donne

08.03.2020

8 Marzo in Turchia

8 Marzo in Turchia

La Turchia, finora, ufficialmente, non risulta colpita dal famoso coronavirus. Dunque, oggi, 8 Marzo, migliaia di donne sono scese in piazza. Ovviamente in quelle piazze non negate dalle prefetture e dal Ministero degli Interni. Infatti, nella città di Istanbul, il quartiere storico Taksim, dove si svolge il tradizionale corteo notturno,… »

05.03.2020

Cile: approvata la parità di genere nel processo costituente

Cile: approvata la parità di genere nel processo costituente

Sia la Camera dei Deputati che il Senato cileno hanno approvato lo scorso 4 marzo la riforma costituzionale che garantisce la parità di genere nel processo costituente. Ciò significa che la stesura della nuova Costituzione verrà realizzata in modo paritario da uno stesso numero di donne e di uomini. La… »

14.02.2020

“I Am the Revolution” a Legnano

“I Am the Revolution” a Legnano

Martedì 18 febbraio 2020 alle 21 Cinema Sala Ratti Corso Magenta 9, Legnano Organizzato da Cineforum Pensotti Bruni Legnano e Cinema Sala Ratti Donne leader che comandano eserciti, guidano forze politiche laiche, andando villaggio per villaggio a sfidare i talebani in difesa dei diritti negati. Amnesty Legnano,… »

11.02.2020

Le conseguenze dell’amore in Senegal

Le conseguenze dell’amore in Senegal

Si chiama bin-bin ed è una specie di collanina luccicante che si porta legata alla vita. Questo è solo uno dei tanti corredi a scopo erotico utilizzati dalle donne senegalesi per sedurre i loro compagni o mariti. In Senegal le ragazze prestano tantissima cura al loro corpo, all’aspetto fisico: anelli, parrucche, ciglia finte, la… »

07.01.2020

Le donne del Pollino per la rinascita della Calabria – Io faccio così #273

Le donne del Pollino per la rinascita della Calabria – Io faccio così #273

A Civita, nel nord della Calabria, un gruppo di donne è riuscita a sfidare il pensiero vigente, portando in consiglio comunale una lista tutta al femminile tesa a riattivare una democrazia locale sopita e soprattutto a coinvolgere e rendere protagoniste – a livello sociale e politico – le tantissime donne… »

30.12.2019

In India le donne in marcia notturna per il diritto agli spazi pubblici

In India le donne in marcia notturna per il diritto agli spazi pubblici

La ministra: “Tutte possono camminare per strada, a ogni ora” Nel sud dell’India, migliaia di donne hanno partecipato alla ‘Camminata notturna‘ organizzata dal governo dello stato del Kerala per il diritto femminile a occupare gli spazi pubblici. La notizia appare oggi sul quotidiano ‘The Statesman‘, basato… »

23.12.2019

Le ragazze di Kabul che guidano i Pink Shuttle (per le altre donne)

Le ragazze di Kabul che guidano i Pink Shuttle (per le altre donne)

Si chiamano Razia, Parisa, Laila e Mahjabin. Hanno tra i 24 e i 36 anni. Vivono a Kabul. E fanno le autiste. Di un Pink Shuttle, che non è proprio una navetta rosa (è bianca), ma trasporta soltanto passeggere. Cento, per la precisione: studentesse dell’università o dipendenti dei ministeri che… »

19.12.2019

Las Tesis. Cosa chiedono le donne in Turchia

Las Tesis. Cosa chiedono le donne in Turchia

In Turchia i casi di femminicidi sono sopra la media europea. Quindi la protesta collettiva, di origini cilene, ha trovato un seguito molto partecipato,  ma la risposta delle istituzioni è stata violenta. Solo nel 2019 in Turchia sono state uccise 299 donne. Il numero dei femminicidi è in… »

05.12.2019

Siria, l’attivista curda: “Noi donne, leader e resilienti”

Siria, l’attivista curda: “Noi donne, leader e resilienti”

“Le donne curde non vanno viste solo come combattenti. La loro partecipazione nelle forze di autodifesa e’ importante, ma non va sottovalutato il loro ruolo nel sistema democratico del Rojava. Purtroppo l’aggressione della Turchia punta anche a cancellare questa nostra partecipazione”. A lanciare il monito è Haskar Kirmizigul, del Movimento donne curde,… »

05.12.2019

Slovacchia, il Parlamento respinge una proposta di legge contro i diritti delle donne

Slovacchia, il Parlamento respinge una proposta di legge contro i diritti delle donne

Ventiquattro no, 40 astensioni e 59 si. Ma ne occorrevano 76 perché il 5 dicembre il Parlamento della Slovacchia approvasse una proposta di legge che avrebbe obbligato le donne intenzionate ad abortire a vedere tramite ecografia un’immagine dell’embrione o del feto. Una proposta non prevista dalle linee guida per un… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.