,…

Migranti e inaccessibilità dei CPR. Lo Stato ha qualcosa da nascondere?

Martedì 7 settembre, ore 10.00 Sala stampa Camera dei Deputati – Via della Missione 4, Roma. I centri di trattenimento per rimpatriare i migranti “non graditi” – oggi CPR – esistono da 23 anni. Da molto tempo entrare quantomeno a…

Famiglia di Patrick Zaki: “Speriamo di riabbracciare presto nostro figlio”

Come riportato dalla pagina Facebook Patrick Libero, la famiglia di Patrick Zaki ha commentato in una dichiarazione la scarcerazione in Egitto in occasione della festa di Eid al-Adha di attiviste e giornalisti che si trovavano da mesi in detenzione preventiva.…

Egitto, tornano in libertà attiviste e giornalisti dopo estenuanti periodi di detenzione preventiva

Non avrebbe mai dovuto mettere piede in carcere, ma la gioia di essere stata liberata è tanta. Israa Abdel-Fattah, attivista per i diritti umani, è stata rilasciata il 18 luglio dopo aver trascorso nelle prigioni egiziane quasi 22 dei 24…

Appello ai giornalisti: entriamo tutti nei CPR

Negli ultimi tempi varie Prefetture hanno negato a diversi giornalisti la possibilità di entrare in visita nei CPR; questi dinieghi hanno anche interessato il redattore milanese di Pressenza Andrea de Lotto, ma si tratta di un dettaglio. La verità è…

Giornalisti per passione e CPR impenetrabili

Siamo un po’ “Bocca di rosa”. Noi di Pressenza non facciamo i giornalisti né per noia, né per professione, lo facciamo per passione… e per etica. Così cerchiamo di capire, ci addentriamo, a modo nostro “abbiamo tempo”. Essendo volontari, abbiamo…

Un’altra tragedia del mare. Noi giornalisti non possiamo permetterci di dimenticare in 24 ore

Meno di 24 ore per dimenticare. È il tempo che occorre per mettere sotto al tappeto l’ennesima strage di esseri umani avvenuta in mare. Una delle più drammatiche non solo per il numero di vite perdute, ma anche per le…

Somalia: i giornalisti respingono all’unanimità la nuova legge sui media

Con la recente adozione di un controverso disegno di legge sui media da parte del presidente somalo Mohamed Abdullahi Farmajo, i professionisti dei media somali sono preoccupati di ciò che accadrà ai giornalisti che già lottano in un ambiente mediatico…

Basta alla violenza della polizia USA verso i giornalisti. L’appello delle maggiori associazioni per la libertà di stampa

L’abuso di potere della polizia nei confronti dei giornalisti deve finire. È l’appello che Reporters Without Borders insieme ad altre 16 associazioni per i diritti hanno firmato il 9 giugno e indirizzato a 33 autorità americane, tra sindaci e governatori. A partire…

Giornalisti in Grecia: quello che viene diffuso dai media mainstream non è giornalismo

Noi, operatori dei media, giornalisti, fotoreporter e tecnici dichiariamo che ciò che viene diffuso dalla maggior parte dei media mainstream non è giornalismo e non ha nulla a che vedere con il bene comune dell’informazione pluralistica. Si tratta di una…

1 2 3 5