Democrazia

03.01.2018

La rivoluzione inizia dalle piante

La rivoluzione inizia dalle piante

“Plant revolution” è il libro con cui Stefano Mancuso ci manda un messaggio chiaro: se si cerca un sistema in grado di dare risposte ai molti problemi che affliggono l’umanità, le piante possono dare risposte eccezionali ad iniziare dal fatto che senza di loro, noi non esisteremmo. Se si cerca… »

27.12.2017

Tribolazioni in Catalogna: qualche matrimonio e vari funerali

Tribolazioni in Catalogna: qualche matrimonio e vari funerali

Nuevamente hemos vuelto a votar en Catalunya. ¡Qué bien sienta la democracia! Ahora sólo falta que no haya políticos presos ni imputados por estar a favor del derecho a decidir, que el presidente elegido por el Parlament pueda ejercer como tal, y que el Tribunal Constitucional deje de anular las leyes votadas por los diputados catalanes. »

18.12.2017

Cile: vince l’astensione e Piñera è il presidente

Cile: vince l’astensione e Piñera è il presidente

Ha vinto di nuovo l’astensione nelle elezioni presidenziali del 2017, con oltre il 50% degli aventi diritto al voto che non sono andati alle urne. Il Cile si conferma in testa ai Paesi con la minore partecipazione elettorale in America Latina, e al secondo posto nel mondo dopo il Madagascar. »

18.12.2017

Cile: il Partito Umanista e il risultato del secondo turno delle presidenziali

Cile: il Partito Umanista e il risultato del secondo turno delle presidenziali

Ha vinto Piñera (il candidato della destra, NdT). E per molti più voti di quanti chiunque avesse potuto pensare. Si era parlato di risultati sul filo del rasoio, ma in effetti la differenza (con il candidato del centrosinistra Alejandro Guillier, NdT) è stata molto larga. In un mondo in cui… »

15.12.2017

Cile: si presenta il gruppo parlamentare umanista “con entrambi i piedi nelle strade”

Cile: si presenta il gruppo parlamentare umanista “con entrambi i piedi nelle strade”

“Non aspettatevi che questo gruppo parlamentare resti rinchiuso nel Parlamento. Staremo con entrambi i piedi e con tutta l’anima nelle strade”. Con queste parole Pamela Jiles introduce a Santiago la prima presentazione del gruppo parlamentare umanista alla stampa cilena, alla presenza, oltre che della famosa giornalista, anche degli altri due… »

11.12.2017

“Potere al popolo”: il manifesto per una lista elettorale di sinistra e dal basso

“Potere al popolo”: il manifesto per una lista elettorale di sinistra e dal basso

Pubblichiamo il manifesto programmatico di un’interessante iniziativa partita lo scorso 18 novembre da un’assemblea che ha riunito 800 persone al Teatro Italia di Roma, continuata in seguito con oltre 60 assemblee territoriali convocate in tutto il Paese, alle quali seguirà un nuovo incontro nazionale il 17 dicembre, sempre nella… »

07.12.2017

Il crepuscolo degli (pseudo) idoli e l’alba della guida interna

Il crepuscolo degli (pseudo) idoli e l’alba della guida interna

Raramente mi è capitato, leggendo il lavoro di un filosofo, di avvertire l’ira e il veleno distillati da Nietzsche in Il crepuscolo degli idoli. Ecco un pensatore davvero arrabbiato, mi sono detta. Il mio errore era, naturalmente, quello di supporre che i filosofi siano intellettualmente ed emotivamente persone distaccate. Quella… »

06.12.2017

In Honduras nessuno si arrende!

In Honduras nessuno si arrende!

di Leonel Ayala I Cobra, ramo honduregno della polizia specializzato in squadre antisommossa, cecchini e operazioni tattiche speciali, tra il pomeriggio e la sera di lunedì 4 dicembre 2017 si sono ribellati contro il dittatore Juan Orlando Hernandez (JOH) e si sono uniti alla gente nella richiesta del rispetto della… »

30.10.2017

Le ragioni politiche per opporsi al Fiscal Compact

Le ragioni politiche per opporsi al Fiscal Compact

È una vera sciagura che le decisioni politiche ed economiche che maggiormente influenzano la nostra vita, siano così incrostate di tecnicismi da indurre i cittadini a disinteressarsene.  Una di queste è il fiscal compact, un tema che già dal titolo invita alla fuga. Ma la sua attuazione è così gravida… »

27.10.2017

Ada Colau: non in mio nome

Ada Colau: non in mio nome

A furia di parlare di scontro tra treni al condizionale ci siamo arrivati, si fa fatica a pensare che sia successo oggi. Un decennio di negligenze del Partito Popolare nei confronti della Catalogna culmina oggi con l’approvazione in Senato dell’articolo 155. Rajoy lo ha presentato in mezzo agli applausi dei… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Forum Umanista Europeo 2018

Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.