pena di morte

25.09.2020

Il Kazakistan ha abolito ufficialmente la pena di morte

Il Kazakistan ha abolito ufficialmente la pena di morte

Con la firma del Secondo protocollo aggiuntivo al Patto internazionale sui diritti civili e politici da parte del suo rappresentante permanente presso le Nazioni Unite, il 24 settembre il Kazakistan ha ufficialmente abolito la pena di morte. L’ultima condanna a morte nello stato centro-asiatico era stata eseguita nel 2003. Quello… »

11.09.2020

Mississippi, Usa: la pubblica accusa si arrende e riconosce l’innocenza di un condannato a morte

Mississippi, Usa: la pubblica accusa si arrende e riconosce l’innocenza di un condannato a morte

La pubblica accusa di Winona, nel Mississippi, si è arresa. Dopo 23 anni dal primo processo e altri cinque, frutto di ricorsi, segnati da pregiudizio razziale e comportamento scorretto della pubblica accusa, il 4 settembre la vicenda giudiziaria dell’afroamericano Curtis Flowers è terminata. Flowers era stato condannato alla pena capitale… »

27.08.2020

Tre minorenni condannati a morte in Arabia Saudita: la Procura ordina la revisione dei loro casi

Tre minorenni condannati a morte in Arabia Saudita: la Procura ordina la revisione dei loro casi

Rischiavano di non essere compresi, data la gravità dei reati loro attribuiti (e mai commessi), nel decreto emanato ad aprile da re Salman, in base al quale la pena di morte non sarebbe stata più applicata nei confronti dei rei minorenni. Invece, il 26 agosto la Procura generale dell’Arabia Saudita… »

23.08.2020

Ricordando Sacco e Vanzetti e la necessità dell’abolizione della pena di morte

Ricordando Sacco e Vanzetti e la necessità dell’abolizione della pena di morte

In occasione dell’93° anniversario dall’esecuzione di Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti, 23 agosto del 1927, il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani vuole ricordare l’importanza dell’abolizione della pena di morte e della tutela dei diritti umani nel mondo. La vicenda di Sacco e Vanzetti è piuttosto nota: due… »

16.07.2020

Sudan, abrogata la pena di morte per il “reato” di omosessualità

Sudan, abrogata la pena di morte per il “reato” di omosessualità

A piccoli passi, prosegue il cammino delle riforme in Sudan. Dopo la messa al bando delle mutilazioni dei genitali femminili e l’abolizione delle norme sull’apostasia, il 16 luglio è stato emendato l’articolo 148 del codice penale, che ora non prevede più la pena di morte per il “reato” di omosessualità. »

12.07.2020

Sudan, stop alla pena di morte per il reato di apostasia

Sudan, stop alla pena di morte per il reato di apostasia

Le nuove autorità del Sudan proseguono il cammino verso le riforme nel campo dei diritti umani. Dopo la messa al bando della mutilazioni dei genitali femminili, l’11 luglio il Ministro della Giustizia sudanese Nasredeen Abdulbari ha annunciato un ampio pacchetto di modifiche legislative. Intanto, è stata annunciata la revoca del divieto… »

29.04.2020

Il Ciad abolisce definitivamente la pena di morte

Il Ciad abolisce definitivamente la pena di morte

Il Ministro della Giustizia del Ciad, Djimet Arabi, ha annunciato che il 29 aprile il Parlamento ha votato all’unanimità l’abolizione della pena di morte per i reati di terrorismo. Nel 2017 lo stato africano aveva abolito la pena di morte salvo che per gli autori di atti terroristici. L’ultima esecuzione… »

24.03.2020

Colorado (Usa): ufficialmente abolita la pena di morte

Colorado (Usa): ufficialmente abolita la pena di morte

Dopo l’approvazione dei due rami del Parlamento e la firma del governatore Jared Polis, il 23 marzo 2020 il Colorado è diventato ufficialmente il 22° Stato degli Usa ad aver abolito la pena di morte. Contemporaneamente, il governatore Polis ha commutato in ergastolo le tre condanne a morte ancora in… »

10.03.2020

Egitto, arrestati da minorenni rischiavano la pena di morte: assolti

Egitto, arrestati da minorenni rischiavano la pena di morte: assolti

Quattro egiziani arrestati da minorenni nel 2016 e che rischiavano la pena di morte sono stati assolti il 9 marzo da un tribunale militare del Cairo, dopo un processo durato quasi due anni. Ammar el-Sudany, Belal Hasnein, Mohamed Badr e Abdullah Moniem erano accusati di appartenenza a una formazione terrorista… »

05.07.2019

Sri Lanka, il boia si ferma almeno fino al 29 ottobre

Sri Lanka, il boia si ferma almeno fino al 29 ottobre

Il 5 luglio la Corte Suprema dello Sri Lanka ha ordinato in via provvisoria la sospensione di tutte le esecuzioni in attesa dell’esame del ricorso di alcuni prigionieri contro la condanna a morte. La prima sessione della Corte si terrà il 29 ottobre. Di fronte all’insistente minaccia del presidente Sirisena… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Giornata della Nonviolenza

Giornata della Nonviolenza

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.