guerra

01.02.2018

Milex: Gli sprechi dei 25 miliardi di spesa militare italiana

Milex: Gli sprechi dei 25 miliardi di spesa militare italiana

L’osservatorio Milex ha presentato il proprio secondo rapporto annuale sulle spese militari italiane. Si tratta d’uno studio di particolare interesse perchè, al di là dei numeri, porta un po’ di luce agli oscuri meandri dei finanziamenti, delle spese e degli sprechi del settore. Il cittadino scopre, quindi, ad esempio, che… »

18.01.2018

La guerra dimenticata nella Repubblica Centrafricana in meno di un mese ha causato 75.000 profughi

La guerra dimenticata nella Repubblica Centrafricana in meno di un mese ha causato 75.000 profughi

E’ necessario un armistizio e l’invio di più aiuti umanitari. Dopo la nuova ondata di violenza che nella Repubblica centrafricana ha causato solo nelle ultime tre settimane più di 75.000 profughi, l’Associazione per i Popoli Minacciati (APM) si appella alla comunità internazionale affinché intensifichi l’invio di aiuti umanitari nel paese… »

19.12.2017

Yemen: 1000 giorni di bombardamenti, giornata d’azione internazionale

Yemen: 1000 giorni di bombardamenti, giornata d’azione internazionale

Oggi, 19 Dicembre  sono 1.000 giorni di bombardamenti a guida saudita con armi e addestratori sul terreno occidentali. Nel silenzio internazionale. Numerose azioni di denuncia e sensibilizzazione sono previste a livello mondiale. Un tweet storm prevede di diffondere questo hashtag  #1000DaysOfWarOnYemen  per tutta la giornata… »

15.12.2017

Sudan del Sud: 4 anni di guerra civile

Sudan del Sud: 4 anni di guerra civile

La guerra civile ha creato un inferno in terra – più del 60% dei profughi in Sud Sudan sono bambini A quattro anni dall’inizio della guerra civile (15 dicembre 2013), il Sudan del Sud sprofonda sempre più nella violenza. L’esercito regolare così come i signori della guerra locali terrorizzano la… »

24.11.2017

Fabio Mini e le guerre di ieri, oggi e domani

Fabio Mini e le guerre di ieri, oggi e domani

L’atipico e acculturato generale Fabio Mini ha pubblicato un altro saggio molto denso e illuminante sulla trasformazione dei conflitti tra i popoli: “Che guerra sarà” (il Mulino, 2017).   La complessa e cruda materia della guerra non è cambiata nel tempo: una “miscela di violenza e inganno, forza e intelligenza,… »

04.11.2017

Pax Christi: con la guerra tutto è perduto

Pax Christi: con la guerra tutto è perduto

Oltre 650.000 morti solo tra i militari italiani. Complessivamente la prima Guerra Mondiale – terminata il 4 novembre 1918 – ha causato circa 26 milioni di morti tra militari e civili. Non c’è nulla da festeggiare, se non la fine di “un’inutile strage” (Papa Benedetto XV, agosto 1917). C’è un… »

16.10.2017

“Bambino, armato e disarmato in una foto senza felicità”

“Bambino, armato e disarmato in una foto senza felicità”

Non è possibile raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile senza intensificare gli sforzi a favore della scolarizzazione e quelli contro il lavoro minorile. A dirlo non sono le parole di Paola Turci che nella canzone “… »

03.10.2017

Basta guerre comunque le si chiamino

Basta guerre comunque le si chiamino

Convegno-Assemblea sabato e domenica 14-15 ottobre 2017 presso il Centro sociale 28 maggio, Rovato (BS) – via Europa, 48 Basta guerre comunque le si chiamino Inquadramento BASTA GUERRE – BASTA MASSACRI I “rappresentanti dei governi di tutto il mondo che organizzano conferenze di pace e parlano della «Lega delle Nazioni» e… »

26.09.2017

Bergoglio accusato di eresia. Io sto con Papa Francesco

Bergoglio accusato di eresia. Io sto con Papa Francesco

Questo papa mi è piaciuto dal primo momento che è stato eletto. Oltre alle tante dichiarazioni interessanti mi hanno colpito la sua schiettezza e la vitalità. Ho apprezzato le sue esternazioni informali, quelle fatte lontane dai discorsi ufficiali. Come quando nel luglio del 2016, in viaggio verso la Polonia,… »

17.08.2017

La memoria scomoda della guerrra. Le Marocchinate

La memoria scomoda della guerrra. Le Marocchinate

Vittime, destinate all’oblio oppure ribelli, sopravvissute condannate al silenzio o resistenti: sono questi i profili delle “Marocchinate”, raccolti da Stefania Catallo in brevi e dense interviste, che costituiscono il cuore del libro “La memoria scomoda della guerrra. Le Marocchinate” (2017, Universitalia)  che verrà presentato sabato 19 agosto a Roccasecca, presso il… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Forum Umanista Europeo 2018

Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.