Al-Sisi

13.04.2021

Egitto, scarcerato il giornalista Khaled Dawoud

Egitto, scarcerato il giornalista Khaled Dawoud

Era in carcere dal 2019. Restano le accuse di aver dato sostegno a un gruppo terrorista. La magistratura egiziana ha disposto il rilascio del giornalista Khaled Dawoud, che resta però accusato dalla Procura di aver “consapevolmente” aiutato un gruppo terrorista a “raggiungere i suoi obiettivi, pubblicando e diffondendo fake news, anche tramite… »

26.03.2021

L’Italia affida all’accademia di al-Sisi l’addestramento delle polizie africane

L’Italia affida all’accademia di al-Sisi l’addestramento delle polizie africane

“Nei giorni scorsi con il nostro partner in Italia abbiamo rinnovato l’accordo di cooperazione per combattere il crimine organizzato e l’immigrazione illegale”. L’1 dicembre 2019 il Ministero dell’Interno dell’Egitto annuncia la firma a Roma di un protocollo che proroga sino alla fine del 2021 le attività di formazione e addestramento… »

09.03.2021

Egitto e omicidio Regeni. Minniti-Gabrielli-Alfano: le relazioni pericolose con la polizia di Al-Sisi

Egitto e omicidio Regeni. Minniti-Gabrielli-Alfano: le relazioni pericolose con la polizia di Al-Sisi

8 agosto 2017. Il ministro dell’Interno in carica, Marco Minniti (Pd) inviava alle due Camere la relazione sulle spese sostenute dal suo dicastero nell’anno 2016. Alcuni importanti passaggi erano riservati all’Egitto del dittatore Abdel Fattah al-Sisi, paese con cui l’Italia aveva rafforzato la partnership nel settore della sicurezza e della lotta all’immigrazione illegale,… »

22.12.2020

Stop armi all’Egitto

Stop armi all’Egitto

Il regime di al Sisi, chè è restio alla verità su Giulio Regeni e da mesi incarcera senza una reale motivazione lo studente Patrick Zaki, è uno dei destinatari delle armi targate made in Italy.  Sabato 19 dicembre 2020 nel pomeriggio, a Casalecchio di Reno (BO) si è tenuto il… »

20.12.2020

Onori e scandali della Marianne rifiutata

Onori e scandali della Marianne rifiutata

Gli intellettuali italiani, con Corrado Augias in prima fila, accendono un faro sulla barbara uccisione del nostro Giulio Regeni e la storia controversa di questa alta onorificenza francese ‘Honneur et patrie’ è il motto che circonda la Marianne della Republique sulla Legion d’honneur, la più alta onorificenza francese:… »

15.12.2020

Corrado Augias e la restituzione della Legion d’Onore. Un gesto d’amore per Regeni. E per la Francia

Corrado Augias e la restituzione della Legion d’Onore. Un gesto d’amore per Regeni. E per la Francia

La decisione di Corrado Augias di restituire la Legion d’Onore è stata particolarmente meritoria culturalmente e politicamente. Ha particolare rilievo poi per il momento in cui si verifica, visto che siamo giunti al decimo anniversario di quella che è stata giustamente chiamata Primavera Araba. Come tutti sanno cominciò il 17… »

08.12.2020

Un triste Natale per Patrick Zaki nella sua cella al Cairo?

Un triste Natale per Patrick Zaki nella sua cella al Cairo?

All’ultimo minuto, prima di inviare questo articolo, ho aggiunto al titolo un punto interrogativo. Non metterlo avrebbe significato dare ragione ad al-Sisi, a Macron e a Conte: al presidente egiziano, che nella sua visita ufficiale a Parigi ha detto che il suo è un paese che rispetta lo stato di… »

22.10.2020

Egitto, al-Sisi e la costante violazione dei diritti umani

Egitto, al-Sisi e la costante violazione dei diritti umani

Tra persecuzioni, arresti, decessi per negligenza nei centri di detenzione e condanne a morte, in Egitto si registra una sistematica violazione dei diritti fondamentali dell'uomo... »

22.10.2020

Rilasciare i prigionieri di coscienza in Egitto. Parlamentari europei e Usa scrivono ad al-Sisi

Rilasciare i prigionieri di coscienza in Egitto. Parlamentari europei e Usa scrivono ad al-Sisi

Negli ultimi giorni, almeno 278 parlamentari europei e statunitensi hanno inviato lettere pubbliche al presidente Abdelfattah al-Sisi denunciando la situazione dei prigionieri di coscienza in Egitto. A dimostrazione della crescente preoccupazione sul tema, 84 membri del Parlamento europeo, 138 membri di parlamenti nazionali europei e 56 membri delle due camere del Congresso Usa hanno sollecitato il presidente al-Sisi a porre… »

15.07.2020

Egitto, morto di Covid il giornalista Mohamed Mounir dopo la detenzione nel carcere di Tora

Egitto, morto di Covid il giornalista Mohamed Mounir dopo la detenzione nel carcere di Tora

Mohamed Mounir, 65 anni, un giornalista molto riconosciuto in Egitto. Nonostante le sue patologie era stato arrestato lo scorso 15 giugno per le sue posizioni anti-regime. »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Racconti della Resistenza

Racconti della Resistenza

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.