pena di morte

24.03.2021

La Virginia è il 23° Stato degli Usa ad aver abolito la pena di morte

La Virginia è il 23° Stato degli Usa ad aver abolito la pena di morte

A distanza di 413 anni dalla prima esecuzione – quella del capitano George Kendall, fucilato da un plotone d’esecuzione per tradimento nel 1608 – e dopo altre 1389 esecuzioni, 500 delle quali nei confronti di schiavi, la Virginia ha detto basta alla pena di morte, diventando il 23° Stato abolizionista… »

15.03.2021

Uomini Ombra: notizie dal limbo – n. 3 – Ergastolo vs pena di morte

Uomini Ombra: notizie dal limbo – n. 3 – Ergastolo vs pena di morte

Da un certo punto di vista il condannato a morte è più fortunato di quello che deve scontare l’ergastolo, perché la morte può annullare la pena perpetua in maniera spiccia e perciò meno crudele. Invece l’ergastolo è una corsa triste,… »

29.01.2021

Zambia, commutate 246 condanne a morte

Zambia, commutate 246 condanne a morte

Il 28 gennaio il Presidente dello Zambia Edgar Lungu ha commutato in ergastolo 246 condanne a morte. Il provvedimento è stato adottato nell’ambito delle misure di contrasto alla pandemia da Covid-19, per decongestionare il braccio della morte che ospitava fino al giorno prima alcune centinaia di condannati a fronte di… »

25.01.2021

Scomparso Claudio Giusti, studioso e lottatore contro la pena di morte

Scomparso Claudio Giusti, studioso e lottatore contro la pena di morte

E’ giunta ieri la triste notizia della scomparsa di Claudio Giusti, studioso e militante contro la pena di morte da tempo immemorabile ed anche collaboratore di Pressenza su questi temi dagli inizi dell’agenzia. Come ricordava in una sua biografia “Claudio Giusti ha avuto il privilegio e l’onore di partecipare al… »

02.01.2021

Pena di morte, due buone notizie dall’Asia

Pena di morte, due buone notizie dall’Asia

Il passaggio d’anno ci consegna due buone notizie sulla pena di morte, entrambe provenienti dall’Asia. In Giappone, il 2020 si è chiuso senza esecuzioni. Dal 1993, anno della ripresa dell’applicazione della pena capitale, era successo solo un’altra volta, nel 2011. Il 1° gennaio, con la firma della ratifica da parte… »

16.12.2020

Dall’Onu sempre maggiore sostegno alla moratoria sulle esecuzioni capitali

Dall’Onu sempre maggiore sostegno alla moratoria sulle esecuzioni capitali

Col voto del 16 dicembre, con cui una grande maggioranza degli Stati membri dell’Assemblea Generale ha votato per l’ottava volta a favore di una risoluzione per una moratoria sulle esecuzioni capitali, è stato fatto un altro passo verso l’abolizione globale della pena di morte. Hanno votato a favore 123 Stati. Nel 2007,… »

12.12.2020

Trump presidente della morte: boom di sentenze capitali negli USA

Trump presidente della morte: boom di sentenze capitali negli USA

Donald Trump è uno dei più accaniti sostenitori della pena di morte. Ora il suo Dipartimento di Giustizia sta programmando diverse esecuzioni di criminali condannati, prima dell’insediamento di Joe Biden il 20 gennaio 2021. Il presidente Trump e il suo governo si stanno ancora una volta dimostrando integralisti coerenti poco… »

25.09.2020

Il Kazakistan ha abolito ufficialmente la pena di morte

Il Kazakistan ha abolito ufficialmente la pena di morte

Con la firma del Secondo protocollo aggiuntivo al Patto internazionale sui diritti civili e politici da parte del suo rappresentante permanente presso le Nazioni Unite, il 24 settembre il Kazakistan ha ufficialmente abolito la pena di morte. L’ultima condanna a morte nello stato centro-asiatico era stata eseguita nel 2003. Quello… »

11.09.2020

Mississippi, Usa: la pubblica accusa si arrende e riconosce l’innocenza di un condannato a morte

Mississippi, Usa: la pubblica accusa si arrende e riconosce l’innocenza di un condannato a morte

La pubblica accusa di Winona, nel Mississippi, si è arresa. Dopo 23 anni dal primo processo e altri cinque, frutto di ricorsi, segnati da pregiudizio razziale e comportamento scorretto della pubblica accusa, il 4 settembre la vicenda giudiziaria dell’afroamericano Curtis Flowers è terminata. Flowers era stato condannato alla pena capitale… »

27.08.2020

Tre minorenni condannati a morte in Arabia Saudita: la Procura ordina la revisione dei loro casi

Tre minorenni condannati a morte in Arabia Saudita: la Procura ordina la revisione dei loro casi

Rischiavano di non essere compresi, data la gravità dei reati loro attribuiti (e mai commessi), nel decreto emanato ad aprile da re Salman, in base al quale la pena di morte non sarebbe stata più applicata nei confronti dei rei minorenni. Invece, il 26 agosto la Procura generale dell’Arabia Saudita… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.