Bangui

02.05.2018

Repubblica Centrafricana: escalation della violenza

Repubblica Centrafricana: escalation della violenza

Almeno 16 morti in attacchi a una chiesa e a una moschea – La missione di pace dell’ONU non sembra poter da sola garantire la pace sperata. In seguito alla nuova ondata di violenza che lo scorso 1 maggio ha investito una parte della capitale della… »

27.11.2015

Repubblica Centrafricana, un Paese dimenticato

Repubblica Centrafricana, un Paese dimenticato

Papa Francesco si accinge ad andare in Repubblica Centrafricana, un’occasione preziosa per riportare all’attenzione del mondo una crisi gravissima e dimenticata. Dal 2013 il paese vive uno stato di insicurezza politica e violenze continue (l’ultimo picco a fine settembre con decine di morti e centinaia di feriti). Il 20% della… »

16.10.2015

Repubblica Centrafricana: migliaia in fuga per nuova ondata di violenza a Bangui

Repubblica Centrafricana: migliaia in fuga per nuova ondata di violenza a Bangui

Bangui/Roma, 16 ottobre 2015 – Quarantamila persone sono state costrette a fuggire in cerca di riparo e protezione dopo la nuova ondata di violenza esplosa a Bangui, capitale della Repubblica Centrafricana (CAR), a fine settembre. Le équipe di Medici Senza Frontiere (MSF) sono in azione per fornire assistenza agli sfollati… »

18.08.2015

Centrafrica: Governo di Bangui in carica fino a dicembre

Centrafrica: Governo di Bangui in carica fino a dicembre

Resterà in carica fino a fine anno, il governo di transizione di Bangui. Lo ha stabilito la Comunità economica degli Stati centroafricani, blocco regionale che monitora il delicato percorso di uscita dalla peggior crisi politica che il Centrafrica abbia conosciuto negli ultimi anni. Il mandato dell’esecutivo,… »

08.10.2014

Centrafrica: disordini ed attacchi alla Presidente

foto: Radio Vaticana web Colpi d’arma pesante si sono fatti sentire alla prime ore del giorni nei quartieri del Pk4 e Pk5 a Bangui, mentre era in corso una manifestazione davanti alla sede della Missione di stabilizzazione delle Nazioni Unite in Centrafrica (Miunsuca). A margine della protesta organizzata per… »

17.06.2014

Centrafrica: le opposte fazioni accettano una mediazione

Con la firma di un’intesa a Bangui, i gruppi armati rivali dell’ex coalizione ribelle Seleka e delle milizie di autodifesa Anti-Balaka hanno accettato il principio di una mediazione per trovare una soluzione negoziata alla crisi centrafricana. Le due parti hanno affidato il mandato di mediatore al guineano Béni Diogo… »

21.01.2014

Centrafrica: Amnesty, le milizie anti-balaka sono fuori controllo

foto: Telam Amnesty International ha sollecitato Catherine Samba Panza, la presidente ad interim della Repubblica Centrafricana eletta il 20 gennaio dal parlamento ad interim, a riportare urgentemente sotto controllo le milizie anti-balaka, che stanno provocando la fuga di massa della comunita’ musulmana. »

07.01.2014

Centrafrica “sull’orlo della catastrofe”

Il Centrafrica è “sull’orlo della catastrofe”, con metà della sua popolazione sfollata e 2,2 milioni di persone che necessitano di “aiuti immediati”: è il quadro tracciato e a tempo stesso l’appello rivolto dal capo degli Affari politici dell’Onu Jeffrey Feltman ai 15 Stati membri del Consiglio di sicurezza, nel… »

04.01.2014

Repubblica Centrafricana: si acuisce il dramma dei profughi

Le truppe di pace dell’ONU devono affiancare la Francia nella protezione della popolazione civile A partire dall’inizio dell’anno la situazione dei profughi nella Repubblica Centrafricana si è ulteriormente inasprita. Negli ultimi tre giorni il numero delle persone che fuggono dalla capitale Bangui è salito da 140.000 a 510.000. Due… »

23.12.2013

Emergency: a Bangui la situazione è sempre più grave

La situazione a Bangui è sempre più grave. Si combatte vicino all’aeroporto e a PK5, a 5 chilometri dalla città, ma ci sono scontri in tutta la città, anche vicino al Centro pediatrico. Il nostro lavoro sta diventando sempre più difficile. Stiamo organizzando turni molto lunghi… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 25.02.20

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.