Il Cambiamento

15.03.2017

Auto a gasolio: noi soffochiamo e i “decisori” prendono tempo

Auto a gasolio: noi soffochiamo e i “decisori” prendono tempo

«Grazie all’intuito dell’anestesista John Snow, il colpevole era stato alla fine scoperto; era stata la pompa d’acqua di Broad Street a spargere il colera per Londra, migliaia di persone erano morte, ma non ci fu sanzione, e passata l’epidemia la pompa riprese a funzionare. Robin Russel-Jones, di Help Rescue the… »

08.03.2017

L’associazione GranoSalus: «Pasta, ma quante porcherie ci fanno mangiare…

L’associazione GranoSalus: «Pasta, ma quante porcherie ci fanno mangiare…

L’associazione GranoSalus ha effettuato analisi sulle varie marche di pasta in commercio riscontrando la presenza di alcuni contaminanti, sebbene entro i limiti di legge. Ecco quali sono le marche interessate. «Ormai lo dicono le analisi, quelle che attribuiscono numeri reali ai contaminanti più pericolosi presenti quotidianamente sulle nostre tavole con… »

27.02.2017

Ecco le banche che finanziano la violazione dei diritti umani e delle norme ambientali

Ecco le banche che finanziano la violazione dei diritti umani e delle norme ambientali

La campagna “Non con i miei soldi” punta il dito contro le banche che continuano a finanziare la violazione dei diritti umani e delle norme ambientali. A stigmatizzare il fenomeno è anche il rapporto “Dirty profits” di Facing Finance. Per il quinto anno consecutivo Facing Finance… »

20.02.2017

Trivellazioni nell’Artico: il governo norvegese in tribunale

Trivellazioni nell’Artico: il governo norvegese in tribunale

È stata fissata al 13 novembre 2017 la prima udienza per la causa che Greenpeace Nordic e Nature and Youth hanno intentato contro il governo norvegese per l’ok alle trivellazioni nell’Artico per il petrolio «violando l’accordo di Parigi». Il governo norvegese era stato citato in giudizio per la… »

15.02.2017

Caccia al petrolio: in Perù gli indigeni fanno causa al governo

Caccia al petrolio: in Perù gli indigeni fanno causa al governo

Un’organizzazione indigena del Perù ha fatto causa al governo per non aver protetto le tribù incontattate dalle invasioni e dalle prospezioni petrolifere. Perché il denaro non valga più dei diritti umani… AIDESEP, l’organizzazione nazionale indigena, sta portando in tribunale il Ministero della Cultura del Perù per non aver rispettato l’obbligo legale… »

01.02.2017

Il cibo avvelenato: ecco quanti pesticidi mangiamo

Il cibo avvelenato: ecco quanti pesticidi mangiamo

I dati lasciano poco spazio ai dubbi: su certi alimenti ci sono fino a 21 residui di principi chimici attivi e aumentano i campioni fuorilegge. I dati di Legambiente ci aprono gli occhi. Per fortuna cresce anche il biologico. Il tè verde fa bene alla salute. A meno che non… »

25.01.2017

Se la tua banca fa male all’ambiente… cambia la tua banca

Se la tua banca fa male all’ambiente… cambia la tua banca

La campagna “Non con i miei soldi” sta portando avanti numerose azioni di sensibilizzazione dei cittadini sulle destinazioni e gli utilizzi che le banche fanno dei soldi dei correntisti e degli investitori. Così emergono… gli affari sporchi… Ora si entra nel merito con qualche esempio pratico. «Le cronache sono… »

18.01.2017

Il casale in Cilento che è scommessa di resilienza

Il casale in Cilento che è scommessa di resilienza

Amedeo ha 37 anni e dopo essersi innamorato di un luogo in cui ha avvertito l’energia che cercava, ha messo in piedi una fattoria bioecologica nel basso Cilento. Ecco cos’è oggi il Casale Il Sughero. Lui è Amedeo Trezza, ha 37 anni, è dottore di ricerca in semiotica del paesaggio,… »

16.01.2017

Il Patto dei Sindaci per una vera rivoluzione energetica dal basso

Il Patto dei Sindaci per una vera rivoluzione energetica dal basso

In quanti conoscono il Patto dei Sindaci a sostegno delle politiche europee sul clima? Si fatica a trovarne traccia e informazioni, eppure potrebbe essere uno strumento molto efficace per agire concretamente. Nonostante il grande successo in Europa e il ruolo di leader dei Comuni italiani, è difficile trovare… »

15.01.2017

Lavorare 4 giorni a settimana per ridurre la disoccupazione… e lo stress

Lavorare 4 giorni a settimana per ridurre la disoccupazione… e lo stress

Lavorare 4 giorni a settimana per ridurre la disoccupazione. Una sorta di “solidarietà espansiva” con l’obiettivo di lavorare meno e lavorare tutti. È la proposta di legge di un consigliere della Regione Emilia Romagna.   Lavorare 4 giorni a settimana per ridurre la disoccupazione. Una sorta di “solidarietà espansiva” con… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


App Pressenza

App Pressenza

Diritti all'informAZIONE

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.