emergenza umanitaria

03.06.2019

Emergenza umanitaria in Libia Incontro con i capimissione di MSF nel paese

Emergenza umanitaria in Libia  Incontro con i capimissione di MSF nel paese

Con una guerra in corso da oltre due mesi, che ha già coinvolto migliaia di civili, e un sistema di detenzione dei migranti basato su abusi, estorsioni e violenze, la Libia non può essere considerata un porto sicuro. Medici Senza Frontiere (MSF) organizza un incontro per la stampa con due… »

09.05.2019

Rd Congo: nel Kivu un’emergenza umanitaria silenziosa

Rd Congo: nel Kivu un’emergenza umanitaria silenziosa

Nella Repubblica democratica del Congo si è votato. Ora c’è un nuovo presidente, ma le situazioni di crisi sono rimaste immutate, anzi in alcuni casi si sono aggravate. È il caso del Nord Kivu, dove c’è una crisi umanitaria silenziosa. Nel solo mese di aprile oltre centomila persone hanno dovuto… »

28.08.2018

Etiopia meridionale: circa 1 milione di sfollati hanno bisognoso con urgenza di aiuti umanitari

Etiopia meridionale: circa 1 milione di sfollati hanno bisognoso con urgenza di aiuti umanitari

A seguito di nuove violenze inter-comunitarie più di 900.000 persone sono state costrette a fuggire lungo il confine tra Gedeo e West Guji, due aree rispettivamente nelle regioni del SNNP (Southern Nations and Nationalities People’s) e dell’Oromiya, nel sud dell’Etiopia. Dopo una prima missione esplorativa, Medici Senza Frontiere… »

11.06.2018

Migranti: Bimbo di 11 anni salvato a Reggio Calabria, in Libia ha visto morire i genitori

Migranti: Bimbo di 11 anni salvato a Reggio Calabria, in Libia ha visto morire i genitori

Ramonda (Apg23): «I migranti in mare vanno soccorsi ed accolti» C’è anche Ola (nome di fantasia), 11 anni , fra i 28 minori stranieri non accompagnati che sono sbarcati sabato mattina a Reggio Calabria. È arrivato solo: mamma è papà sono stati uccisi in Libia, durante il suo disperato viaggio della speranza. Sulla nave… »

26.02.2018

FAO-UNICEF-WFP: in Sud Sudan oltre 7 milioni di persone – circa due terzi della popolazione – a rischio di fame crescente

FAO-UNICEF-WFP: in Sud Sudan oltre 7 milioni di persone – circa due terzi della popolazione – a rischio di fame crescente

Senza assistenza, a maggio, oltre 1,3 milioni di bambini sotto i cinque anni saranno esposti a rischio di malnutrizione acuta. 26 febbraio 2018, Juba, Sud Sudan – Oltre sette milioni di persone in Sud Sudan – circa due terzi della popolazione – rischiano di essere colpiti da livelli critici… »

30.12.2017

UNICEF-OMS-WFP su Yemen:  1.000 giorni di conflitto. La più grave crisi umanitaria al mondo

UNICEF-OMS-WFP su Yemen:  1.000 giorni di conflitto. La più grave crisi umanitaria al mondo

Il 75% circa delle popolazione dello Yemen ha urgente bisogno di assistenza umanitaria, compresi  11,3 milioni di bambini che senza quest’assistenza non possono sopravvivere. Dichiarazione congiunta di Tedros Adhanom Ghebreyesus, Direttore generale OMS, Anthony Lake, Direttore generale UNICEF e Davide Beasley Direttore esecutivo WFP per richiedere accesso… »

30.10.2017

Siria, MSF: migliaia di vite a rischio se il confine curdo-siriano venisse chiuso agli aiuti umanitari

Siria, MSF: migliaia di vite a rischio se il confine curdo-siriano venisse chiuso agli aiuti umanitari

L’organizzazione medico-umanitaria Medici Senza Frontiere (MSF) è estremamente preoccupata per la possibilità di continuare a fornire aiuti umanitari alla popolazione in Siria nord-orientale, a causa degli scontri fra le forze curde e irachene in Iraq nord-occidentale, che minacciano di chiudere il punto di attraversamento del confine a Peshkhabour. Il passaggio… »

18.11.2016

Repubblica Centrafricana: MSF, situazione umanitaria ancora critica

Repubblica Centrafricana: MSF, situazione umanitaria ancora critica

Repubblica Centrafricana: Medici Senza Frontiere, situazione umanitaria ancora critica. I donatori non possono fare marcia indietro   Mentre i funzionari del governo della Repubblica Centrafricana (RCA), l’Unione europea, le Nazioni Unite e gli Stati donatori sono oggi [ieri giovedì 17 novembre, ndr] riuniti a Bruxelles per discutere… »

30.06.2016

Siria: MSF chiede aiuti e protezione immediati per i rifugiati bloccati nel deserto al confine giordano

Siria: MSF chiede aiuti e protezione immediati per i rifugiati bloccati nel deserto al confine giordano

Amman, 30 giugno 2016 – Circa 60.000 persone bloccate in condizioni terribili presso il confine nord-orientale della Giordania con la Siria hanno bisogno di aiuti umanitari urgenti e di protezione internazionale.Questo l’appello che l’organizzazione medico-umanitaria, Medici Senza Frontiere (MSF) ha lanciato oggiAggiungi un appuntamento per oggi in una conferenza stampa… »

01.12.2015

Migrazioni, appello per evitare emergenza umanitaria nel Sud-Est asiatico

Migrazioni, appello per evitare emergenza umanitaria nel Sud-Est asiatico

L’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Iom) ha oggi chiesto “piena collaborazione” alle nazioni del Sud-Est asiatico affinché cerchino soluzioni condivise e concrete per affrontare la possibile ondata migratoria, attesa con la fine della stagione dei monsoni e dei tifoni. L’Iom chiede di trattare i profughi –… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.