Il prof minaccia gli studenti che manifestano con le ‘sardine’, Fioramonti: “Pronto a sospenderlo”

24.11.2019 - Agenzia DIRE

Il prof minaccia gli studenti che manifestano con le ‘sardine’, Fioramonti: “Pronto a sospenderlo”
(Foto di DIRE)

Il ministro dell’Istruzione: “La scuola è inclusiva e, per definizione, deve educare al pensiero critico e indipendente”

“Educare al rispetto dei principi della Costituzione è uno dei fondamenti dell’istituzione scolastica, tra questi vi sono certamente il diritto a manifestare liberamente il proprio pensiero ed a partecipare alla vita pubblica secondo i modi garantiti dalla Costituzione stessa”. Lo scrive su Facebook il ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti, commentando il caso del professore di Fiorenzuola che ha minacciato gli studenti intenzionati a manifestare con il movimento delle ‘sardine’.

“La scuola è inclusiva e, per definizione, deve educare al pensiero critico e indipendente. Anche il corpo docente, nell’esercitare la sua importantissima funzione, deve attenersi a questi principi, trasferendoli agli studenti, per non venir meno ai suoi doveri. Non sono perciò assolutamente ammissibili condotte lesive di tali valori, o che addirittura mettano a rischio la fiducia della comunità scolastica. A tutela dei diritti degli studenti e della stessa scuola ho attivato gli uffici del Miur per verificare i fatti e procedere con provvedimento immediato alla sospensione”, annuncia.

Categorie: Comunicati Stampa, Diritti Umani, Europa
Tags: , , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.