Olivier Turquet

Olivier Turquet

Si occupa di scrivere per raccontare la realtà da circa 40 anni. Ha collaborato con testate cartacee, radiofoniche ed elettroniche tra cui ama ricordare Frigidaire, Radio Montebeni, L'Umanista, Contrasti, PeaceLink, Barricate, Oask!, Radio Blue, Azione Nonviolenta, Mamma!. Ha fondato l'agenzia stampa elettronica umanista Buone Nuove e il giornale di quartiere Le Bagnese Times. E' stato addetto stampa di svariate manifestazioni come: l'Internazionale Umanista, Firenze Gioca, la Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza. Attualmente coordina la redazione italiana di Pressenza. Ha pubblicato Interviste per cambiare il mondo Raccoglie ciò che scrive su: olivierturquet.wordpress.com

21.02.2019

Più armi meno sicurezza. Stefano Iannaccone scrive un libro-campagna

Più armi meno sicurezza. Stefano Iannaccone scrive un libro-campagna

Stefano Iannaccone, che abbiamo già intervistato per la campagna Addio alle Armi sta scrivendo un libro, sempre sul tema delle armi “Sotto tiro: l’Italia al tempo della corsa alle armi”.   Perché un libro? La scelta del libro è dettata dall’esigenza di mettere insieme dati,… »

01.02.2019

Venezuela, petrolio, democrazia: pesi e misure

Venezuela, petrolio, democrazia: pesi e misure

Lo scenario internazionale mette in scena un copione già visto: improvvisamente appare un “dittatore” che sta opprimendo il suo popolo e il cui “regime” bisogna abbattere in nome della democrazia. Di per sé già la cosa puzza, soprattutto se andiamo a vedere come è finita nei casi precedenti (Iraq e… »

19.01.2019

Ma perché vogliono fare la Torino-Lione ?

Ma perché vogliono fare la Torino-Lione ?

Seguo da numerosi anni la faccenda della Torino-Lione; non sono un esperto, anche se Pressenza ha pubblicato numerosi comunicati del Movimento No-Tav ed io personalmente intervistato persone molto più esperte di me sull’argomento. Una cosa che mi ha sempre colpito del Movimento No-Tav è la pacatezza degli argomenti, la popolarità… »

17.01.2019

Le donne lottano anche in Afghanistan per liberarsi dal maschilismo

Le donne lottano anche in Afghanistan per liberarsi dal maschilismo

Salma Atai e Atai Walimohammad sono fratelli molto uniti anche se vivono l’una ancora in Afghanistan e l’altro in Puglia, fuggito dal concreto rischio di essere ucciso dai Talebani come racconta nel suo libro “Ho rifiutato il paradiso per non uccidere”. Salma ha fondato l’associazione FWAN (Free Afghan Women… »

13.01.2019

Attivisti e giornalisti: costruire una rete

Attivisti e giornalisti: costruire una rete

Vogliamo celebrare, come tutte le redazioni di Pressenza sparse nel mondo, i 10 anni di esistenza della nostra agenzia stampa per la Pace e la Nonviolenza con una serie di iniziative che siano utili all’obiettivo di fondo per cui facciamo le cose: cambiare il mondo in una direzione pacifista, nonviolenta,… »

03.01.2019

Che cos’è oggi il Movimento Umanista

Che cos’è oggi il Movimento Umanista

Il 4 gennaio 1998, 21 anni fa, nel Palazzo dello Sport di “Obras Sanitarias” della città di Buenos Aires, Argentina, Silo concludeva la sua relazione finale alla prima Assemblea Pubblica della Struttura del Movimento Umanista con queste poche parole: “…Cos´è oggi il Movimento Umanista? E´ forse un rifugio di fronte… »

23.12.2018

Mimmo Lucano: chiuse le indagini preliminari, la Procura di Locri insiste nell’attacco al modello Riace

Mimmo Lucano: chiuse le indagini preliminari, la Procura di Locri insiste nell’attacco al modello Riace

Il Pubblico Ministero Michele Permunian ha chiuso  l’inchiesta “Xenia” sul Comune di Riace; qualcuno fa notare in tempi piuttosto brevi e quasi in concomitanza con la richiesta di conferire il Premio Nobel per la Pace a Riace. Il PM ribadisce alcune accuse che il Giudice per le Indagini Preliminari ha già… »

06.12.2018

Come trattarsi di fronte al mondo che cambia vorticosamente

Come trattarsi di fronte al mondo che cambia vorticosamente

Esiste una grande varietà di modi con cui si organizzano le relazioni umane e quindi una quantità notevole di modi di trattarsi. Esistono, inoltre degli ambiti condizionanti che facilitano, o no, il modo di trattarsi: la famiglia, il lavoro, la scuola, gli ambiti di amicizia e vita sociale e via… »

24.11.2018

Propaganda: un testo basilare per comprendere

Propaganda: un testo basilare per comprendere

Quando gli amici delle Edizioni Piano B hanno messo in cantiere la loro edizione de “Propaganda” di Edward Bernays certamente sapevano quel che facevano. Forse però non immaginavano quanto quel libro potesse risultare utile nell’attuale dibattito sulla libertà di stampa e sul condizionamento mediatico della politica, dibattito ormai di… »

28.10.2018

Il corpo di Desirée

Il corpo di Desirée

La lettura della tragedia di San Lorenzo ha avuto numerose chiavi. Al solito la cronaca ha attirato interpretazioni ed accaparramenti: l’ordine, le case occupate, gli immigrati, la sicurezza. A me la vicenda mi ha fatto invece venire in mente una parola, cosificazione. Quel corpo martoriato, quel corpo violato, quel corpo… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Giornata della Nonviolenza

Giornata della Nonviolenza

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.