diritto internazionale

29.07.2017

Gerusalemme: Bisogna rispettare il diritto internazionale

Gerusalemme: Bisogna rispettare il diritto internazionale

Nel 1945 l’organizzazione delle nazioni unite (ONU) è nata per promuovere il diritto internazionale e la risoluzione pacifica dei conflitti. L’autodeterminazione dei popoli è uno dei principi base che caratterizzano la carta delle nazioni. Sappiamo perfettamente che passare dalla carta alla realtà non è cosa semplice né immediata. E’ però… »

11.01.2017

Amnesty International sollecita la ricostruzione della giustizia in Repubblica Centrafricana

Amnesty International sollecita la ricostruzione della giustizia in Repubblica Centrafricana

In un nuovo rapporto diffuso oggi, Amnesty International ha denunciato che persone sospettate di aver commesso crimini di guerra nel conflitto della Repubblica Centrafricana, tra cui omicidi e stupri, stanno alla larga da indagini e arresti e in alcuni casi vivono fianco a fianco alle… »

22.10.2016

“Palestina occupata”, scenari mondiali incerti e Diritto Internazionale

“Palestina occupata”, scenari mondiali incerti e Diritto Internazionale

L'approvazione della risoluzione Unesco "Palestina Occupata" sancisce il diritto per i palestinesi, all'accesso ai luoghi di culto nei territori occupati da Israele, al tempo stesso è segno inequivocabile di nuovi scenari nell'assetto mondiale. »

12.02.2016

Rifugiati: la Nato porti avanti le operazioni di ricerca e soccorso nel rispetto del diritto internazionale

Rifugiati: la Nato porti avanti le operazioni di ricerca e soccorso nel rispetto del diritto internazionale

Amnesty International ha sollecitato le forze della Nato che stanno per iniziare le operazioni di ricerca e soccorso nel mar Egeo ad agire nel rispetto del diritto internazionale a non rimandare illegalmente in Turchia le persone salvate. Secondo quanto dichiarato dalla Nato l’11 febbraio, la Nato invierà tre navi nell’Egeo… »

12.07.2014

Per la fine della violenza, il rispetto del diritto internazionale, verità e giustizia per la Palestina

Per la fine della violenza, il rispetto del diritto internazionale, verità e giustizia per la Palestina

La guerra scatenata da Israele contro la Palestina, all’indomani dell’uccisione dei tre giovani coloni israeliani in un’area, peraltro, sotto totale controllo israeliano, è in realtà una rappresaglia violenta ed una punizione collettiva nei confronti dell’intero popolo palestinese: demolizioni, bombardamenti, arresti, cento morti e seicento feriti, senza contare l’immane devastazione, in… »

31.10.2012

Il diritto di disobbedire ai creditori

Il diritto di disobbedire ai creditori

Testo tratto dall’intervento di Renaud Vivien (CADTM) al  secondo forum sulla disobbedienza, il 29 septembre a Grigny (Rhône) Secondo l’ideologia dominante, i governi non hanno scelta: devono rimborsare tutti i debiti pubblici e applicare misure di austerità antisociali in modo da liberare le risorse necessarie. Per sostenerla, i difensori… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 18.02.20

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.