combustibili fossili

12.09.2017

Greenpeace: azione a Francoforte al salone dell’auto

Greenpeace: azione a Francoforte al salone dell’auto

Nella giornata inaugurale del Salone automobilistico di Francoforte, il più grande al mondo, dieci attivisti di Greenpeace sono entrati in azione con una protesta pacifica e nonviolenta indirizzata all’industria dell’auto, responsabile di gravi danni alla salute umana e di altrettanto gravi impatti sul clima. Con una Volkswagen posta… »

09.07.2017

G20 di Amburgo, Greenpeace: «Il “G19” isola Trump sul clima, ma ora si acceleri transizione verso rinnovabili»

G20 di Amburgo, Greenpeace: «Il “G19” isola Trump sul clima, ma ora si acceleri transizione verso rinnovabili»

Commentando quanto emerso dal G20 di Amburgo in fatto di lotta ai cambiamenti climatici, con una nuova spaccatura che vede gli Stati Uniti sempre più isolati, Luca Iacoboni, responsabile campagna Clima ed Energia di Greenpeace Italia, dichiara: «In tema di clima, quello che ormai possiamo definire il “G19” ha mantenuto… »

08.06.2017

I protettori dell’acqua incontrano il Sindaco di Ginevra

I protettori dell’acqua incontrano il Sindaco di Ginevra

I protettori dell’acqua Rachel Heaton e Rafael Gonzalez hanno incontrato il Sindaco di Ginevra Rémy Pagani per parlare dell’abbandono degli investimenti nei combustibili fossili e hanno ottenuto il suo appoggio ufficiale. Hanno poi discusso con il sindacato UNIA delle strategie di disinvestimento dei fondi pensione dei lavoratori. La serata si è… »

04.06.2017

G7M – Ambiente alla base, non al vertice!

G7M – Ambiente alla base, non al vertice!

L’11 e il 12 giugno prossimi i Ministri dell’Ambiente di Usa, Canada, Francia, Regno Unito, Germania, Giappone e Italia, oltre a rappresentanti dell’Unione Europea, si troveranno a Bologna per il G7 sull’Ambiente. Nei giorni precedenti una rete di associazioni e comitati ambientalisti –  No Tav, No Triv, No Tap, Legambiente,… »

23.05.2017

I protettori dell’acqua di Standing Rock a Parigi

I protettori dell’acqua di Standing Rock a Parigi

Parigi, prima tappa del giro europeo dei nativi americani di Standing Rock: la mattina del 22 maggio sei protettori dell’acqua e 35 attivisti di Les Amis de la Terre France e ANV Action violente COP21 hanno costruito una tubatura all’interno dell’agenzia Société Générale del boulevard Malesherbes… »

05.05.2017

Fondazione Finanza Etica a Enel: “Bene il NO al carbone insanguinato dalla Colombia. Ora un piano per la chiusura delle centrali”

Fondazione Finanza Etica a Enel: “Bene il NO al carbone insanguinato dalla Colombia. Ora un piano per la chiusura delle centrali”

Fondazione Finanza Etica azionista critica all’assemblea di Enel: “Bene il NO al carbone insanguinato dalla Colombia. Ora serve un piano per la chiusura delle centrali”.   La Fondazione Finanza Etica (FFE) del Gruppo Banca Etica ha partecipato ieri per il decimo anno consecutivo all’assemblea degli azionisti di Enel, gigante italiano… »

27.04.2017

Generali, basta investimenti nel carbone killer del clima

Generali, basta investimenti nel carbone killer del clima

Re:Common lancia oggi la sua nuova pubblicazione “Passo Falso”, che esamina il ruolo delle compagnie assicurative, e in particolare dell’italiana Generali, nel finanziamento dei cambiamenti climatici. Il rapporto si basa sull’attualizzazione di uno studio realizzato dal Sunrise Project, in collaborazione con varie realtà della società civile internazionale. Proprio in concomitanza con l’assemblea degli azionisti di Generali, Re:Common evidenzia come ben 11… »

10.04.2017

La (non) politica energetica italiana è alla canna del gas

La (non) politica energetica italiana è alla canna del gas

Invece di proiettarsi nel futuro fatto di risparmio, efficienza energetica ed energie rinnovabili, in Italia il governo percorre ancora la preistoria dei combustibili fossili. Ed ecco la trovata di un gasdotto che attraversa ben cinque paesi, Azerbaijan, Georgia, Turchia, Grecia, Albania e spunta in Puglia. Il paradosso dei… »

17.11.2016

Bernie Sanders contro l’oleodotto Dakota Access e Trump

Bernie Sanders contro l’oleodotto Dakota Access e Trump

Martedì 15 novembre migliaia di persone hanno partecipato negli Stati Uniti e nel resto del mondo a una giornata globale di azione contro l’oleodotto Dakota Access. Ci sono state proteste in oltre 300 città. A New York decine di persone sono state arrestate durante un sit-in fuori dalla sede del… »

28.07.2015

Il petrolio aumenta il debito greco

Il petrolio aumenta il debito greco

“Il petrolio alimenta il debito greco”. È il messaggio che si poteva leggereieri su un gigantesco striscione di 600 metri quadrati che Greenpeace ha aperto davanti a una centrale a olio combustibile in costruzione sull’isola di Rodi. Con quest’azione non violenta, gli attivisti di Greenpeace, provenienti da Grecia, Spagna e… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.