Agenzia DIRE

Agenzia DIRE

La DIRE è una delle principali agenzie di stampa nazionali, trasmette sui propri notiziari multimediali tutte le notizie dell'ultimo minuto, approfondimenti, interviste, newsletter tematiche. Specializzata in politiche parlamentari e di governo, oltre che esteri, sanità, ambiente, welfare, politiche regionali e locali, giovani. Su Dire.it pubblica, ogni giorno, tutte le principali notizie. E' presente su tutto il territorio nazionale con sei sedi, cinquanta giornalisti e corrispondenti da tutte le regioni.

04.04.2018

Camerun, liberati 12 turisti presi in ostaggio. Ci sono anche 5 italiani

Camerun, liberati 12 turisti presi in ostaggio. Ci sono anche 5 italiani

ROMA – Dodici turisti europei, tra cui cinque italiani, sono stati liberati dopo essere stati presi in ostaggio in Camerun da militanti separatisti: a riferirlo oggi, attraverso un comunicato, il ministero della Comunicazione di Yaounde’. Nella nota, rilanciata da fonti di stampa locali e internazionali, si aggiunge che il gruppo… »

29.03.2018

Dopo sei anni torna a casa Malala, la nemica dei talebani

Dopo sei anni torna a casa Malala, la nemica dei talebani

Malala Yousafzai, la giovane donna Premio Nobel per la Pace divenuta simbolo di coraggio nella lotta al fondamentalismo religioso, ha rimesso finalmente piede in Pakistan dopo sei anni dal giorno in cui rimase quasi uccisa in un attentato dei talebani. Stando ai media locali, i dettagli del suo viaggio resteranno… »

28.03.2018

Etiopia, per guidare il governo eletto un oromo: è la prima volta

Etiopia, per guidare il governo eletto un oromo: è la prima volta

Per la prima volta l’Etiopia avrà un primo ministro originario della comunità oromo; a indicarlo l’elezione di Ahmed Abiy come candidato della coalizione al potere ad Addis Abeba dagli anni ’90. Della scelta del Fronte democratico rivoluzionario dei popoli etiopici (Eprdf) ha riferito nella serata di ieri l’emittente nazionale ‘Fana’. »

26.03.2018

Egitto, al via le presidenziali. Prevista la conferma di Al Sisi

Egitto, al via le presidenziali. Prevista la conferma di Al Sisi

Urne aperte questa mattina in Egitto, dove fino a mercoledi’ 60 milioni di aventi diritto sono chiamati a eleggere il presidente. Favorito il presidente Abdel Fattah Al-Sisi, ex generale animatore del golpe del 2013 contro il governo dei Fratelli musulmani. A contendergli la massima carica dello Stato solo Moussa Mostafa… »

22.03.2018

Iraq, guerra e speranza nelle storie di “Donne fuori dal buio”

Iraq, guerra e speranza nelle storie di “Donne fuori dal buio”

Si intitola “Donne fuori dal buio” e “racconta la storia di quattro irachene, ripercorrendo le fasi storiche dei conflitti nei territori più rappresentativi dell’Iraq: Baghdad, Halabja, Qaraqosh, Mosul”. Così l’organizzazione non governativa ‘Un ponte per…‘ presenta il progetto multimediale ideato e realizzato da Sara Manisera e Arianna Pagani, una giornalista e… »

15.03.2018

Migranti, accordo UE-Turchia: da Bruxelles arrivano altri tre miliardi

Migranti, accordo UE-Turchia: da Bruxelles arrivano altri tre miliardi

Via libera dalla Commissione Europea a una seconda tranche del sostegno finanziario alla Turchia motivato con le necessità di accoglienza dei rifugiati siriani. In linea con l’intesa siglata nel 2016, l’aiuto prevede lo stanziamento di altri tre miliardi di euro, uno dei quali garantito dal bilancio comunitario, due dai contributi… »

12.03.2018

Slovacchia, omicidio Kuciak, si dimette il Ministro dell’Interno

Slovacchia, omicidio Kuciak, si dimette il Ministro dell’Interno

Il Ministro dell’Interno e Vicepremier della Slovacchia, Robert Kalinak, ha annunciato oggi le dimissioni come negli ultimi giorni avevano chiesto migliaia di cittadini dopo l’omicidio del giornalista Jan Kuciak. Il giovane cronista – ritrovato morto il mese scorso assieme alla sua compagna – stava conducendo un’inchiesta che avrebbe secondo alcuni… »

10.03.2018

A Briançon, con l’ong che a 1.300 metri salva i migranti da neve e rimpatri

A Briançon, con l’ong che a 1.300 metri salva i migranti da neve e rimpatri

Quando il tempo lo permette, facciamo ronde nei pressi del passo del Monginevro alla ricerca di migranti. E’ pericoloso attraversarlo in inverno e a piedi, c’è molta neve e anche il rischio valanghe. Non sappiamo di morti al momento, ma non possiamo escludere che qualcuno si sia avventurato… Quando si scioglierà la neve, speriamo di… »

05.03.2018

Elezioni, stampa estera: vincono i populisti e l’instabilità

Elezioni, stampa estera: vincono i populisti e l’instabilità

Pd “tremendo” e poi, soprattutto, ascesa di “estrema destra e populisti”: sono i punti fermi al centro delle analisi delle elezioni italiane proposte oggi dalla stampa internazionale. “La crescita dei populisti porta allo stallo politico” titola l’emittente britannica ‘Bbc’. L’espressione chiave e’ “hung parliament”, il parlamento bloccato, senza maggioranza. A… »

19.02.2018

Chi nasce al Sud e non studia ha speranza di vita più bassa

Chi nasce al Sud e non studia ha speranza di vita più bassa

Italia si vive più a lungo a seconda del luogo di residenza o del livello d’istruzione: hanno una speranza di vita più bassa le persone che nascono al sud, in particolare in Campania, o che non raggiungono la laurea. Inoltre chi ha un titolo di studio basso ha anche peggiori… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Giornata della Nonviolenza

Giornata della Nonviolenza

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.