Colorado (Usa): ufficialmente abolita la pena di morte

24.03.2020 - Riccardo Noury

Quest'articolo è disponibile anche in: Spagnolo, Francese, Tedesco, Greco

Colorado (Usa): ufficialmente abolita la pena di morte
(Foto di agenzia Dire)

Dopo l’approvazione dei due rami del Parlamento e la firma del governatore Jared Polis, il 23 marzo 2020 il Colorado è diventato ufficialmente il 22° Stato degli Usa ad aver abolito la pena di morte.

Contemporaneamente, il governatore Polis ha commutato in ergastolo le tre condanne a morte ancora in attesa di esecuzione.

Questo il comunicato diffuso ieri dal governatore Polis: “Queste commutazioni, seppure relative a persone colpevoli che non hanno mostrato cambiamenti straordinari nella loro vita in carcere, sono coerenti con l’abolizione della pena di morte nello Stato del Colorado e con la constatazione che la pena di morte non può essere e non è mai stata applicata con equità nel nostro Stato”.

 

Categorie: Diritti Umani, Nord America
Tags: , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Giornata della Nonviolenza

Giornata della Nonviolenza

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.