Redacción Barcelona

Notizie dall'equipe di redazione a Barcellona, Spagna

Scarpe vecchie per l’assistenza primaria maltrattata

I movimenti sociali e di quartiere fanno un’offerta di scarpe vecchie al Ministro della Salute catalano, a causa della situazione di vulnerabilità dell’assistenza sanitaria primaria. Sono i vicini del CAP (Centro di Assistenza Primaria) del Gornal di Hospitalet che richiedono un…

I centri di detenzione per stranieri in Spagna vanno chiusi

Campagna nazionale per la chiusura dei Centri di Internamento per Stranieri (CIE) in Spagna e per la fine della deportazione dei migranti. La settimana scorsa tutti i CIE in Spagna si sono svuotati in seguito alle proteste dei detenuti per…

Coscienza in quarantena

Dopo diversi giorni trascorsi chiusa in casa ascoltando le diverse ipotesi più o meno complottistiche, oggi finalmente ho preso coscienza. Potrei anche sbagliarmi, ma è più che altro un’intuizione. L’essere umano ha attraversato varie fasi in quanto a contenuti rispetto…

Dignità del lavoro, sì alla regolarizzazione!

Di Ana Riaño, badante senza permesso di soggiorno. Da Diverses8M La crisi sanitaria odierna ha rivelato che esiste una crisi dell’assistenza in cui le ingiustizie, le disuguaglianze, le violenze e i maltrattamenti aumentano sempre di più; in cui le politiche…

Al bivio e sulla stessa barca

Per la prima volta nella storia ci sentiamo tutte e tutti “toccati”, direttamente o indirettamente, ognuna e ognuno di noi, da un piccolo virus che se ne infischia di confini, classi sociali o religione. Ci troviamo a un bivio come…

Barcellona, la Comunità Maker produce dispositivi di protezione con stampanti in 3D

Il Comune di Barcellona ha messo a disposizione della Comunità Maker il potenziale degli Atenei di Fabbricazione Digitale per produrre con la tecnica della stampa in 3D dispositivi di protezione individuale e il materiale sanitario più richiesti dalla comunità medica…

Maschere

Solo poche settimane fa – anche se ormai sembrano anni – mentre passeggiavo per Barcellona, mi sono imbattuto in numerose vetrine, che mostravano manichini dai volti misteriosi; nello specifico, tre modelli. Uno lo conoscevo, si trattava della maschera del film…

Barcellona sostiene il Trattato per la proibizione delle armi nucleari. Incontro al Museo di Storia

Martedì scorso, 18 febbraio, il Consiglio Comunale di Barcellona ha firmato l’adesione al Trattato di proibizione delle armi nucleari (TPAN). La sindaca Ada Colau ha incontrato il Premio Nobel per la Pace 2017 Setsuko Thurlow, sopravvissuta all’olocausto nucleare di Hiroshima…

Ada Colau inviata speciale per i rapporti delle città con l’ONU

La sindaca di Barcellona Ada Colau è stata nominata inviata speciale per i rapporti delle città con le Nazioni Unite, durante la chiusura del Congresso dell’UCLG, la principale rete mondiale di città, che si è tenuto questa settimana a Durban.…

Barcellona, organizzazioni di ICAN si incontrano alla Peace Boat

In occasione dell’arrivo della Peace Boat a Barcellona, martedì 5 novembre diverse organizzazioni di ICAN si sono riunite in un evento che ha raccolto iniziative e proposte sulla pace nel mondo. La nave giapponese Peace Boat è parte attiva della…

1 2 3 7