Agenzia DIRE

Agenzia DIRE

La DIRE è una delle principali agenzie di stampa nazionali, trasmette sui propri notiziari multimediali tutte le notizie dell'ultimo minuto, approfondimenti, interviste, newsletter tematiche. Specializzata in politiche parlamentari e di governo, oltre che esteri, sanità, ambiente, welfare, politiche regionali e locali, giovani. Su Dire.it pubblica, ogni giorno, tutte le principali notizie. E' presente su tutto il territorio nazionale con sei sedi, cinquanta giornalisti e corrispondenti da tutte le regioni.

10.05.2018

Libia, Msf: Migranti detenuti a Zuwara in condizioni disumane

Libia, Msf: Migranti detenuti a Zuwara in condizioni disumane

Medici Senza Frontiere (Msf) è molto preoccupata per la sorte di circa 800 migranti e rifugiati trattenuti in un centro di detenzione estremamente sovraffollato nella città portuale di Zuwara, a circa 100 chilometri a ovest di Tripoli. Alcuni uomini, donne e bambini sono detenuti in condizioni disumane da più di… »

07.05.2018

Sierra Leone: al via le giornate per slum liberi da rifiuti

Sierra Leone: al via le giornate per slum liberi da rifiuti

 La raccolta dei rifiuti che ostruiscono i canali, favorendo inondazioni e mettendo a rischio le comunità degli slum, è stata il cuore della “giornata nazionale delle pulizie” che si è tenuta in Sierra Leone nel fine-settimana. L’iniziativa era stata annunciata dal presidente Maada Bio pochi giorni dopo la sua elezione, ad aprile. »

07.05.2018

Elezioni Tunisia. Al voto solo uno su tre, avanzano gli islamisti di Ennahdha

Elezioni Tunisia. Al voto solo uno su tre, avanzano gli islamisti di Ennahdha

Cresce il partito islamista Ennahdha, arretrano i laici di Nidaa Tounes: a indicarlo sono gli exit poll diffusi in Tunisia ieri sera, dopo elezioni amministrative segnate da un’affluenza inferiore alle aspettative. Ennahdha e Nidaa Tounes fanno parte di una coalizione al governo a livello nazionale dal 2015. Ieri a votare… »

04.05.2018

Roma, Angelo Mai sotto sgombero

Roma, Angelo Mai sotto sgombero

Sgombero per l’Angelo Mai. A darne notizia è la stessa organizzazione della spazio culturale indipendente alle Terme di Caracalla, che sulla sua pagina Facebook scrive: “Stanno sgomberando l’Angelo Mai! Accorrete!”. Tra i commenti, anche quello di Christian Raimo, consigliere di amministrazione dell’istituzione capitolina Biblioteche di Roma, che su facebook scrive: “Stanno… »

30.04.2018

Coree, il disgelo prosegue: Pyongyang adotta l’orario di Seul

Coree, il disgelo prosegue: Pyongyang adotta l’orario di Seul

I nordcoreani sabato prossimo sposteranno avanti di trenta minuti le lancette dei propri orologi, per adeguarsi così all’orario della Corea del Sud. La decisione, annunciata nella mattinata dal leader Kim Jong-un, è un altro effetto del processo di riavvicinamento tra Corea del Nord e Corea del Sud… »

30.04.2018

Cuba, accordo con l’Oms per agevolazione su farmaci e vaccini

Cuba, accordo con l’Oms per agevolazione su farmaci e vaccini

Cuba avrà accesso a finanziamenti per l’acquisto di vaccini e farmaci essenziali al contrasto di hiv, tubercolosi o malattie cardiovascolari: lo prevede un accordo sottoscritto dal governo dell’Avana con l’Organizzazione panamericana della sanità (Paho). Secondo Cristian Morales, dirigente dell’organismo, l’intesa riguarda un meccanismo di finanziamenti da 100 miliardi di dollari… »

26.04.2018

Turchia, fino a 10 anni di carcere per i giornalisti di ‘Cumhuriyet’

Turchia, fino a 10 anni di carcere per i giornalisti di ‘Cumhuriyet’

Pesanti condanne sono state comminate in primo grado a 13 giornalisti e altri membri del personale di ‘Cumhuriyet’, giornale turco critico verso il governo del presidente Recep Tayyip Erdogan. Il processo è iniziato martedì e sebbene la sentenza fosse stata fissata per domani, 27 aprile, è stata anticipata a ieri. … »

26.04.2018

Il Nobel verde anche alle sudafricane anti-nucleare

Il Nobel verde anche alle sudafricane anti-nucleare

Le attiviste sudafricane Makoma Lekalakala e Liz McDaid sono tra le personalità, quasi tutte donne, insignite quest’anno del Goldman Prize, definito anche il “Nobel verde”, attribuito ogni anno a militanti ambientalisti di base. Le due ecologiste, si legge in una nota che motiva la scelta della giuria, “hanno costruito un’ampia… »

23.04.2018

Africa, le strade di Berlino cambiano nome: “Basta colonialismo”

Africa, le strade di Berlino cambiano nome: “Basta colonialismo”

A Berlino le strade del cosiddetto “quartiere africano” si preparano a cambiare nome: erano dedicate ai protagonisti del colonialismo, saranno intitolate agli eroi delle lotte di liberazione. La notizia e’ stata diffusa a quasi un secolo dalla fine dell’occupazione tedesca dell’Africa del Sud-ovest, oggi Namibia, durata dal 1884 al 1919, dopo… »

19.04.2018

In Australia i nativi contro lo show tv: “Basta rubarci i bambini”

In Australia i nativi contro lo show tv: “Basta rubarci i bambini”

Oltre cento persone hanno manifestato la davanti alla sede centrale della tv australiana ‘Channel 7‘ per chiedere più rispetto nel modo di discutere sulla “generazione rubata“, ovvero i bambini aborigeni che, per una legge a loro “tutela”, vennero allontanati dalle famiglie di origine, a partire dal 1869 e fino agli anni ’70 del secolo scorso. »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.