Carola Rackete

02.07.2019

Carola è libera. Corteo di solidarietà a Palermo

Carola è libera. Corteo di solidarietà a Palermo

“Nella giornata del lungo e appassionato corteo di solidarietà a Palermo, Carola Rackete, la comandante della Sea-Watch 3 sbarcata a Lampedusa con 42 immigrati in fuga da guerre e povertà, torna libera dopo quattro giorni trascorsi agli arresti domiciliari” si legge in un lungo post del Forum Antirazzista Palermo. »

02.07.2019

Pressenza, Rete MediAttivisti e l’esigenza di nuove narrazioni a Radio Rock – intervista a Anna Polo

Pressenza, Rete MediAttivisti e l’esigenza di nuove narrazioni a Radio Rock – intervista a Anna Polo

La notte del 30 giugno la redattrice di Pressenza Anna Polo è stata invitata dallo speaker Paolo Di Celso a intervenire nel suo programma Speaker’s corner su Radio Rock. Diversi gli spunti e i temi discussi, dall’approccio giornalistico della nostra agenzia stampa all’importanza del giornalismo indipendente e all’esigenza di… »

01.07.2019

Greenpeace: “Salvare vite è un dovere, non un crimine”

Greenpeace: “Salvare vite è un dovere, non un crimine”

Al LINK QUI SOTTO SONO DISPONIBILI INTERVISTE A GIUSEPPE ONUFRIO (DIRETTORE ESECUTIVO GREENPEACE), LEOLUCA ORLANDO (SINDACO DI PALERMO) E LUCA CASARINI (MEDITERRANEA) PALERMO, 01.07.19 – Salvare vite – in mare come altrove – non può essere considerato un crimine. Le ONG che si occupano di attività di Ricerca e… »

01.07.2019

Sea Watch, Orlando: “Denuncio Salvini, ha creato lui lo stato di necessità”

Sea Watch, Orlando: “Denuncio Salvini, ha creato lui lo stato di necessità”

Ad affermarlo è stato il sindaco di Palermo nel corso di una conferenza stampa a bordo della nave ‘Rainbow Warrior’ di Greenpeace Palermo – “Avanzeremo formale denuncia nei confronti del ministro dell’Interno, Matteo Salvini. Il capitano della Sea Watch 3 Carola Rackete, a cui va la nostra solidarietà,… »

01.07.2019

Arrestate quei fuorilegge!

Arrestate quei fuorilegge!

“Arrestate quei fuorilegge!”, tuonò Mangiafuoco. Ma la gentile fanciulla, esile rispetto all’imponente macigno, non si lasciò spaventare. Fuorilegge? Quale legge? Lei vedeva soltanto corpi stremati, corpi in pericolo, persone inermi e bisognose di soccorso. La legge universale che conosceva lei era quella che salva le vite. Forse stiamo davvero attraversando… »

01.07.2019

Sea Watch 3. Disobbedire per obbedire come Antigone a una legge superiore

Sea Watch 3. Disobbedire per obbedire come Antigone a una legge superiore

Tu da che parte stai? Stai dalla parte di chi ruba nei supermercati o di chi li ha costruiti rubando? Canta così Francesco De Gregori e la domanda non risparmia nessuno. Stai con chi salva vite umane o con chi arresta chi le ha salvate? Stai con chi chiede verità… »

30.06.2019

Migranti: fake news, petizione “Libertà per Carola”, porti aperti

Migranti: fake news, petizione “Libertà per Carola”, porti aperti

Oggi la Sea Watch ha diffuso un tweet in cui afferma che Carola Rackete – che si trova agli arresti domiciliari a Lampedusa –  non ha rilasciato alcuna intervista e definisce tutte le dichiarazioni pubblicate da vari media “libere interpretazioni dei fatti”. Le fake news riguardano la presunte scuse… »

30.06.2019

Solidarietà a Carola Rackete da un ex uomo-ombra

Solidarietà a Carola Rackete da un ex uomo-ombra

” Non si obbedisce alle leggi ingiuste” (Don Lorenzo Milani) Questa mattina mi sono svegliato con la bella notizia che i migranti salvati dalla nave della Sea Watch 3 sono sbarcati e con la brutta notizia che la capitana Carola Rackete è stata arrestata perché ha violato la legge scritta,… »

30.06.2019

Amnesty: “sosteniamo la decisione di Carola Rackete”

Amnesty: “sosteniamo la decisione di Carola Rackete”

Amnesty International Italia accoglie con sollievo la notizia che lo sbarco della Sea Watch 3 si sia concluso e che le 42 persone migranti soccorse abbiano potuto raggiungere finalmente un porto sicuro a Lampedusa. Sosteniamo la decisione presa dalla Capitana Carola Rackete di anteporre la vita e la sicurezza delle… »

29.06.2019

Sea-watch: come la miopia politica del Governo italiano lede i diritti fondamentali 

Sea-watch: come la miopia politica del Governo italiano lede i diritti fondamentali 

ASGI esprime soddisfazione per lo sbarco delle persone a bordo della Sea Watch 3 e gratitudine a tutti coloro che, ponendo in primo piano la salvaguardia della vita delle persone, hanno consentito tale risultato. Allo stesso tempo ASGI ritiene necessario ribadire l’erroneità e la miopia della che la politica del… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.

maltepe escort