Gaza

29.05.2018

Era la barca della speranza, portava 35 feriti gazawi: Israele la sequestra

Era la barca della speranza, portava 35 feriti gazawi: Israele la sequestra

Mentre scriviamo Israele ha sequestrato una barca contenente feriti gazawi, ha sparato, ha bombardato anche il porto di Gaza. Ha arrestato gli occupanti della barca che speravano di raggiungere Cipro per potersi curare, visto l’impossibilità di farlo a casa loro. Chi non ha capito perché i gazawi hanno organizzato la… »

23.05.2018

Israele. Rappresaglie e diritti violati

Israele. Rappresaglie e diritti violati

Nuove pessime notizie arrivano dal fronte israelo-palestinese. Alcune si potrebbe dire che cozzino pesantemente contro i principi del Diritto universale umanitario che è tale solo se vale per tutti, compresi i prigionieri di qualunque Stato e per qualunque motivo. A maggior ragione vale quando questi sono detenuti politici imprigionati da… »

20.05.2018

Gaza. Qualcosa si muove. Ma in che verso?

Gaza. Qualcosa si muove. Ma in che verso?

Forse le fucilazioni in diretta di dimostranti disarmati da parte degli snipers israeliani hanno mosso la coscienza giuridica del Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite (UNHCR) perché, nonostante le manipolazioni mediatiche basate su veline israeliane, le testimonianze documentate in diretta non lasciavano dubbi. Infatti alcuni giorni fa… »

15.05.2018

Gaza, la Co-mai per attivare subito un corridoio umanitario; ospedali al collasso, con più di 60 morti e 3000 feriti

Gaza, la Co-mai per attivare subito un corridoio umanitario; ospedali al collasso, con più di 60 morti e 3000 feriti

Almeno 60 morti e più di 3000 feriti, inclusi gli intossicati: tra le vittime, anche 8 bambini (compresa una neonata, morta per aver inalato gas lacrimogeno). Questo il bilancio provvisorio, fornito da fonti mediche locali, degli scontri di ieri al confine tra Striscia di Gaza e Israele. Il ministero della Sanità palestinese ha… »

15.05.2018

Gaza: le équipe chirurgiche di MSF curano i feriti in 3 ospedali

Gaza: le équipe chirurgiche di MSF curano i feriti in 3 ospedali

Capomissione: “Situazione caotica, afflusso feriti paragonabile alla guerra del 2014” 15 maggio 2018 – In risposta ai violenti scontri scoppiati a Gaza, Medici Senza Frontiere (MSF) ha attivato 4 équipe chirurgiche in 3 ospedali per effettuare interventi di chirurgia d’urgenza e ha donato forniture mediche a 2… »

15.05.2018

Roma, Ambasciata Palestina: “La Marcia del Ritorno è una legittima protesta popolare nonviolenta”

Roma, Ambasciata Palestina: “La Marcia del Ritorno è una legittima protesta popolare nonviolenta”

Dichiarazione dell’Ambasciatore di Palestina “Come Ambasciatore di Palestina in Italia denuncio con forza quanto sta avvenendo in questi giorni a Gaza per mano dell’esercito di occupazione ed esprimo profondo cordoglio per le vittime civili della mattanza israeliana. La Marcia del Ritorno intrapresa dal popolo palestinese il… »

14.05.2018

Sangue e resistenza in Palestina nel giorno della Nakba

Sangue e resistenza in Palestina nel giorno della Nakba

14 maggio 2018 – Oggi è stata ​giornata di sangue in Palestina. Ricorre il settantesimo anniversario del giorno in cui Ben Gurion proclamava la nascita dello Stato di Israele su terra palestinese. Ben Gurion si servì della Risoluzione 181 che prevedeva la partizione della Palestina storica, ma non rispettò mai i termini… »

26.04.2018

Gaza, il diritto di cronaca vittima dei cecchini

Gaza, il diritto di cronaca vittima dei cecchini

Mentre in Italia si disquisiva sull’opportunità o meno di accogliere alla festa della Liberazione le bandiere palestinesi in quanto espressione di un popolo sotto occupazione e quindi, ai sensi del punto “m” dell’art.2 dello statuto dell’Anpi, accoglibili a tutti gli effetti nonostante la pretesa di espulsione da parte delle Comunità… »

20.04.2018

 Gaza: nuovi martiri, altri feriti, ma la marcia non si ferma

 Gaza: nuovi martiri, altri feriti, ma la marcia non si ferma

Su Gaza City i droni ronzano in continuazione e volano bassi fin dall’alba. Notizie telefoniche c’informano che volano bassi  in tutta la Striscia. Non è un buon segno. Oggi è il quarto venerdì della grande marcia del ritorno e i palestinesi hanno promesso molte sorprese per questa quarta… »

17.04.2018

Gli esperti delle Nazioni Unite in materia di diritti umani condannano l’uccisione di palestinesi

Gli esperti delle Nazioni Unite in materia di diritti umani condannano l’uccisione di palestinesi

Gli esperti delle Nazioni Unite in materia di diritti umani hanno condannato l’uso continuato di armi da fuoco, comprese le munizioni vere, da parte delle forze di sicurezza israeliane contro manifestanti e osservatori palestinesi per lo più disarmati per una terza settimana consecutiva, vicino alla recinzione tra Gaza occupata e… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Giornata della Nonviolenza

Giornata della Nonviolenza

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.