Agenzia DIRE

Agenzia DIRE

La DIRE è una delle principali agenzie di stampa nazionali, trasmette sui propri notiziari multimediali tutte le notizie dell'ultimo minuto, approfondimenti, interviste, newsletter tematiche. Specializzata in politiche parlamentari e di governo, oltre che esteri, sanità, ambiente, welfare, politiche regionali e locali, giovani. Su Dire.it pubblica, ogni giorno, tutte le principali notizie. E' presente su tutto il territorio nazionale con sei sedi, cinquanta giornalisti e corrispondenti da tutte le regioni.

29.12.2017

Il clima impazzisce, Trump vorrebbe il “caro vecchio riscaldamento globale” per restare al caldo

Il clima impazzisce, Trump vorrebbe il “caro vecchio riscaldamento globale” per restare al caldo

Trump continua a negare il cambiamento climatico e, su twitter, si augura di poter usare un po’ del “caro vecchio riscaldamento globale” per riscaldarsi da uno degli inverni più freddi della storia. Un tweet ironico, che ha ovviamente scatenato un’ondata di polemiche in un annus horribilis per gli Stati Uniti,… »

28.12.2017

Zingaretti: “Salviamo la Casa Internazionale delle Donne, dalla Regione 90 mila euro”

Zingaretti: “Salviamo la Casa Internazionale delle Donne, dalla Regione 90 mila euro”

La Giunta Regionale del Lazio ha approvato un contributo straordinario di 90mila euro per il sostegno dei servizi di consulenza di tipo legale, psicologico e a sostegno della genitorialità erogati dalla Casa Internazionale delle Donne di Roma. »

25.12.2017

In Burkina Faso studenti in piazza tra caos e nuove libertà

In Burkina Faso studenti in piazza tra caos e nuove libertà

In Burkina Faso, scioperi e manifestazioni stanno scuotendo università e scuole superiori. “Il mese di dicembre è da sempre un mese caldo, perché ricorre la morte del giornalista Norbert Zongo. Una volta commemorarlo era un’occasione di protesta contro il potere, che si diceva lo avesse ucciso” spiega all’agenzia DIRE Marco… »

21.12.2017

L’Onu condanna Trump su Gerusalemme. Gli Usa: “Ci ricorderemo di questo voto”

L’Onu condanna Trump su Gerusalemme. Gli Usa: “Ci ricorderemo di questo voto”

L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha condannato ad ampia maggioranza la decisione di Donald Trump di spostare l’ambasciata americana da Tel Aviv a Gerusalemm e il connesso riconoscimento della Città santa come capitale di Israele. A votare in favore della risoluzione sono stati i tre quarti degli Stati membri. Tra questi anche… »

14.12.2017

Ryanair minaccia i lavoratori, l’ira dell’Authority: “E’ fuori dalla Costituzione”

Ryanair minaccia i lavoratori, l’ira dell’Authority: “E’ fuori dalla Costituzione”

“Le dichiarazioni dei vertici di Ryanair non appaiono conformi ai principi del nostro Ordinamento, nel quale lo sciopero, se esercitato legittimamente, è considerato un diritto costituzionale”. E’ questo il duro attacco di Giuseppe Santoro Passarelli, presidente dell’Autorità di garanzia per gli scioperi, dopo le minacce della compagnia aerea irlandesi al… »

11.12.2017

A Roma dopo la Casa delle donne anche Lucha y Siesta rischia di chiudere

A Roma dopo la Casa delle donne anche Lucha y Siesta rischia di chiudere

Dopo la Casa delle donne di via della Lungara, anche ‘Lucha y Siesta’ rischia di chiudere. Lo fanno sapere le attiviste del centro antiviolenza in via di Lucio Sestio sulla loro pagina facebook.   “La casa delle donne ‘Lucha y Siesta’, attiva da quasi 10 anni nel contrasto alla violenza sulle donne,… »

06.12.2017

Catalogna, revocato il mandato d’arresto per il presidente Puidgemont: ora la campagna elettorale

Catalogna, revocato il mandato d’arresto per il presidente Puidgemont: ora la campagna elettorale

E’ stato revocato il mandato di arresto della magistratura spagnola nei confronti di Carles Puigdemont, ex presidente della Generalitat incriminato per aver promosso la secessione della Catalogna. La decisione, che riguarda anche ex esponenti del governo autonomo di Barcellona, è stata resa nota nel giorno d’inizio della campagna per le… »

30.11.2017

UE, Oxfam: Lista nera paradisi fiscali ne omette quattro europei

UE, Oxfam: Lista nera paradisi fiscali ne omette quattro europei

Report denuncia: Ue cede a pressioni politiche interne ed esterne “Per essere efficace e credibile, la blacklist dei paradisi fiscali dell’Unione Europea dovrebbe includere almeno 35 paesi extra Ue, oltre che 4 Stati membri come Irlanda, Lussemburgo, Paesi Bassi e Malta”. È quanto evidenzia Oxfam nel suo ultimo rapporto ‘La… »

23.11.2017

Migranti, Unione Africana: Basta abusi in Libia

Migranti, Unione Africana: Basta abusi in Libia

Dura presa di posizione dell’Unione Africana contro le violenze che subiscono i migranti in Libia: “La riduzione in schiavitù, il traffico di esseri umani, la tortura, gli stupri sono attività disumane e degradanti che si stanno compiendo ai danni dei migranti africani in Libia. L’Unione Africana condanna con forza tali… »

20.11.2017

Dalla molestia alla violenza: ecco dove si esercita, chi la commette e perchè non si denuncia

Dalla molestia alla violenza: ecco dove si esercita, chi la commette e perchè non si denuncia

L’ultima indagine dell’Istat ha stimato che nel corso della propria vita poco meno di 7 milioni di donne tra i 16 e i 70 anni (6 milioni 788 mila), quasi una su tre (31,5%), hanno subito una qualche forma di violenza fisica o sessuale, dalle forme meno gravi come lo… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.