Data/ora: 17 febbraio, giovedì / 15:00 UTC, 17:00 Kiev, 18:00 Mosca

La tesa situazione internazionale tra Ucraina e Russia attira l’attenzione in tutto il mondo. Come si comportano gli obiettori di coscienza gli antimilitaristi e il movimento per la pace in questi due paesi? Il movimento per la pace internazionale ha qualche possibilità di fermare le crescenti tensioni militari in zona?

L’incontro si svolgerà tra il Movimento pacifista ucraino e l’Associazione russa degli obiettori di coscienza. Le lingue dell’evento sono inglese, russo e ucraino.

L’evento si svolgerà su Zoom, giovedì 17 febbraio alle 17:00, ora di Kiev e alle 18:00 ora di Mosca. Registrati all’evento qui.

L’evento è organizzato da Baltic Glory e War Resisters’ International. Baltic Glory è una rete internazionale di attivisti per la pace che lottano contro la guerra, abbracciano gli antimilitaristi, principalmente dall’Europa settentrionale e orientale. War Resisters’ International (WRI) è una rete globale pacifista e antimilitarista con oltre 90 gruppi affiliati in 40 paesi.

L’articolo originale può essere letto qui