Amnesty International

16.04.2021

Myanmar, gigante dell’acciaio sudcoreano taglia i ponti con i militari golpisti

Myanmar, gigante dell’acciaio sudcoreano taglia i ponti con i militari golpisti

Il 16 aprile il gigante dell’acciaio sudcoreano Posco ha annunciato che la sua controllata in Myanmar, Posco C&C, interromperà le relazioni con la Myanmar Economic Holding Ltd, il conglomerato industriale di stato di proprietà dei militari autori del sanguinoso colpo di stato del 1° febbraio, che sin qui ha provocato… »

12.04.2021

Bahrein, scarcerato attivista della società civile

Bahrein, scarcerato attivista della società civile

Il 9 aprile, a seguito di un appello di Amnesty International, le autorità del Bahrein hanno scarcerato Mohammed Hassan Jawad, noto anche come Mohammed Jawaz Parveed, esponente della società civile che stava scontando una condanna a 15 anni di carcere per aver preso parte alle manifestazioni pacifiche del febbraio 2011. »

09.04.2021

La seconda Fremm destinata all’Egitto pronta a salpare in queste ore

La seconda Fremm destinata all’Egitto pronta a salpare in queste ore

Amnesty International e Rete Pace Disarmo: “Nessun cambio di rotta sui diritti umani: si continua a sostenere il presidente al-Sisi fornendogli armamenti.” La seconda fregata multimissione Fremm, facente parte dell’accordo di vendita per due navi militari perfezionato durante il 2020, sta partendo alla volta dell’Egitto. Secondo indiscrezioni raccolte delle nostre… »

31.03.2021

Il Consiglio d’Europa contro il commercio di strumenti di tortura

Il Consiglio d’Europa contro il commercio di strumenti di tortura

Il 31 marzo il Comitato dei ministri del Consiglio d’Europa ha adottato una raccomandazione formale la cui applicazione da parte dei 47 stati membri potrà contrastare in modo efficace il commercio di strumenti di tortura. La raccomandazione, a lungo sollecitata da Amnesty International e dalla Omega Research Foundation, contiene un… »

22.02.2021

Amnesty: rapporto sullo stato del sistema giudiziario ungherese

Amnesty: rapporto sullo stato del sistema giudiziario ungherese

Nonostante i cambiamenti ai vertici dell’organo amministrativo del sistema giudiziario ungherese dopo le dimissioni del precedente, e controverso, presidente, i problemi strutturali e le criticità riguardo l’indipendenza e l’imparzialità del potere giudiziario restano. Lo ho denunciato Amnesty International in un rapporto che fornisce aggiornamenti e approfondimenti sullo stato del… »

04.02.2021

Amnesty: impegno per una industria delle batterie rispettosa dei diritti umani

Amnesty: impegno per una industria delle batterie rispettosa dei diritti umani

Amnesty International ha dichiarato che, nella fase di ripresa dalla pandemia, per le aziende e i governi garantire una filiera ecologica e pulita dell’industria delle batterie deve essere una priorità. L’organizzazione ha pubblicato una serie di principi per assicurare che le batterie agli ioni di litio, che alimentano veicoli elettrici… »

25.01.2021

Scomparso Claudio Giusti, studioso e lottatore contro la pena di morte

Scomparso Claudio Giusti, studioso e lottatore contro la pena di morte

E’ giunta ieri la triste notizia della scomparsa di Claudio Giusti, studioso e militante contro la pena di morte da tempo immemorabile ed anche collaboratore di Pressenza su questi temi dagli inizi dell’agenzia. Come ricordava in una sua biografia “Claudio Giusti ha avuto il privilegio e l’onore di partecipare al… »

17.12.2020

Il sesso senza consenso è stupro: cambia la legge in Danimarca

Il sesso senza consenso è stupro: cambia la legge in Danimarca

Il 17 dicembre il Parlamento danese ha approvato la legge che, dopo la firma della Regina, riconoscerà che il sesso senza consenso è stupro. Finalmente viene gettata nella pattumiera della storia una legislazione antiquata e pericolosa sullo stupro, che ha favorito la persistenza di stereotipi e stigmatizzazioni e ha alimentato l’impunità… »

06.11.2020

Isole Salomone, fermata la miniera a cielo aperto di bauxite

Isole Salomone, fermata la miniera a cielo aperto di bauxite

Il 6 novembre il Ministro dell’Ambiente delle Isole Salomone ha confermato la decisione del marzo 2019 di fermare i lavori di una miniera a cielo aperto sull’isola di Wagina. Nel 2013 l’allora Ministro dell’Ambiente aveva concesso alla Solomon Bauxite Ltd. il permesso di aprire la miniera. L’anno dopo la Corte… »

27.10.2020

La Corte Europea dei Diritti Umani condanna il Belgio per il rimpatrio di un sudanese

La Corte Europea dei Diritti Umani condanna il Belgio per il rimpatrio di un sudanese

Meglio tardi che mai. Il 27 ottobre la Corte Europea dei Diritti Umani ha stabilito che il Belgio violò il diritto internazionale quando, nel 2017, rimpatriò un cittadino sudanese con la collaborazione delle autorità locali senza valutare il fatto che questi avrebbe potuto subire violazioni dei diritti umani all’arrivo in… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.