Democrazia

15.05.2017

Legge elettorale: lettera aperta alla I Commissione della Camera

Legge elettorale: lettera aperta alla I Commissione della Camera

Ai membri della Commissione Affari Costituzionali della Camera dei Deputati Oggetto: Richiesta che nell’elaborazione della nuova legge elettorale si tenga conto della proposta formulata nell’appello “Una persona, un voto” promossa da autorevoli personalità della vita culturale, morale e civile, di riconoscimento del diritto di voto a tutte le persone stabilmente… »

12.05.2017

Nasce la Rete per Educare alle differenze: il 16 maggio la presentazione

Nasce la Rete per Educare alle differenze: il 16 maggio la presentazione

Educare alle differenze è un’iniziativa nata dal basso e autofinanziata per sostenere la scuola pubblica e laica, artigiana di emancipazione e solidarietà, e per promuovere un’educazione che si fondi sulla differenza come valore e risorsa, non come problema o minaccia. Il percorso, nato nel 2014 da SCOSSE,… »

21.04.2017

Cosa succede a Milano il 25 aprile – la provocazione nazi, il corteo e Poq

Cosa succede a Milano il 25 aprile – la provocazione nazi, il corteo e Poq

Il 25 aprile a Milano non è mai una semplice celebrazione. È la piazza più rilevante e più sentita e la giornata è sempre sovraccarica di politica, facendosi inevitabilmente anche palcoscenico, arena e contesa politica. E d’altronde è giusto così, perché significa che la vicenda della Resistenza e i valori… »

31.03.2017

Perché No Tap né qui né altrove

Perché No Tap né qui né altrove

di Elena Gerebizza, Re:Common È fine febbraio, siamo a Baku, capitale dell’Azerbaigian. A un incontro ufficiale il governo italiano viene bacchettato per i notevoli ritardi nella costruzione del gasdotto TAP, il segmento in terra nostrana del Corridoio Sud del Gas. Con la coda tra le gambe, il ministro dello Sviluppo… »

29.03.2017

Informarsi su chi ci informa

Informarsi su chi ci informa

“La democrazia è il potere di un popolo informato”, scriveva quasi duecento anni fa Alexis de Tocqueville. Parole che si sono rivelate profetiche, visto che la stampa (e successivamente tutti i media) sono stati definiti come “quarto potere”, per l’evidente capacità di influenzare e orientare l’opinione pubblica. 
Oggi in Italia… »

23.02.2017

Il nuovo Gambia

Il nuovo Gambia

Dopo i turbolenti mesi di impasse politica vissuti dal Gambia nei mesi scorsi, il paese ha finalmente dichiarato l’avvenuta restaurazione della democrazia, del rispetto dei diritti umani e delle libertà sancita dalla costituzione, la condanna della violenza e la promozione della libertà. Il presidente eletto, Adama Barrow, dopo aver trascorso… »

20.01.2017

Legge elettorale. Presentato oggi l’Appello all’Italia civile

Legge elettorale. Presentato oggi l’Appello all’Italia civile

Con una conferenza presso il “Centro di ricerca per la pace e i diritti umani” di Viterbo è stato presentato la mattina di venerdì 20 gennaio 2017 l'”Appello all’Italia civile” che, sottoscritto da illustri personalità della cultura, della riflessione morale e dell’impegno sociale e civile, richiede che nella prossima legge… »

13.01.2017

Lidia Menapace: “Una persona, un voto”

Lidia Menapace: “Una persona, un voto”

Una delle figure più prestigiose della vita civile italiana, Lidia Menapace, partigiana, femminista, senatrice emerita, ha espresso il suo sostegno all’appello “Una persona, un voto” affinché ad ogni persona che vive in Italia sia riconosciuto il diritto di voto.   Vivono oggi in Italia oltre cinque milioni di persone che… »

06.01.2017

Il filosofo della nonviolenza Pontara sostiene “Una testa, un voto”

Il filosofo della nonviolenza Pontara sostiene “Una testa, un voto”

Il grande filosofo della nonviolenza Giuliano Pontara, docente emerito dell’Università di Stoccolma, curatore della fondamentale edizione italiana degli scritti di Gandhi (Teoria e pratica della nonviolenza, Einaudi, Torino 1973 e successive riedizioni) ed autore di volumi di filosofia morale e politica che sono già dei classici, ha espresso il suo sostegno… »

16.12.2016

Le grandi opere tra utilità pubblica e rischi per la democrazia

Le grandi opere tra utilità pubblica e rischi per la democrazia

IL PARADIGMA DELLE GRANDI OPERE    Utilità pubblica, regole del gioco e rischi per la democrazia   Seminario organizzato da Fondazione Culturale di Banca Etica e Fondazione Lelio e Lisli Basso   Lunedì 19 dicembre – ore 15/19 Sala ISMA, Senato della Repubblica Roma – Piazza Capranica   Roma,… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.