Riccardo Noury

Riccardo Noury

Portavoce di Amnesty International Italia, di cui fa parte dal 1980. Autore e coautore di numerose pubblicazioni sui diritti umani, l'ultima delle quali è "Srebrenica. La giustizia negata" (con Luca Leone, Infinito Edizioni 2015). Blogger per il Corriere della Sera, il Fatto quotidiano, Articolo 21 e collaboratore di Pressenza.

21.08.2017

Giulio Regeni, occorre una “scorta mediatica” anche contro il fango

Giulio Regeni, occorre una “scorta mediatica” anche contro il fango

Quando, il 4 settembre, il governo riferirà in Parlamento sui tempi, le ragioni e la forma con cui, nella calura pre-ferragostana, ha annunciato il ritorno dell’ambasciatore in Egitto, ci saranno alcune cose da spiegare. Una riguarderà i contenuti dell’articolo pubblicato dal “New York Times” il 15 agosto, secondo il quale… »

18.08.2017

Usa, altri due minorenni rilasciati da centro di detenzione per migranti

Usa, altri due minorenni rilasciati da centro di detenzione per migranti

Il 17 agosto “Carlos”, quattro anni, e “Michael” di 16 sono stati rilasciati  dal “Centro residenziale” (di fatto un centro di detenzione per famiglie d’immigrati) di Berks, Pennsylvania, Usa, dopo avervi trascorso 22 mesi. Sono così quattro i minori migranti tornati in libertà nel giro di 10 giorni, dopo che… »

17.08.2017

Usa, secondo bambino rilasciato da un centro di detenzione per immigrati

Usa, secondo bambino rilasciato da un centro di detenzione per immigrati

Dieci giorni fa avevamo dato la bella notizia del rilascio di “Josué”, un bambino di tre anni, dal “Centro residenziale” (di fatto un centro di detenzione per famiglie d’immigrati) di Berks, Pennsylvania, Usa. In quel centro, recluso insieme alla mamma Teresa per 16 mesi, “Josué” aveva trascorso… »

16.08.2017

Regeni: il governo si è arreso, l’Italia no

Regeni: il governo si è arreso, l’Italia no

Anni fa, Marco Pannella mi disse: “Riccà, non te ne andare mai via da Roma a Ferragosto perché è in quei giorni che succedono le cose più gravi”. La citazione contiene, nel finale, un notevole eufemismo di cui mi assumo la responsabilità. Nel giro di pochi minuti, nel tardo pomeriggio… »

10.08.2017

La Corea del Nord rilascia un pastore canadese condannato all’ergastolo

La Corea del Nord rilascia un pastore canadese condannato all’ergastolo

Lim Hyeon-soo, un religioso canadese 62enne di origini coreane, è stato rilasciato il 9 agosto dalle autorità nordcoreane per “motivi umanitari” grazie anche alle pressioni del governo di Ottawa e a un’azione urgente diramata da Amnesty International. Dal 1997 Lim Hyeon-soo aveva svolto un centinaio di missioni umanitarie in Corea… »

08.08.2017

Usa, rilasciato bambino di tre anni da un centro di detenzione per immigrati

Usa, rilasciato bambino di tre anni da un centro di detenzione per immigrati

Dopo aver trascorso poco più della metà della sua vita in prigione e aver imparato a camminare e a parlare nel chiuso di una cella, finalmente il 7 agosto “Josué”, 3 anni, è stato rilasciato insieme alla mamma Teresa, 28 anni, dal “Centro residenziale” (in pratica, un centro di detenzione per… »

01.08.2017

Giordania, finisce l’impunità per gli stupratori

Giordania, finisce l’impunità per gli stupratori

Una settimana fa, i movimenti per i diritti umani avevano conseguito una grande vittoria in Tunisia, con l’approvazione della Legge per l’eliminazione della violenza contro le donne.   Dalla Giordania arriva il 1° agosto un’altra importante notizia: il parlamento ha abrogato l’articolo 308 del codice penale, che consentiva l’impunità agli… »

28.07.2017

Vittoria delle donne tunisine: il parlamento approva la legge contro la violenza

Vittoria delle donne tunisine: il parlamento approva la legge contro la violenza

Le donne tunisine hanno lottato per decenni, sostenute dalle organizzazioni per i diritti umani nazionali e internazionali. Il 26 luglio, il Parlamento ha dato loro ragione approvando la legge sull’eliminazione della violenza sulle donne che, se applicata, potrà porre fine alla violenza di mariti, parenti ed estranei. La legge definisce… »

24.07.2017

Polonia, il Presidente salva lo Stato di diritto

Polonia, il Presidente salva lo Stato di diritto

Il presidente della Polonia, Andrzej Duda, ha annunciato che non firmerà gli emendamenti alla legge sulla Corte Suprema, già approvati dai due rami del Parlamento nei giorni scorsi, che avrebbero definitivamente posto il sistema giudiziario sotto il controllo del governo del partito Diritto e Giustizia. Se gli emendamenti fossero entrati… »

16.07.2017

Legge ungherese sulle Ong, la Commissione Europea avvierà procedura d’infrazione

Legge ungherese sulle Ong, la Commissione Europea avvierà procedura d’infrazione

Com’è noto, dal 27 giugno le Ong ungheresi che ricevono ogni anno oltre 24.000 euro di finanziamenti da altri paesi o istituzioni straniere devono iscriversi a un registro delle “Ong finanziate dall’estero” e presentarsi pubblicamente come tali. In caso di mancato rispetto, la legge sulle Ong prevede una serie di… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Giornata della Nonviolenza

Giornata della Nonviolenza

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.