Consiglio di Sicurezza

27.02.2019

Contro il golpe in Venezuela: le «fake news» e la posta in gioco

Contro il golpe in Venezuela: le «fake news» e la posta in gioco

Si è riunito ieri, martedì 26 febbraio, su richiesta degli Stati Uniti, il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, per discutere della situazione in Venezuela. Nella sua relazione, Rosemary Di Carlo, Vicesegretario Generale dell’Organizzazione per le questioni politiche ed il peace building, ha riferito che la situazione di crisi in… »

29.01.2019

Contro il riconoscimento di Guaidò come Presidente della Repubblica del Venezuela da parte dell’ Unione Europea

Contro il riconoscimento di Guaidò come Presidente della Repubblica del Venezuela da parte dell’ Unione Europea

Ho messo in moto una petizione urgente che vi prego di firmare qui: https://www.petizioni24.com/contro_il_riconoscimento_di_guaido_come_presidente_della_repubblica_del_venezuela_da_parte_dell_unione_europea Contro il riconoscimento di Guaidò come Presidente della Repubblica del Venezuela da parte dell’ Unione Europea. I ministri dell’ Unione Europea discuteranno del Venezuela giovedì pomeriggio a Bucarest in un incontro… »

10.05.2018

Il popolo saharawi è un popolo pacifico e ha scelto sempre soluzioni nonviolente

Il popolo saharawi è un popolo pacifico e ha scelto sempre soluzioni nonviolente

Mohamed Dihani è un attivista saharawi fin da quando era bambino. È stato protagonista di una complessa vicenda giudiziaria dove le accuse nei suoi confronti sono progressivamente svanite nel nulla ma il carcere ingiustamente subiti ha lasciato tracce indelebili nel suo corpo. Mohamed ha fondato l’agenzia stampa Wesatimes che… »

25.02.2018

La tregua regge in Siria, forse

La tregua regge in Siria, forse

Scrivere qualcosa di sensato sulla Siria è abbastanza complicato, da parecchio tempo, se il proprio interesse è quello di commentare fatti dal punto di vista della pace e della nonviolenza, com’è lo scopo di quest’agenzia, e se si vuole farlo con onestà giornalistica (obiettività? No, non si è obiettivi e… »

02.01.2018

La ferma volontà di creare la pace è una grande forza

La ferma volontà di creare la pace è una grande forza

Intervista a Daniele Ganser, storico e irenologo svizzero   ZeitFragen – N ° 31, dicembre 2017 Intervista di Jean-Paul Vuilleumier (Traduzione dal francese per OraproSiria di Gb.P.) Alla fine del 2016, è stata pubblicata in tedesco la prima edizione del libro “Le guerre illegali della NATO. Una cronaca da… »

12.12.2017

Crisi Rohingya: Amnesty chiede al Consiglio di Sicurezza di agire

Crisi Rohingya: Amnesty chiede al Consiglio di Sicurezza di agire

Amnesty International ha chiesto al Giappone, in qualità di presidente del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, di porre fine a tre mesi e mezzo di paralisi e di affrontare i crimini contro l’umanità tuttora in corso contro la popolazione rohingya di Myanmar. Il Consiglio di sicurezza tornerà a parlare… »

29.03.2017

Consiglio di sicurezza ONU si riunisce su Medio Oriente: perseguire i responsabili del genocidio contro gli Yezidi!

Consiglio di sicurezza ONU si riunisce su Medio Oriente: perseguire i responsabili del genocidio contro gli Yezidi!

Il Consiglio di sicurezza dell’ONU si riunisce sulla situazione in Medio Oriente (30 marzo). L’APM si appella alle Nazioni Unite per perseguire penalmente i responsabili del genocidio contro gli Yezidi! Bolzano, Göttingen, 29 marzo 2017 L’Associazione per i Popoli Minacciati (APM) si è appellata al presidente… »

16.11.2016

Amnesty chiede di rafforzare la corte penale internazionale

Amnesty chiede di rafforzare la corte penale internazionale

  Alla vigilia della 15ma assemblea degli stati parte dello Statuto di Roma, ossia dell’atto istitutivo della Corte penale internazionale, in programma all’Aia dal 16 al 24 novembre, Amnesty International ha sollecitato tutti gli stati a rafforzare, anziché abbandonarlo, l’unico strumento di giustizia a disposizione di milioni di vittime di… »

29.03.2016

Fame e conflitti: Da Silva interviene al Consiglio di Sicurezza

Fame e conflitti: Da Silva interviene  al Consiglio di Sicurezza

Migliorare la sicurezza alimentare può aiutare a costruire una pace sostenibile e anche scongiurare un possibile conflitto, ha affermato il Direttore Generale della FAO, José Graziano da Silva, intervenendo al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. “Sappiamo che gli interventi che promuovono la sicurezza alimentare possono aiutare a prevenire una… »

22.05.2015

Yemen: una sanguinosa invasione ignorata

Yemen: una sanguinosa invasione ignorata

  Di Raùl Gonzàlez Bòrnez Il 26 Marzo 2015, l’Arabia Saudita ha iniziato un’offensiva aerea contro lo Yemen senza l’approvazione delle Nazioni Unite, ma con il via libero degli Stati Uniti, nell’intento di riportare al potere il fuggitivo ex presidente Abdu Rabu Mansur Hadi, un fedele alleato di Riad. »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 25.02.20

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.