accoglienza

02.01.2020

A Bologna la 5^ Marcia della Pace e dell’Accoglienza

A Bologna la 5^ Marcia della Pace e dell’Accoglienza

Un serpentone colorato ha attraversato le vie del centro di Bologna nel pomeriggio del 1 gennaio in occasione della Giornata mondiale della pace: nella città che ha visto per prima scendere in piazza le ‘sardine’ contro il clima di odio generato dalla Lega salviniana, il variegato ‘popolo della pace’ si… »

02.01.2020

Ombre su Riace

Ombre su Riace

Fino agli anni ‘80 l’acqua nel borgo di Riace bisognava andarla a prendere alla fontana, nelle case non arrivava. Nel centro storico, distante sette chilometri dalla Marina e dalla Statale Jonica, la vita sembrava ferma al dopoguerra. Le giornate erano scandite dal vociare degli ambulanti che si alternavano per vendere… »

31.12.2019

Accoglienza in emergenza. La devastazione di un sistema minimale

Accoglienza in emergenza. La devastazione di un sistema minimale

Nell’ambito della mobilitazione nazionale indetta dal Tavolo Asilo il 27 dicembre scorso “davanti alle prefetture di tutta Italia per chiedere di ripristinare lo Sprar e garantire a tutti i richiedenti asilo e rifugiati presenti nel nostro paese un’accoglienza dignitosa, nel rispetto della Costituzione”, il Forum Antirazzista del capoluogo siciliano ha… »

28.12.2019

Il primo gennaio a Bologna la 5^ Marcia della Pace e dell’Accoglienza

Il primo gennaio a Bologna la 5^ Marcia della Pace e dell’Accoglienza

Il nuovo anno a Bologna si apre con la Marcia della Pace e dell’Accoglienza 2020,alla sua quinta edizione, nel tema “INSIEME. Città aperte e solidali”. A sostegno dell’iniziativa le dichiarazioni delle istituzioni religiose, nelle persone del cardinale Matteo Zuppi e di Yassine Lafram, e del sindaco di Bologna Virginio Merola. Partenza il 1 gennaio 2020 ore 15 da Piazza… »

25.12.2019

Cambiare le cose dal basso

Cambiare le cose dal basso

Aggressioni razziste. Discorsi d’odio. Smantellamento dei percorsi d’inclusione. Eliminazione della protezione umanitaria. Accordi con la Libia e altri paesi non sicuri. Retorica della paura. È questo quello con cui dobbiamo confrontarci ogni giorno, nella nostra quotidianità. Un’escalation che ha visto il suo picco nella deriva populista e xenofoba di Matteo… »

24.12.2019

I colori di Gioiosa

I colori di Gioiosa

Quello che era un piccolo paesino di ex emigrati ora è una cittadina accogliente, dove la festa di fine Ramadan è un momento di gioia collettivo. l fax è arrivato l’ultimo giorno di corso, alla fine di alcuni incontri sul “Diritto di asilo e diritti fondamentali” e Alessia sorrideva. È… »

14.12.2019

Respinti gli emendamenti su regolarizzazione ed emersione del lavoro nero proposti dalla campagna “Ero straniero”

Respinti gli emendamenti su regolarizzazione ed emersione del lavoro nero proposti dalla campagna “Ero straniero”

“La nostra proposta di regolarizzare i cittadini non comunitari senza titolo di soggiorno a fronte della stipula di un contratto di lavoro è stata respinta dalla Commissione bilancio del Senato, dopo aver ricevuto il parere contrario del governo” si legge nella pagina Facebook della campagna “Ero straniero – L’umanità… »

04.12.2019

Evento Pubblico: Senza (s)campo

Evento Pubblico: Senza (s)campo

Mercoledì 11 dicembre 2019 dalle 19 alle 22 Associazione Naga – Milano Via Zamenhof, 7/A, Milano Presentazione del rapporto: Senza (s)campo Lo smantellamento del sistema di accoglienza per richiedenti asilo e rifugiati. Un’indagine qualitativa. L’irrigidimento delle politiche migratorie e la gestione emergenziale dell’accoglienza dei richiedenti asilo… »

28.11.2019

Teatro Vittoria di Roma. “Come se foste a casa vostra”, quel razzismo negato che appartiene all’inconscio

Teatro Vittoria di Roma. “Come se foste a casa vostra”, quel razzismo negato che appartiene all’inconscio

Satira e parodia del razzismo inconsapevole, con 3 accenti drammatici scritta e diretta da Michele Cosentini, “Come se foste a casa vostra” racconta che in uno Stato immaginario il governo preveda che i proprietari di appartamenti spaziosi siano obbligati a ospitare un certo numero di rifugiati in seguito a un… »

21.11.2019

Che cosa succede al processo contro Mimmo Lucano? La verità di Lucano

Che cosa succede al processo contro Mimmo Lucano? La verità di Lucano

L’udienza del 12 novembre a Locri ha avuto un carattere diverso dal solito: è stata un’udienza breve che ha visto solo le dichiarazioni spontanee di Mimmo Lucano. Rispetto a luglio, quando aveva tenuto altre dichiarazioni spontanee, il processo si è ormai addentrato nei temi del dibattimento; c’era dunque una certa… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 22.01.20

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.